Weekend Genova Lunedì 29 dicembre 2014

Capodanno 2015 a Genova, cosa fare e dove andare?

Genova, piazza San Lorenzo
© circospetto!/Flickr.com

Genova - L'ultima notte dell'anno è alle porte, i più fortunati - o meglio i più organizzati - hanno già programmato un viaggio, un cenone, una serata tra amici per rilassarsi e festeggiare la fine del 2014 in allegria. Poi ci sono i disorganizzati cronici, quelli che lavorano fino alla sera di mercoledì 31 dicembre, quelli che amano improvvisare: è a voi (ma non solo ;-) che segnaliamo qualche buona idea per la notte di San Silvestro a Genova e dintorni.

Per un San Silvestro a base di arte, musica live e buon cibo, ecco il Capodanno messicano a Palazzo Ducale. Si tratta di un cenone-evento nel Salone del Maggior Consiglio che quest'anno vede come tema il Messico di Frida Kahlo e Diego Rivera, protagonisti della grande mostra che si svolge all'interno del palazzo. Durante la serata è possibile visitare le sale dove sono esposte le opere dei due grandi artisti, gustare una cena a base di piatti messicani, godersi il concerto della band Luke & the Lion. E poi, a mezzanotte, brindare tutti insieme per festeggiare il nuovo anno.
Prima del veglione, l'm.café di Palazzo Ducale organizza, dalle ore 18, il solito aperitivo a buffet che per l'occasione terminerà alle 23. Durante la serata il locale sarà animato da musica dal vivo e un divertente dj set.

Ma non è finita qui, infatti i Civ del centro storico hanno organizzato alcune iniziative per coloro che sono ancora in alto mare e privi di idee.
Il Civ Genovino ha preparato un Capodanno con i fiocchi alle Erbe, tra musica, dj set e brindisi di auguri tra un locale e l'altro della piazza. Stessa cosa per il Carmine: si beve, si balla e si festeggia tutti insieme in piazza. Il Civ San Bernardo, oltre al classico dj set, ha anche organizzato una serata di flamenco, in piazza San Bernando, in compagnia dei Los Duendes.
Da segnalare anche la pista di pattinaggio in piazza della Vittoria affiancata da una casetta tirolese che serve vin brulè e cioccolata calda.

Capodanno al Porto Antico? Nell'area di piazza delle Feste ci sono spettacoli di teatro di strada e dj-set fino a tarda notte, mentre il caratteristico centro storico genovese diventa la cornice di mostre d'arte, installazioni fotografiche e animazioni di ogni genere.
Nell'area del Mandraccio, dalle 21.30, l'appuntamento è con il circo Extra Vagante. Sotto il tendone allestito per l'occasione vanno in scena spettacoli circensi e acrobatici, senza animali. Intorno alle 23.30, lo spettacolo prosegue al di fuori del tendone, dove si esibiscono The Jashgawronsky Brothers.

Se avete dei bambini e volete passare una serata un po' diversa e movimentata, in piazzale Kennedy c'è il Luna Park, aperto nei giorni festivi fino alle 2 di notte. Giochi, avventura, momenti più spericolati, autoscontri, un luogo dove il divertimento è assicurato e non solo per i più piccini. Poi, a quel punto, al posto del classico brindisi di mezzanotte con spumante o moscato, perché non concedersi un po' di zucchero filato?

Anche gli amanti del teatro sono accontentati per questo finale di 2014, il Teatro della Tosse torna con il Masque di Capodanno, mercoledì 31 dicembre una serata tra musica, cabaret e divertimento: a fine serata ci si scatenerà nelle danze dotati di maschera in volto. La presentazione dello spettacolo, che parte alle ore 22, è affidata all'attrice Lisa Galantini.
Alla Claque, invece, Caravan Society presenta Organic Beat: a partire dalle 22.00, una serata tutta da ballare a suon di electrofolk con la band ungherese Airtist, e poi dj-set fino alle prime luci del mattino (ingresso 25 Eu).

Sempre per la serata del 31 dicembre il Politeama Genovese ospita lo spettacolo di Maurizio Lastrico intitolato Quello che parla strano alle 20.30. A fine spettacolo non mancano il brindisi e gli auguri di felice anno nuovo. Per tutti gli altri appuntamenti consultate la nostra agenda teatrale.

Per chi volesse salutare il 2015 all'insegna dell'arte, allo Space 4235 di Genova (via Goito 8) inaugura la mostra fotografica Arson di Magne Lyngvær, un lavoro fotografico che nasce dal suo luogo d'infanzia, Frøya, una piccola isola situata fuori dalla costa della Norvegia centrale, con un sottofondo di mistero e malinconia, difficoltà e bellezza. L'evento di Capodanno è accompagnato da playlist musicale curato da Space 4235. L'esposizione resta visitabile fino a lunedì 12 gennaio 2015 (su appuntamento; info 392 1684292).

E per chi intende passare la notte di San Silvestro fuori Genova, ecco cosa offrono il Tigullio e la riviera savonese per Capodanno, tra concerti in piazza, serate nei locali, dj-set e tanto altro.

Non ci resta che augurare a tutti i lettori un felice anno nuovo, ma soprattutto mi raccomando passate una bella serata.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Dark Hall Di Rodrigo Cortés Fantastico U.S.A., 2018 Kit, ragazza difficile e problematica, viene mandata nella misteriosa Blackwood Boarding School, gestita dall'eccentrica preside Madame Duret. Esplorando i corridoi della scuola, Kit e le sue compagne di classe scopriranno che l'edificio nasconde un antico... Guarda la scheda del film