Food Genova Lunedì 31 agosto 2015

Oktoberfest Genova 2015: birra, eventi e spazio per i bimbi

Oktoberfest Genova

Genova - Le serate tra boccali di birra da un litro, crauti, würstel e specialità gastronomiche tedesche non si trovano soltanto a Monaco di Baviera. Da giovedì 3 a domenica 20 settembre a Genova, in piazza della Vittoria, prende il via la settima edizione dell'Oktoberfest 2015, la manifestazione organizzata dalla birreria Hofbräuhaus diretta da Alessio Balbi, in collaborazione con il Civ di piazza della Vittoria e Ascom.

Da questa sinergia sembra che le iniziali polemiche per la durata dell'Oktoberfest siano state superate. «I commercianti di piazza della Vittoria sono d'accordo nell'accogliere l'Oktoberfest di Genova - ha tenuto sottolineare Roberto Masotto, presidente del Civ di piazza della Vittoria - Queste manifestazioni portano maggior turismo e consumo. Dovrebbero essercene di più».

Come ha precisato Balbi: «La scorsa edizione ha toccato le 83.000 presenze, tra cui 7.000 fuori Genova. Sull'onda di questo ultimo dato abbiamo stipulato un accordo con Trenitalia, per far ricevere uno sconto del 15% su qualsiasi bevanda a chi viene fuori città, presentando il biglietto vidimato alle casse».

Tra le convenzioni per i turisti esiste il Vieni all'Oktoberfest Genova, che consente di avere, al costo di 99.90 Euro, pernottamento in camera doppia con prima colazione in un hotel quattro stelle, una cena/pranzo alla manifestazione, un biglietto per il Galata Museo del Mare e un biglietto per Genova Sightseeing.

La serata inaugurale dell'o'zapft, il rito di apertura del primo fusto di birra alla presenza di Alberto Marsano, console di Germania a Genova, si tiene giovedì 3 settembre a partire dalle 19. L'Oktoberfest di Genova, infatti, è l'unica manifestazione riconosciuta dalle autorità tedesche fuori dai confini della Germania.

I giorni di apertura comprendono tre weekend, nei quali non mancano spazi per famiglie, giovani e anche per gli amici a quattro zampe. Tra le novità, verrà installato il tradizionale Mailibaum, l'albero della Cuccagna bavarese alto 12 metri decorato con i colori della Baviera e con le figure di antiquariato in ferro battuto. Nel grande tendone sarà aperto 7 giorni su 7 il Kindergarten, lo spazio dedicato ai bambini. Nei weekend un occhio di riguardo per le famiglie con attività per i più piccoli e dalle 15 alle 28 si può partecipare a: laboratori di ceramica, improvvisazione teatrale, lezioni pratiche sul cioccolato, musica e conoscenza di base di alcuni sport tra cui rugby, judo, yoga e spettacoli di magia.

Tutti i giorni prima della musica delle orchestre bavaresi con i tipici balli di gruppo, dalle 18 alle 20, alcuni dj della città tengono compagnia con la loro musica durante l'ora dell'aperitivo, grazie alle selezioni del gruppo Oktoberdisco. Altra novità di questa settima edizione è il Dogtoberfest, che grazie all'Associazione Sportiva Dilettantistica Skadog, organizza lezioni e dimostrazioni sull'educazione cinofila gratuite.

Tra le specialità gastronomiche sarà possibile scegliere fra tagliere misti di salumi, gnocchetti bianchi speck e rucola, bratwurst con patate fritte, stinco di maiale, pollo arrosto, crauti e sacher e strudel. Protagonista delle bevande è la Hofbräu disponibile anche nella versione per celiaci e analcolica. «L'Oktoberfest è a favore della cultura del bere - ha spiegato Balbi - e per questo motivo per rafforzare l'adesione alla politica del bere responsabile è stata aperta una convenzione con i taxisti genovesi. Verrà predisposto un Punto di Accoglienza Oktoberfest dove si potrà chiamare la vettura e usufruire di una riduzione del 10 % sul prezzo della corsa».

In parallelo alla manifestazione sono in programma una serie di eventi tra cui il mercatino bavarese dove, nelle tipiche casette in legno, potete trovare i prodotti locali della Baviera tra cui senapi, miele, salumi, formaggi e molto altro. Per tutta la città, invece, si potrà partecipare agli appuntamenti collaterali con il Fuoritendone che, quest'anno, vede la presenza di 100 aziende e associazioni genovesi; si andrà dalla gastronomia alle gallerie d'arte e l'arredamento, per passare alla musica e all'abbigliamento.

Potrebbe interessarti anche: , Recco, la Manuelina si rinnova: dalla Storica Focacceria al Ristorante Gourmet , Basilico coltivato sott'acqua nei fondali di Noli: ecco come , Cake Star, puntata a Genova: ecco qual è la miglior pasticceria , Genova Wine Festival 2019 al Ducale: orari, ingresso e programma , San Valentino a Genova: dove mangiare? 15 ristoranti romantici

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Parlami di te Di Hervé Mimran Commedia, Drammatica Francia, 2018 Alain è un rispettato uomo d'affari e un brillante oratore, sempre in corsa contro il tempo. Nella vita, non concede alcuno spazio alle distrazioni e alla famiglia. Un giorno, viene colpito da un ictus che interrompe la sua corsa e gli lascia come conseguenza... Guarda la scheda del film