Genova Venerdì 27 novembre 2015

Spettacolo e letteratura contro i disagi psichici

Volontariato
© shutterstock

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - Soffrire di disagi psichici non significa essere la propria malattia: è importante diventare protagonisti della propria vita, emozionarsi, insomma affermarsi come esseri umani. Perché allora non provare a farlo attraverso l'arte?

Ci pensa l'associazione Prato Onlus, che aiuta chi soffre di problemi psicologici o esistenziali, a organizzare un evento che dà voce a chi di solito non ne ha: sabato 28 novembre, dalle 14.30 alle 19, presso il Teatro San Giovanni Battista (via Domenico Oliva 5, a Sestri Ponente), l'evento Esserci esserci esserci, un pomeriggio da passare insieme, tra musica, spettacolo e letteratura.

Dalla performance musicale Riflessi di sole e di luna alla proiezione del cortometraggio Il pesciolino rosso. Poi spazio alla presentazione del libro Dichiarati matti si raccontano. La follia parlata finalmente scritta.

Gabriella Veardo conduce il gruppo di scrittura e introduce la presentazione del libro insieme allo psichiatra poeta Carmelo Conforto e a Angelo Guarnieri. Poi un buffet per stare ancora insieme e continuare a parlare.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La prima pietra Di Rolando Ravello Commedia Italia, 2018 È un normalissimo giorno di scuola, poco prima delle vacanze di Natale, e tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente... Guarda la scheda del film