Genova Giovedì 29 gennaio 2015

Adov: un corso per diventare donatori di voce

© mausmagazine.it

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo all'indirizzo celivo@celivo.it

Genova - Si può decidere di donare il proprio tempo, del denaro. Si possono donare affetto e sostegno. I volontari Adov donano la propria voce. Nel 2010 l’associazione Donatori di Voce ha dato vita a un progetto che nasce dall’amore per la lettura e che vuole aiutare chi, per avvicinarsi a un libro, ha bisogno di un aiuto: le persone non vedenti, ipovedenti; ma anche di chi soffre di dislessia e ha bisogno di libri speciali.

«Grazie alla collaborazione con la biblioteca Berio di Genova, è nata un’audioteca online. Ad oggi abbiamo realizzato circa 2000 libri per non vedenti e 200 testi di narrativa per ragazzi», spiega Rocco Rocca, presidente della sezione genovese.

Qual è il compito dei volontari Adov? Leggere brani di libri – da quelli scolastici a quelli di narrativa – e registrarli. I libri letti saranno poi scaricabili in mp3, pronti per essere ascoltati da chi ne ha bisogno. Alle scuole elementari è rivolta principalmente l’attività Adov: «Leggiamo i testi dei libri scolastici delle case editrici Giunti Scuola e La Spiga», continua Rocca: «I bambini possono scaricare gli audiolibri direttamente sui siti degli editori. Il servizio è rivolto sia ai bimbi dislessici che a chiunque ne senta la necessità». Per ora sono più di 1500 i bambini genovesi che hanno usufruito di questo utilissimo servizio.

Per diventare volontari Adov, e imparare le tecniche di registrazione e di lettura ad alta voce, sta per iniziare il nuovo corso di formazione, a cura dei docenti Maria Grazia Tirasso e Francesco Nardi. L’appuntamento è per il 13, 20, 27 febbraio, 6, 13, 20 marzo, dalle 19 alle 22, presso le aule didattiche dei Padri Gesuiti di San Marcellino (salita della Crocetta 1). La partecipazione è gratuita.

Attraverso un percorso di conoscenza delle principali dinamiche che regolano la lettura ad alta voce, gli aspiranti volontari lavoreranno sull’acquisizione di una lettura fluida ed espressiva e sulla presa di coscienza delle potenzialità sociali insite in un uso adeguato della voce nel processo di lettura.

«Ci concentreremo sull’importanza dell’ascolto», spiega ancora Rocca: «Imparando le tecniche di registrazione, infatti, ci si può riascoltare per correggersi e migliorarsi».

Per iscriversi al corso basta dare un’occhiata al sito dell’Adov.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Macchine mortali Di Christian Rivers Azione 2018 Dopo una guerra che ha devastato il mondo in sessanta minuti, ridefinendone addirittura la geografia, Londra è diventata una città predatrice, in movimento su enormi cingoli e armata di arpioni, che ha lasciato l'Inghilterra in cerca di... Guarda la scheda del film