Weekend Genova Venerdì 13 febbraio 2015

San Valentino 2015 alla Lanterna: un flash mob e una mostra

di
© One Billion Rising Italia

Genova - Sabato 14 febbraio, per festeggiare la giornata dedicata all’amore e alla non violenza, i Giovani Urbanisti - Fondazione Labò e l’associazione Divulgarti, in collaborazione con SeNonOraQuando e Comunità di San Benedetto al Porto organizzano un evento unico, aperto a tutta la cittadinanza, attraverso danza, arte, poesia e musica. Per dire sì all’amore, si parte con due flash mob: si danza e ci si bacia sotto il Faro, per poi ammirare le opere d’arte della mostra interamente dedicata all’amore e assistere alle performance live di recitazione e musica.

Ore 17 - Kiss me in Lanterna, a cura di associazione Divulgarti e Cristiana Ricci.
I genovesi sono invitati a scambiarsi un bacio sotto la Lanterna.
Arte, musica, verità e amore sono gli ingredienti perfetti per realizzare un dolce incontro tra chi ha bisogno d’amare e di amore, tra chi vuol far risuonare melodie nel proprio cuore o ammirare curioso i colori della vita. E per chi si è perso e vede solo buio intorno a sé, la Lanterna saprà ricondurlo al porto sicuro dell’amore.

Ore 17 - One Billion Rising contro la violenza sulle donne, a cura del Comitato SeNonOraQuando di Genova.
Flashmob al ritmo di tamburi aperto a tutte e tutti. Donne e uomini balleranno insieme alla Lanterna alle 17, sulle note di Break the Chain.
Per prepararsi sono disponibili online i tutorial di Debby Allen e le ragazze della Brooklyn High School of Arts. Si raccomanda di presentarsi vestiti di rosso o di nero.

One Billion Rising Revolution è un movimento globale, una rivoluzione che comincia dal corpo; è spontaneità e rumore, energia, ritmo di tamburi, pretendere giustizia, ballare, rompere, trasformare il dolore in potere.

A seguire il vernissage della mostra Oltre il segno e il colore, a cura di Loredana Trestin e l'associazione Divulgarti, visitabile fino al 7 marzo 2015. Espongono Concetta Daidone, Stefano Guadagnoli, Cinzia Lorusso, Fausto Nazer, Francesca Pettinato e Federico Tamburri.

All’interno del Museo della Lanterna, recentemente entrato a far parte del Circuito Museale di Genova, i sei artisti rappresentano ciò che va oltre il segno e il colore e va letto al di là di ciò che appare: l’amore. Si inaugura nel giorno della festa degli innamorati la collettiva che vede come protagonisti cinque pittori e una scultrice che, attraverso diverse tecniche ed espressività, raffigurano le proprie sfumature dell’amore. Il sentimento più universale viene così interpretato in modo onirico e filosofico da Tamburri, trasformandosi perfino in cosmico nei dipinti di Lorusso e diventando romantico e simbolico in Daidone; urbano e contemporaneo in Guadagnoli e Nazer, si fa avvolgente e morbido nelle ceramiche di Pettinato.

Il tema e il titolo della mostra sono strettamente correlati alla lirica d’amore Oltre, del poeta Ivano Malcotti, che verrà letta dagli ospiti della Comunità di San Benedetto al Porto(preparati e seguita da Luisa Rimassa) e di cui verrà proiettato il videoclip in anteprima, con musiche di Stefano Cabrera e voce di Flavia Barbacetto. Durante il vernissage saranno presenti il violoncellista componente del celebre quartetto Gnu Quartet e la cantante.

In occasione delle iniziative del 14 febbraio l'ingresso al Museo e al Faro saranno a tariffa ridotta per tutti.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Piccoli brividi 2 I fantasmi di Halloween Di Ari Sandel Avventura 2018 Una vera e propria invasione di mostri. Per una notte speciale - quella di Halloween - la più spaventosa dell'anno, le storie diventeranno tutte reali. Una casa distrutta, due ragazzini in bici, un libro ritrovato. Guarda la scheda del film