Attualità Genova Venerdì 19 dicembre 2014

Capodanno 2015 al Porto Antico. E un Natale di eventi

Genova - Dopo un 2014 burrascoso Genova ha voglia di ricominciare e di lasciarsi alle spalle uno degli anni più difficili della sua storia recente. Le festività natalizie sembrano il momento ideale per omaggiare quel senso di solidarietà e comunione che ha reso grande la città e i suoi abitanti nei difficili momenti successivi alle due alluvioni.

Dopo tanti sacrifici e rinunce sembra finalmente arrivato il momento di festeggiare con amici e parenti un nuovo Natale e l'arrivo di un nuovo anno che si spera sia più prospero e gratificante di quello che sta volgendo al termine.

Genova si tinge di colori, si addobba con decorazioni che ne esaltano la bellezza e diventa teatro di eventi e spettacoli che sono pronti a dare nuova linfa vitale alle sue piazze, ai suoi vicoli e ai suoi centri culturali. Dal 20 dicembre fino al 6 gennaio 2015 la Superba brulica di eventi studiati ad hoc per giovani, bambini, e famiglie. Vediamo insieme quali sono e come parteciparvi.

Cominciamo dal momento clou delle festività natalizie, il Capodanno, che quest'anno sarà distribuito e festeggiato nei due luoghi simbolo della città: piazza De Ferrari e il Porto Antico.

Nell'area di piazza delle Feste ci saranno spettacoli di teatro di strada e dj set fino a tarda notte, mentre il caratteristico centro storico genovese diventerà la cornice di mostre d'arte, installazioni fotografiche e animazioni di ogni genere. Nell'area del Mandraccio, dalle 21.30 del 31 dicembre, l'appuntamento è con il circo Extra Vagante. Sotto il tendone allestito per l'occasione ci saranno spettacoli circensi e acrobatici, senza animali.

Lo spettacolo sarà arricchito di ospiti e sorprese e accompagnerà il pubblico in un gioioso 2015, prima di passare la palla allo spettacolo al di fuori del tendone, dove, intorno alle 23.30, si esibiranno i The Jashgawronsky Brothers.

Al termine dello spettacolo, dentro il tendone da circo, continuano i festeggiamenti con Dj Kata (Federico Canibus). Sempre al Porto Antico la pista di pattinaggio attende tutti i pattinatori per una festa sul ghiaccio, con musica e brindisi di mezzanotte

Per gli appassionati di arte Palazzo Ducale propone un Capodanno all'insegna del Messico: il 31 dicembre sarà possibile visitare la mostra di Frida Kahlo, che resterà aperta, con orario prolungato, fino alle 2 del mattino. Poi una cena a base di piatti messicani, il concerto della street band Luke & the Lion, in programma a partire dalle 23.30, e il classico brindisi di mezzanotte.

Nella storica piazza delle Erbe, cuore pulsante della movida genovese, è in programma uno scatenato dj set, condito da spettacoli di animazione e tanta voglia di ballare.

Ricchissima anche l’offerta dei teatri cittadini, che propongono spettacoli davvero per tutti i gusti. Vediamoli insieme:

  • Teatro Politeama Genovese: Quello che parla strano, con Maurizio Lastrico
  • Teatro della Tosse: Masque di Capodanno 2015, con gli artisti del Teatro della Tosse e la partecipazione del pubblico
  • Teatro Stabile - alla Corte: L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde
  • Teatro della Gioventù: Provaci ancora Sam e, a seguire, Il rompiballe (con possibilità di aperitivo nell’intervallo tra i due spettacoli e brindisi di mezzanotte insieme agli artisti della Kitchen Company)

Per i più piccoli, ma anche per gli adulti che desiderano tornare un po’ bambini, in piazzale Kennedy, il Luna Park.

Già prima di arrivare alla tanto agognata festa di San Silvestro, Genova si colora di manifestazioni ed eventi: dai presepi sparsi per le chiese e le vie della città, alle fiere e ai mercatini natalizi, come quello di San Nicola e quello che si sviluppa tra piazza Banchi e i Macelli di Soziglia.

Ecco l'elenco completo:

  • 19 dicembre: Biblioteca Berio - Mercatino natalizio di San Frumenzio, al Salone al pianterreno. Libri usati da portare a casa a prezzo ridottissimo. Il ricavato sarà devoluto per le iniziative dell’Associazione AMA – Abitanti della Maddalena
  • 20/21 dicembre (intera giornata): piazza Lerda – Voltri: Un Natale coi fiocchi
  • 21 dicembre: via Fusinato Genova Prà - Natale a Prà: mercatini natalizi e intrattenimento dei bimbi, con musica balli e regali, panettone e vin brulè bambini
  • 21 dicembre: via Borzoli - Mercatini di Natale a Fegino
  • Fino al 21 dicembre: alla Fiera di Genova - Natalidea. Mostra del prodotto artigianato e d’arte per il regalo di Natale - Rassegna di proposte e prodotti per il turismo invernale
  • Fino al 23 dicembre: piazza Piccapietra - Mercatino di San Nicola. Bancarelle di dolciumi e merci varie e tante iniziative per i più piccoli

Gli eventi che precedono il Natale cominciano come sempre il 20 dicembre con il tradizionale appuntamento con il Confeugo: la cerimonia di scambio di auguri fra il sindaco e la città, che rievoca l’omaggio dell’Abate del Popolo al Doge, con l’accensione del gran ceppo di alloro e coreografie in costume. Il corteo storico partirà alle ore 16 dal Porto Antico, per poi attraversare via San Lorenzo e arrivare in piazza De Ferrari alle ore 16.45, dove si svolgerà la tradizionale cerimonia.

Sempre il 20 dicembre, alle ore 19.15, in piazza della Vittoria, prenderà il via il grande spettacolo piromusicale di GenovAccesa: fuochi artificiali a suon di musica che quest’anno verranno sparati dall’Arco della Vittoria.

Dal 26 dicembre al 6 gennaio torna come ogni anno Circumnavigando Festival, con 40 spettacoli nelle piazze, nei palazzi storici e nei teatri e un tendone da circo nell’area del Porto Antico.

Anche i servizi turistici verranno implementati e i genovesi e non potranno scoprire o riscoprire la città grazie alle seguenti iniziative:

  • Visite guidate ai Palazzi dei Rolli: percorso in italiano e inglese dedicato ad alcune delle sontuose residenze costruite dalle famiglie aristocratiche più ricche e potenti di Genova in partenza tutti i sabato pomeriggio. Orari: sabato, ore 15, italiano/inglese. Prezzi: intero 12 Euro , Ridotto (12-18 anni, over 65 e possessori Card Musei) 10 Euro; minori di 12 anni gratis. Punti vendita: uffici di informazione e accoglienza turistica.
  • Visite guidate al centro storico: per scoprire il fascino della città antica in partenza tutti i weekend fino al 6 gennaio. Orari: sabato ore 10 (italiano/ inglese). Domenica ore 10 (italiano/inglese e francese/tedesco). Prezzi: intero 12 Euro , Ridotto (12-18 anni, over 65 e possessori Card Musei) 10 Euro; minori di 12 anni gratis. Punti vendita: uffici di informazione e accoglienza turistica.
  • Tour delle botteghe storiche: un percorso tra sapori tradizionali e antichi mestieri, seguendo il dedalo dei caruggi, tra friggitorie, forni e sciamadde. Parole che evocano aromi e sapori di un tempo. Orari: sabato ore 14.30 (italiano e inglese/altre lingue su richiesta). Prezzo: 12 Euro. Punti vendita: uffici di informazione e accoglienza turistica.
  • Visite guidate al Cimitero Monumentale di Staglieno (ogni sabato)
    Prezzi: biglietto intero: 5 Euro; biglietto ridotto: 4 Euro per visitatori di età superiore ai 65 anni e per ragazzi dai 12 ai 18 anni; biglietto gratuito per i bambini sino al compimento dei 12 anni. Punti vendita: uffici di informazione e accoglienza turistica. Le audio guide, disponibili presso gli uffici di informazione e accoglienza turistica in sei lingue (italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo). Prezzo: 9.50 Euro. Punti vendita: uffici di informazione e accoglienza turistica.
  • Card Musei: un vero e proprio City Pass che dà libero accesso ai 22 musei cittadini comunali, statali e privati; nella versione musei+bus consente la libera circolazione sulla rete di trasporto urbano. Inoltre presentando la card agli uffici di informazione e accoglienza turistica si ottiene uno sconto sulle visite guidate al centro storico e ai Palazzi dei Rolli che si tengono ogni weekend. La card dà inoltre diritto all’ingresso ridotto in 74 sedi cinematografiche, per un totale di 102 sale. Punti vendita: Musei del circuito card (ad esclusione di: Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, Museo di Palazzo Reale); uffici di informazione e accoglienza turistica; biglietteria di Palazzo Ducale.

Potrebbe interessarti anche: , Coop Liguria: buoni acquisto per i lavoratori colpiti dal crollo del Morandi , Rampa di Cornigliano: apertura il 26 marzo, con ultima chiusura dalla Guido Rossa , Genova, a scuola tutti in bici: in 400 in via Garibaldi per una mobilità più sostenibile , Trenitalia Liguria: sui treni Jazz nuovi posti per le biciclette , Pegli, aperto il parcheggio di interscambio gratuito. Presto anche a Quinto e Voltri

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La gabbianella e il gatto Di Enzo D'Alò Animazione Italia, 1998 Una gabbianella viene affidata dalla madre morente ad un gatto, con la promessa che le insegnerà a volare. Guarda la scheda del film