Attualità Genova Martedì 1 settembre 2015

Giornata Europea della Cultura Ebraica 2015 a Genova: il programma

di
Jewish
© shutterstock

Genova - Torna, domenica 6 settembre, la Giornata Europea della Cultura Ebraica, il tradizionale appuntamento coordinato e promosso in Italia dall'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, che invita a scoprire il patrimonio culturale ebraico, con centinaia di eventi tra visite guidate a sinagoghe, quartieri e musei ebraici, spettacoli, mostre, concerti, degustazioni kosher e incontri culturali.

Alla manifestazione, giunta alla sua sedicesima edizione, aderiscono trentadue Paesi europei. È da sempre una proposta di condivisione e di incontro tra culture. Intenti, questi, ben espressi dal tema dell'edizione 2015, Ponti & AttraversaMenti, minimo comun denominatore degli eventi e degli appuntamenti organizzati in ognuna delle settantadue località che aderiscono quest’anno in Italia.

Ampio e articolato il programma a Genova, dove si darà il via alla manifestazione alle ore 10 in Sinagoga (via Bertora, 6), con l'intervento del presidente della Comunità Ebraica di Genova Ariel Dello Strologo. Nel corso della giornata si terranno, al mattino e al pomeriggio (11-13,15.45-17.45), dodici brevi conferenze curate da esperti di cultura ebraica, dedicate a grandi personalità del mondo ebraico che, con le loro opere e con differenti linguaggi, hanno contribuito all'edificazione di ponti ideali fra le società e le culture, da Marc Chagall a Leonard Cohen, da Albert Einstein a Walter Benjamin.

Al termine di ogni sessione, sia al mattino che al pomeriggio, si terranno le visite guidate alla Sinagoga, per scoprire il luogo di preghiera e di studio degli ebrei di Genova e approfondire la conoscenza delle tradizioni ebraiche. Il ciclo di incontri si concluderà alle 18, con l'intervento del Rabbino Capo di Genova Rav Giuseppe Momigliano.

Durante tutta la giornata sarà visitabile la mostra di opere del grande artista e scenografo ebreo genovese Lele Luzzati, Viaggio nel mondo ebraico di Emanuele Luzzati, allestita nel salone del Museo Ebraico di Genova, nello stesso edificio della Sinagoga, e a disposizione dei visitatori. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Comunità Ebraica di Genova, al numero 010 8391513 o all’email: info@cegenova.it.

In Italia la Giornata Europea della Cultura Ebraica gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed è patrocinata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, dal Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani. La manifestazione è inoltre riconosciuta dal Consiglio d’Europa.

In Europa aderiscono i seguenti Paesi:
Austria, Belgio, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Macedonia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria.

Potrebbe interessarti anche: , Genova, Bottino Corsetteria raddoppia e apre anche in centro , A Genova i Teatri Mobili: spettacoli su bus e camion con la Tosse , Ingress a Genova: battaglia contro gli alieni nei vicoli, il gioco di realtà virtuale , A Genova chiude Sorelle Ascoli, storico negozio di intimo: «Spese troppo alte» , Compagnia di San Paolo: 14 milioni a Genova in 2 anni per cultura e sociale

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Dragon trainer Il mondo nascosto Di Dean DeBlois Animazione U.S.A., 2019 Hiccup e Sdentato scoprono finalmente i loro veri destini: il capo villaggio sarà il governatore di Berk al fianco di Astrid, e il drago sarà invece capo della sua specie. Mentre entrambi si avviano verso il loro glorioso futuro, la loro... Guarda la scheda del film