Genova Giovedì 20 agosto 2015

Avis: donare il sangue anche d'estate

Dona il sangue
© shutterstock

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - Donare il sangue è un gesto importante. Cosa c’è di più prezioso della vita? Chi dona il sangue può salvarne una. Su questo puntano i volontari di Avis (Associazione Volontari Italiani Sangue) Comunale Genova, che sono attivissimi anche d’estate.

Sono molte le raccolte di sangue in giro per la città e nella sua provincia: venerdì 21 agosto i volontari saranno presenti da Arenzano, in piazzale Allende (dalle 7.30 alle 11.30) e in via Bocca (dalle 16 alle 22) con la loro autoemoteca.

Ma la raccolta sangue estiva non finisce qui: i volontari saranno a Voltri, in vico Limisso 4 (sabato 22 agosto, dalle 7.30 alle 11.30 ), Certosa, in piazza Petrella (sabato 22 agosto, dalle 8 alle 16.30), Fiumara (sabato 22 agosto, dalle 9 alle 19), Porto Antico, presso Calata Falcone Borsellino (domenica 23 agosto, dalle 15.30 alle 19), Chiavari, in piazza Mazzini (domenica 23 agosto, dalle 8.30 alle 12.30), Pegli, in via Cialli 1 (venerdì 28 agosto, dalle 8.30 alle 12.30), Bolzaneto, presso l’Ipercoop (sabato 29 agosto, dalle 8.30 alle 19), Voltri, in vico Limisso (sabato 29 agosto, dalle 7.30 alle 11.30), piazza Sturla (domenica 30 agosto, dalle 9 alle 13) e Mignanego, nella piazza del Comune (dalle 8.30 alle 12.30).

Donare il sangue in questo periodo è ancora più importante: ogni anno, durante l’estate, le riserve di sangue negli ospedali diminuiscono a causa di un calo fisiologico delle donazioni, ma quest’anno, soprattutto nel mese di luglio, a Genova, forse anche a causa del caldo eccessivo, è nata una vera e propria situazione di emergenza.

«Anche nel mese di agosto le scorte di sangue, soprattutto di quello del gruppo 0, stanno diminuendo: l'emergenza, dunque, continua», spiega Rita Careddu, presidente di Avis Comunale Genova.

Ma chi può donare il sangue? Bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 60 anni (per candidarsi a diventare donatori di sangue intero) , mentre 65 anni è l’età massima per proseguire l´attività di donazione per i donatori periodici, con deroghe a giudizio del medico.

È necessario pesare più di 50 Kg, le pulsazioni devono essere comprese tra i 50-100 battiti al minuto (anche con frequenza inferiore per chi pratica attività sportive); la pressione arteriosa deve essere tra 110 e 180 mm di mercurio (sistolica o massima), tra 60 e 100 mm di mercurio (diastolica o minima).

Lo stato di salute deve essere buono, e lo stile di vita non deve comprendere nessun comportamento a rischio.

Chi fosse interessato a diventare volontario nell'associazione, può chiamare il numero 010 355861, oppure scrivere a genova.comunale@avis.it

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

L'ape Maia Le olimpiadi di miele Di Alexs Stadermann, Noel Cleary Animazione Australia, Germania, 2018 Guarda la scheda del film