Weekend Genova Mercoledì 18 marzo 2015

Giornate Fai 2015: tutti i luoghi aperti in Liguria

di
Abbazia di San Fruttuoso di Camogli
© shutterstock

Genova - Sabato 21 e domenica 22 marzo tornano in tutta Italia le Giornate Fai di Primavera, il più grande evento di piazza dedicato ai beni culturali che, nelle 22 edizioni precedenti, ha coinvolto oltre 7.800.000 persone in cerca di emozioni d'arte. Come ogni anno, il Fondo Ambiente Italiano apre le porte a 780 luoghi, spesso inaccessibili, in 340 località in tutte le regioni che riflettono la nostra identità e che rappresentano una enorme ricchezza comune.

Chiese, ville, borghi, palazzi, aree archeologiche, castelli, giardini, studi televisivi, testimonianze di archeologia industriale; persino caserme, archivi musicali e scuole militari: da nord a sud, due giorni per scoprire o riscoprire le tante bellezze nascoste d'Italia, raccontate al pubblico con visite a contributo libero. I fondi raccolti durante le Giornate Fai di Primavera saranno impiegati per gli scopi statutari della Fondazione e in particolare per la manutenzione dei beni Fai aperti al pubblico.

Tanti gli eventi anche in Liguria: dal Deposito del Museo di Sant'Agostino e quello di Palazzo Bianco a Genova all'Abbazia di San Fruttuoso di Camogli; dalle ville di Diano Marina ai palazzi storici di Albenga; dall'archeologia industriale dell'Ex Ceramica Vaccari di Santo Stefano di Magra a quelle della Ex Ferrania di Cairo Montenotte.

Di seguito l'elenco di tutti i luoghi aperti in Liguria.

Provincia di Genova

Genova

  • Depositi di Palazzo Bianco (via Garibaldi 11)
  • Depositi del Museo di Sant’Agostino (piazza Sarzano 35r)
  • Cuspide del Museo di Sant’Agostino (piazza Sarzano 35r)
  • Fondazione Magistrato di Misericordia (via dei Giustiniani 25/4; ingresso riservato agli iscritti Fai, possibilità di iscriversi in loco)
  • Antica barberia Giacalone (vicolo Caprettari 14r)

Camogli

  • Abbazia di San Fruttuoso (salvo condizioni marine sfavorevoli, per info 0185 772703)

Lavagna

  • Casa Carbone (via Riboli 14)

Qui tutti i dettagli e gli orari delle Giornate Fai 2015 a Genova, Camogli e Lavagna

Provincia di Savona

Albenga

  • Palazzo Costa Del Carretto ora Vescovile (piazza dei Leoni 1; ; ingresso riservato agli iscritti Fai, possibilità di iscriversi in loco)
  • Palazzo e Torre Della Lengueglia Costa (piazza San Michele 9)
  • Palazzo Peloso Cepolla (piazza San Michele 12)
  • Palazzo Borea Ricci (via E. D’Aste 18)
  • Palazzo Rolandi Ricci e Palazzo D’Aste (via Cavour 3 e 9)
  • Condominio Palazzo Antico Romano (viale Pontelungo 59)

Cairo Montenotte

  • Ex Ferrania SpA - ora Ferrania Technologies SpA (viale della Libertà 57; ingresso riservato agli iscritti Fai, possibilità di iscriversi in loco)
  • Abbazia di Ferrania e borgo San Pietro (Borgo San Pietro)
  • Convento di San Francesco (strada Ville 12)

Qui tutti i dettagli e gli orari delle Giornate Fai 2015 ad Albenga e Cairo Montenotte

Provincia di Imperia

Diano Marina (solo sabato 21 marzo)

  • Parco di Forte Sant’Elmo (viale Torino 43; ingresso riservato agli iscritti Fai, possibilità di iscriversi in loco)
  • Parco e darsena di Villa Drago (viale Torino 35)
  • Sale del Museo Civico - Storie di terremoto e di ricostruzione (corso Garibaldi 60)
  • Villa Scarsella (via dello Schiavo 77)
  • Hotel Paradiso - La Diano Marina del boom e dell’allegria (corso Garibaldi 12)
  • Villa Durante (via Generale Ardoino 80)

Qui tutti i dettagli e gli orari delle Giornate Fai 2015 a Diano Marina

Provincia della Spezia

Santo Stefano di Magra

  • Ex Ceramica Vaccari (via Carlo Vaccari 47)

Monterosso al Mare

  • Convento dei Frati Cappuccini (salita Cappuccini 20)

Qui tutti i dettagli e gli orari delle Giornate Fai 2015 a Santo Stefano di Magra e Monterosso al Mare

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Troppa grazia Di Gianni Zanasi Commedia Italia, Spagna, Grecia, 2018 Lucia è una geometra che vive da sola con sua figlia. Mentre si arrangia tra mille difficoltà, economiche e sentimentali, il Comune le affida un controllo su un terreno scelto per costruire una grande opera architettonica. Lucia nota che nelle mappe... Guarda la scheda del film