Food Genova Martedì 1 settembre 2015

Street Food Fest 2015: cibo di strada al Porto Antico

Street food
© shutterstock

Genova - Parte giovedì 3 settembre il carrozzone di Street Food Fest, un festival enogastronomico interamente dedicato al cibo di strada. Al Porto Antico di Genova, da giovedì 3 a domenica 6 settembre, parte la manifestazione ideata e promossa come un vero e proprio mercato urbano, in perfetto stile anglosassone. I commercianti e i produttori proporranno piatti tipici, preferibilmente a km 0, e take away.

Fuochi caldi e banchi pronti per la partenza della prima edizione della manifestazione: piatti di tipica derivazione ligure, fritti, suggestioni alcoliche che sanno di basilico, ma anche tanto international food - hamburger, hot dog, fish & chips - selezione di birre e vini, ma anche offerte vegan, frullate e macedonie, oltreché la proposta per i più piccoli, con un vero e proprio menù baby.

La modalità sarà da vero e proprio mercato urbano: si acquistano gettoni alla cassa centrale, che serviranno a gustare delizie e nuove proposte da parte dei ristoratori, con la promozione eccezionale per chi acquista un biglietto dell’Acquario di Genova durante la manifestazione: presentando il biglietto alla cassa si potrà avere un gettone in omaggio. Eccezione fatta per la Gelateria Frutteria Galata che, in collaborazione con Sicuramente Fresco, società made in Mercato Ortofrutticolo di Genova, atta a garantire la qualità della frutta e della verdura presente all’interno del commercio del mercato, donerà l’intero ricavato di Street Food Fest alla Banca degli Occhi Lions Melvin Jones.

Street Food Fest prevede la partecipazione di volti noti del settore, esperti di comunicazione a 360°, addetti ai lavori e tanto intrattenimento. Perché il cibo è, prima di tutto, cultura, così come conferma l’ospite di sabato 5 settembre, la giornalista Cristina Merlino che, direttamente da Milano, giungerà in terra Street Food Fest per assaggiare le eccellenze della nostra terra: «Mi aspetto grande qualità e gusto da questa manifestazione: spesso il cibo di strada è associato al cibo spazzatura, ma è un’eresia. Il cibo è prima di tutto cultura del territorio su cui ci si trova, la sua lavorazione deve rispecchiare la tradizione del luogo, la freschezza dei prodotti del terreno e la storia di chi prepara».

«Proporre un festival con un’attenzione più ligure allo street food è intelligente: la Liguria eccelle in materie prime e ha una tradizione in un certo senso molto più di strada rispetto ad altre realtà italiane, sia nella lavorazione che nel servizio. Un esempio? La fetta di focaccia. La Liguria è un’antesignana dello street food d’eccellenza», sostiene Valentina Scarnecchia, food blogger e volto televisivo di La7, ospite della giornata conclusiva del festival, domenica 6 settembre.

Tra i cuochi e mescitori, molti volti noti della ristorazione locale, come Volta la carta, Les Rouges, Magma, Kitchen, Pasto di Varsavia, Mr Kebab, Greenstyle, AeM Nordic Food, One Eyed jacks, Mescite e altre new entry, come la quinta edizione di Superbirra, con particolare attenzione ai partner e supporter della manifestazione.

Le statistiche vedono 6 italiani su 10 contribuire alla causa cibo di strada spesso e volentieri. Eliminando l’obbligo del coperto, poi, il tempo della nutrizione in era 2.0 fa sì che si possa gustare un prodotto tipico locale senza togliere tempo alla visita della città, a un impegno o a uno spostamento. Ovviamente è impossibile pensare di adottare lo street food come metodologia nutrizionale costante e quotidiana, poiché la convivialità e la bellezza di una cena seduti è più che tradizione, è Dna. Ma lo street food, oltre ad aprire ulteriormente le frontiere della cultura enogastronomica, crea nuove idee e prospettive lavorative.

L’appuntamento è, dunque, sotto il tendone di piazza delle Feste, in Porto Antico, dalle 18 di giovedì 3 settembre fino a mezzanotte di domenica 6: Street Food Fest garantisce l’apertura a cena per i giorni 3 e 4, e dal pranzo il 5 e 6. Poi, alla sera, intrattenimento, sport, musica e tanto altro, sempre all’insegna del cibo (tanto) di strada (nostra).

Potrebbe interessarti anche: , Recco, la Manuelina si rinnova: dalla Storica Focacceria al Ristorante Gourmet , Basilico coltivato sott'acqua nei fondali di Noli: ecco come , Cake Star, puntata a Genova: ecco qual è la miglior pasticceria , Genova Wine Festival 2019 al Ducale: orari, ingresso e programma , San Valentino a Genova: dove mangiare? 15 ristoranti romantici

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Parlami di te Di Hervé Mimran Commedia, Drammatica Francia, 2018 Alain è un rispettato uomo d'affari e un brillante oratore, sempre in corsa contro il tempo. Nella vita, non concede alcuno spazio alle distrazioni e alla famiglia. Un giorno, viene colpito da un ictus che interrompe la sua corsa e gli lascia come conseguenza... Guarda la scheda del film