Concerti Genova Libreria Feltrinelli Mercoledì 18 febbraio 2015

Moreno, dal freestyle a Sanremo: e ora?

Moreno Donadoni
© Francesca Baroncelli - mentelocale.it
Altre foto

Genova - Alla vigilia del Festival di Sanremo sembrava essere uno dei più apprezzati da pubblico e critica. Moreno, rapper di Genova cresciuto a San Teodoro e arrivato fino al palco dell'Ariston, ha invece concluso la sua esperienza sanremese al penultimo posto con il brano Oggi ti parlo così. La posizione in classifica non cambia però le emozioni per un'esperienza unica nel suo genere, resa più dolce anche dalla performance nella serata cover, dove la critica ha mostrato apprezzamento e simpatia per la sua versione di Una carezza in un pugno di Adriano Celentano.

Per Moreno si chiude un ciclo iniziato nel 2012 con la partecipazione al programma di Mtv dedicato al freestyle, l'improvvisazione in rima, Spit. Dopo essersi messo in luce, Moreno è passato al palcoscenico di Amici, vincendo l'edizione 2013 e diventando così il primo artista rap nella storia del programma. Una scelta non facile e contestata dai tanti appassionati di rap. Tra le critiche di chi lo ha accusato e l'entusiasmo per un interesse crescente, Moreno ha macinato numeri da record.

Il suo primo disco, Stecca, è diventato disco di platino, vendendo più di 150 mila copie in Italia, terzo album più venduto del 2013. Con il secondo disco, Incredibile, le copie si sono però fermate a 25 mila, primo sintomo di come il suo pubblico, per lo più teen e nato dalla tv, sia facilmente soggetto al cambiamento in base alla direzione del vento (televisivo e radiofonico).

Dopo l'esperienza sanremese, Moreno ha presentato il repack del suo album, Incredibile, contenente cinque nuovi brani, ma la sensazione è che il futuro del rapper sia tutto da reinventare. Il pubblico del rap e dell'hip hop italiano non gli riconosce la stessa credibilità di un tempo: servono idee per restare nel game e provare a riconquistare nuovamente l'attenzione del pubblico. L'alternativa è quella toccata a tanti: sparire, poco per volta, dietro i riflettori. Che farà Moreno?

Nel frattempo martedì 17 febbraio era a Genova, alla libreria Feltrinelli, per incontrare il suo pubblico e firmare autografi. Ecco le foto.

Potrebbe interessarti anche: , Covo di Nord-Est, crowdfunding per riaprire dopo la mareggiata: «Entro Pasqua» , Faber Nostrum, il disco-tributo a Fabrizio De Andrè: gli artisti e quando esce , Corsi di tango argentino con la Scuola Ciitango444: si balla tra emozioni e movimento , La Voce e il tempo: il programma dei concerti di marzo 2019 , C'è da fare: canzone per Genova di Paolo Kessisoglu con 25 artisti, da Giorgia a Morandi

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Scappo a casa Di Enrico Lando Commedia Italia, 2019 Per Michele, quel che conta è apparire: far colpo sulle belle donne (solo per accumulare punti su un’applicazione di incontri), guidare macchine di lusso (non perchè ne sia proprietario ma perchè lavora come meccanico nella concessionaria che le... Guarda la scheda del film