Mostre Genova Fiera di Genova Martedì 13 gennaio 2015

Antiqua 2015: 60 espositori per un viaggio nell'arte

© comune.rutigliano.ba.it

Genova - Da venerdì 17 a domenica 25 gennaio, alla Fiera di Genova, torna Antiqua, la mostra mercato dedicata all'antiquariato. La rassegna, giunta alla ventunesima edizione, anche quest'anno, visto il successo del 2013, vede la collaborazione con l'Accademia Ligustica di Belle Arti. Un connubio nato per la valorizzazione del patrimonio artistico della città e lo sviluppo di progetti didattici che avvicinino i giovani al mondo dell'arte.

La mostra si svolgerà al piano superiore del Padiglione blu, dove 60 espositori provenienti da tutta Italia proporranno agli appassionati e non solo, un viaggio nell'antiquariato tra innumerevoli opere d'arte. Nel percorso espositivo ci saranno dipinti, mobili, sculture, tappeti, porcellane, vetri, argenti e gioielli.

Moltissimi i quadri, con una scelta che parte dal '600 per arrivare a una vasta selezione di tele della scuola ligure. Tra questi, una veduta di Boccadasse del 1890 di Andrea Figari, un paesaggio di Ernesto Rayper, un capolavoro di Oscar Saccorotti. Poi ci saranno i caratteristici dipinti ambientati nel Porto di Genova firmati da Sacheri, Pannasilico, Bevilacqua e da altri artisti liguri.

Antiqua sarà anche all'Accademia Ligustica di Belle Arti con l'esposizione e la contestualizzazione di opere prestate per l'occasione al Museo da alcuni degli antiquari espositori. Quindici pezzi, tra i quali I santi Cosma e Damiano curano gli ammalati, di Giovanni Battista Paggi, e ancora gli oli su tela Un frate dona una Santa immagine mariana a due donne di Luciano Borzone, Giale e Sisara di Alfonso Boschi.

All'interno di Antiqua, nella sede dell'Accademia, inoltre, verrà allestito un percorso museale curato dall'Accademia stessa in collaborazione con l'associazione Amici dell'Accademia, dedicato a I simboli dell'Arte. «Quest'anno - dice Giulio Sommariva, conservatore museo Accademia ligustica - l'attenzione è rivolta a un tema che noi riteniamo particolarmente interessante: l'iconografia. L'opera d'arte, che oggi tende essere un campo per specializzati, nasceva per rivolgersi a un pubblico vasto, perché aveva l'obiettivo di raccontare a più persone possibili determinati messaggi di fede. Ci sarà una scelta di immagini che accompagneranno il visitatore e attraverso l'osservazione e la decifrazione di simboli, si darà allo spettatore la possibilità di apprendere un metodo di lettura».

Il progetto didattico prevede una serie di lezioni dal vivo nell'Agorà di Antiqua, e spunto di queste giornate formative sarà la decorazione neoclassica di metà Ottocento dell'architetto e decoratore Michele Canzio. Le performance degli studenti si baseranno sui decori pompeiani della Coffee House e sui decori dei soffitti del palazzo padronale di Villa Pallavicini a Pegli. Inoltre, nel pomeriggio di giovedì 22, Silvana Ghigino, docente del biennio specialistico di decorazione, terrà una lezione aperta a tutti, sui materiali antichi e contemporanei per la decorazione delle facciate dipinte.

«Con Antiqua - dichiara Sara Armella, presidente della Fiera di Genova - apriamo l'anno della Fiera, e lo voglio aprire ricordando quanto sia importante la collaborazione con tutte le realtà presenti in città. In un momento come questo, in cui la città ha bisogno di rilanciarsi, avere due weekend ricchi di eventi, con Antiqua, l'apertura dell'Accademia Ligustica, e la mostra di Frida Kahlo, vuol dire avere uno scenario unico in grado di attirare visitatori». Ma l'inizio dell'anno è anche tempo di bilanci: «Il 2014, a causa della crisi economica, è stato un anno difficile - ammette Armella - ma nonostante questo abbiamo recuperato visitatori, che sono arrivati a 700 mila, e siamo riusciti a organizzare 29 eventi. Otto in più rispetto al 2013».

L'apertura al pubblico in fiera è da sabato 17 a domenica 25 gennaio. L'orario nei finesettimana è dalle 10 alle 20, mentre da lunedì a venerdì è dalle 14 alle 20. Il biglietto d'ingresso costa 10 Euro (8 Euro il ridotto) e vale anche per l'ingresso al Museo dell'Accademia Ligustica, che per l'occasione osserverà lo stesso orario di apertura di Antiqua.

Potrebbe interessarti anche: , Da Monet a Bacon: al Ducale 60 capolavori dal Sud Africa. Foto, orari e biglietti , Il Salotto del Cavalier Tempesta: gli affreschi di Pieter Mulier a Palazzo Lomellino , Paganini Rockstar come Hendrix, la mostra infiamma Palazzo Ducale: foto e percorso , Handhumans vs Handimals, in mostra le mani dipinde di Guido Daniele , La mostra Fulvio Roiter. Fotografie 1948-2007 a Palazzo Ducale: le foto

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Ralph spacca internet Di Phil Johnston, Rich Moore Animazione U.S.A., 2018 Lasciata la sala giochi di Litwak, Ralph si avventura nel grande, inesplorato ed elettrizzante mondo di Internet, che potrebbe anche non resistere al tocco non proprio leggero del nostro eroe. Insieme alla sua compagna di avventure Vanellope von Schweetz,... Guarda la scheda del film