Weekend Genova Domenica 24 agosto 2014

Festival della Comunicazione. Le gite per mare e via terra

Un tour di whalewatching ovvero l'avvistamento balene in mare
© Flickr - eGuide Travel

Genova - A metà settembre Camogli ospita la prima edizione del Festival della Comunicazione.

Da venerdì 12 a domenica 14, nel borgo rivierasco, si ritrovano Umberto Eco, Corrado Augias, Annamaria Testa, Stefano Bartezzaghi, Monica Maggioni, Oscar Farinetti, Mario Calabresi, Lucrezia Reichlin, Beppe Severgnini e tanti altri. Tutti (e tutte) "convocati" per dire la loro su linguaggio, informazione e tecnologie, tre punti di vista, ma altri emergeranno, attraverso cui leggere il modo in cui si comunica oggi.

Tre giorni per riflettere e interpretare il mondo in cui le persone interagiscono fra loro, ma anche con l'ambiente che le circonda. Per questo, accanto a workshop, convegni, incontri e presentazioni, nel programma del festival rientrano anche 4 escursioni gratuite per mare e per monti.

Con Nietzche e Byron sul monte di Portofino è il titolo della prima uscita di sabato 13, dal carattere letterario. I partecipanti vanno alla scoperta di alcuni dei luoghi ammirati dai due grandi intellettuali. Si parte alle 10 dalla Ruta di Camogli per pori raggiungere Portofino Vetta per poi fare una sosta per il pranzo al sacco al Semaforo Nuovo. Il percorso riprende toccando Fornelli, Mortola, Porto Pidocchio e Punta Chiappa.
Il rientro a Camogli si effettua con il battello delle 16.15. Il biglietto è a carico dei partecipanti.

Sempre sabato, ma alle 13 dal porticciolo di Camogli, parte Ascoltare i delfini per imparare a convivere, l'escursione in acqua all'interno dell’Area Marina Protetta Portofino.
La visita prende spunto dal progetto Arion, che monitora le comunicazioni dei delfini costieri. Grazie alle orecchie posizionate nella stazione subacqua, durante l’uscita sarà possibile ascoltare le "voci del mare".

Domenica 14 si va al Parco di Portofino lungo il percorso delle batterie, ovvero bunker e casematte militari utilizzati durante la Seconda Guerra Mondiale per difendersi da attacchi lungo la costa. La visità dà l'occasione di godere di una vista mozzafiato, approfondendo tematiche quali la biodiversità e la fruizione sostenibile del territorio ligure.
La partenza è fissata per le 9.30 dal piazzale della Chiesa di San Rocco a Camogli. Da qui si sale a piedi verso Mortola per poi dirigersi verso Fornelli e Batterie. Il rientro alla base è lasciato ai ritmi dei partecipanti.

A chiudere il poker di escursioni ci pensa l'uscita Avvistare delfini e balene in programma sempre domenica, a partire dalle 13. Il punto di ritrovo è il porticciolo di Camogli da cui si salpa per raggiungere il Santuario Internazionale dei Cetacei per provare ad avvistare balene e mammiferi in transito nell'area.

Per il programma completo del festival, visitare il sito ufficiale.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Darkest Minds Di Jennifer Yuh Nelson Fantascienza U.S.A., 2018 Dopo che una malattia sconosciuta ha ucciso il 98% dei bambini, il 2% dei sopravvissuti sviluppa misteriosamente dei superpoteri. Proprio a causa delle loro straordinarie abilità, i ragazzi vengono dichiarati una minaccia dal governo e rinchiusi in campi... Guarda la scheda del film