Mostre Genova Palazzo Ducale Giovedì 17 luglio 2014

Transformer No. M208: Andrei Molodkin in mostra a Genova

Andrei Molodkin, Liquid Modernit

Genova - «I miei Transformer sono strutture primarie, gabbie aperte, composte da due moduli, il tubo al neon e il tubo industriale riempito di petrolio: chiaro e scuro, positivo e negativo, simbiosi di ottimismo e pessimismo, vittoria e fallimento, euforia e sofferenza, utopia e distopia».

Con queste parole Andrei Molodkin descrive Transformer No. M208, la sua mostra personale allestita da giovedì 17 luglio a domenica 24 agosto a Palazzo Ducale.
Si tratta della prima personale in uno spazio pubblico italiano dell'artista russo trapiantato a Parigi. Le quattro installazioni sono allestite all'interno di Palazzo Ducale, tre nella Sala del Maggior Consiglio e una nella Cappella del Doge, luoghi simbolici del potere politico e religioso, che non a caso l'artista trasforma con la sua opera.

Le installazioni sono strutture composte da tubi acrilici trasparenti che contengono petrolio greggio e da altri con gas argon. L'effetto di contrasto tra bianco e nero, tra materia viscosa e sostanza luminescente vuole creare un senso di spiazzamento nel visitatore, non solo dal punto di vista visivo ma anche psicofisico e fisiologico.

«Il tema della mostra è strettamente legato a un significato politico-ideologico, accentuato dal valore simbolico del petrolio come elemento economico destabilizzante del mondo contemporaneo», spiega la curatrice Linda Kaiser. Il petrolio è fondamentale nel lavoro di Andrei Molodkin che dopo i primi studi artistici, dal 1985 al 1987, ha prestato il servizio militare nell'esercito sovietico. Proprio in quel periodo ha avuto diversi contatti con questo elemento e ha capito quanto possa cambiare la sua consistenza da una zona all'altra.

L'artista russo si è affermato definitivamente nel panorama internazionale grazie a un'altra installazione esposta alla Biennale di Venezia nel 2009 Le Rouge et Le Noir, che ha fatto molto discutere per il binomio sangue e petrolio.

Potrebbe interessarti anche: , Da Monet a Bacon: al Ducale 60 capolavori dal Sud Africa. Foto, orari e biglietti , Cittadinanza ad arte, la mostra su emozioni e legalità: il progetto per le scuole , Il Salotto del Cavalier Tempesta: gli affreschi di Pieter Mulier a Palazzo Lomellino , Paganini Rockstar come Hendrix, la mostra infiamma Palazzo Ducale: foto e percorso , Handhumans vs Handimals, in mostra le mani dipinde di Guido Daniele

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Dinosaurs Di Francesco Invernizzi Documentario 2018 Pochi sono a conoscenza del fatto che la maggior parte degli scheletri di dinosauri esposti nei musei sono ricostruzioni e che nel mondo gli esemplari originali sono presenti in un numero limitato. Questo documentario, con immagini in 8K girate in Italia,... Guarda la scheda del film