Genova Martedì 20 ottobre 2015

Prè rivive con l'associazione La staffetta

Bambini
© shutterstock

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - Un pomeriggio di giochi per imparare a stare insieme, trascorrendo ore spensierate. Questo ricercano i volontari associazione La staffetta, un centro di aggregazione aperto al territorio.

L’iscrizione al progetto è gratuita e sono tante le famiglie del quartiere di Prè che hanno deciso di partecipare alle attività, da quelle extra scolastiche dedicate ai più piccoli ai laboratori didattici e ludici, fino allo svolgimento dei compiti insieme ai genitori, agli educatori e ai volontari. E ancora, le lezioni di karate e la redazione di un giornalino: i bambini delle scuole elementari realizzano disegni, fumetti e interviste alle persone che abitano nel quartiere.

La staffetta è una realtà attiva dal 1987, composta da educatori professionisti e da un gruppo di volontari. Sono molte le attività extra scolastiche dedicate ai più piccoli: dai laboratori didattici e ludici fino allo svolgimento dei compiti insieme ai genitori e agli educatori. E ancora, le lezioni di karate e la redazione di un giornalino: i bambini delle scuole elementari realizzano disegni, fumetti e interviste alle persone che abitano nel quartiere. Vengono organizzate anche delle piccole gite: a Righi, a Nervi, alle fattorie didattiche o al mare.

A partecipare alle attività sono soprattutto i bambini stranieri, che vengono da tutto il mondo - dal Bangladesh al Senegal, dal Sud America al Nord Africa - e hanno dai 6 fino agli 11 anni. Il sostegno dei volontari è rivolto soprattutto alle famiglie in difficoltà: i volontari vogliono essere un punto di riferimento per il quartiere. I genitori fanno colloqui individuali con gli educatori, e vengono indirizzati ai servizi più adatti a loro.

Tra le novità, c'è la fine dei lavori in uno spazio esterno della sede della Staffetta, che si trova in vico Marinelle 6R: «Si tratta di uno spazio che vogliamo resti a disposizione del territorio. Il nostro intento è quello di riqualificarlo e continuare a presidiarlo», spiega Alberto Mortara, presidente dell’associazione.

La staffetta, che oggi conta una decina di volontari, ha bisogno di nuove forze. Per diventare volontari dell’associazione basta avere tanta voglia di mettersi in gioco e del tempo da dedicare agli altri nel pomeriggio, dalle 17 alle 19. Chi può arrivare già alle 15 può dare una mano con l'organizzazione della giornata e offrire le proprie idee.

Il numero da chiamare per avere più informazioni è il 349 7368049, oppure potete scrivere ad associazione.staffetta@gmail.com.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Hereditary Le radici del male Di Ari Aster Horror U.S.A., 2018 Quando l’anziana Ellen muore, i suoi familiari cominciano lentamente a scoprire una serie di segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia che li obbligherà ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato. Guarda la scheda del film