Genova Lunedì 21 settembre 2015

Alfapp: malattie psichiatriche, un corso per volontari

Volontariato
© shutterstock

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - Chi soffre di malattie psichiatriche non deve essere allontanato, ma aiutato e sostenuto. Questo è il motto dei volontari AlfappAssociazione Ligure Famiglie Pazienti Psichiatrici, attivi a Genova dal 1985. La sede si trova in via Malta, presso il Circolo Laura Lugli, aperto tutti i giorni dell'anno per dare la possibilità a chi ha bisogno di trascorrere le proprie giornate serenamente, in compagnia di addetti ai lavori e volontari: «Proponiamo diverse attività: dalla lettura dei quotidiani alle lezioni d'inglese e per imparare a usare il computer; non mancano le gite in città o fuori porta durante i weekend. Il nostro è uno spazio di socialità dedicato anche alle famiglie», spiega Stefania Dematteis.

L'associazione, che conta circa 300 soci, ha oggi punti di incontro in tutta la Liguria, da Savona a Sestri Levante, fino a Imperia e Sanremo. Non è facile per le famiglie dei pazienti psichiatrici affrontare i problemi, piccoli e grandi, che si propongono quotidianamente; per questo l'associazione si pone lo scopo di affiancarle nella gestione delle patologie dei loro cari.

Alfapp, in collaborazione con Celivo, anche quest’anno organizza un corso per volontari e per aspiranti tali, finalizzato a offrire le competenze necessarie al volontariato nell’ambito della salute mentale.

Il corso propone lezioni teoriche, momenti di tirocinio nelle realtà nelle quali opera l’associazione e due momenti di supervisione. Le lezioni si terranno a Genova presso il Circolo Laura Lugli (a Genova, in via Malta 3/4) il 7, 14, 16, 21, 23, 28 ottobre; 4, 6, 11, 13, 18, 20, 25, 27 novembre 2015.

Il corso si propone di fornire ai volontari le conoscenze attraverso cui gestire la relazione d’aiuto nel campo del disagio psichiatrico, rafforzando i processi di inclusione e integrazione sociale delle persone con sofferenza psichica, spesso disagiate ed emarginate. È importante informare per sconfiggere i pregiudizi e le paure contro cui un malato psichiatrico deve ancora combattere.

Il corso si articola in due fasi strettamente intrecciate: la prima è composta da sette lezioni teoriche e da due incontri di supervisione psicologica; la seconda, da cinque incontri di tirocinio.

Ecco il programma del corso di formazione:

Lezioni teoriche

  • Il mondo del disagio psichiatrico: l’esperienza di Alfapp e del Circolo Lugli. Testimonianze dei volontari
    (07/10/2015 ore 17-18.30)
  • Organizzazione dei servizi territoriali. Simulazione di percorsi di presa in carico
    (14/10/2015 ore 17-18.30)
  • La riabilitazione non farmacologica in psichiatria. Filmati e discussione Testimonianze di volontari
    (21/10/2015 ore 17-18.30)
  • Supervisione
    (28/10/2015 ore 17-18.30)
  • I gruppi di auto-aiuto per gli utenti e le famiglie. Simulazioni e testimonianze di volontari
    (04/11/2015 ore 17-18.30)
  • Il ruolo della famiglia in psichiatria. Filmato e discussione
    (11/11/2015 ore 17-18.30)
  • La riabilitazione psico-sociale in psichiatria: ruolo e competenze dell’educatore
    (18/11/2015 ore 17-18.30)
  • La prospettiva riabilitativa: il sostegno all’abitare, l’avvicinamento al lavoro e la gestione del tempo libero. Testimonianze di volontari
    (25/11/2015 ore 17-18.30)
  • Supervisione
    (27/11/2015 ore 17-18:30)

Tirocini (partecipazione ai laboratori del Circolo Lugli tenuti da volontari esperti)
(16-23 ottobre, 6-13-20 novembre ore 17-18)

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La donna elettrica Di Benedikt Erlingsson Drammatico 2018 Halla è una donna dallo spirito indipendente che ha superato da un bel po' la quarantina. Dietro la tranquillità della sua routine si nasconde però un'altra identità che pochi conoscono. Conosciuta come "la donna della montagna",... Guarda la scheda del film