Weekend Genova Trattoria del Liberale Martedì 15 luglio 2014

Alla Festa dell'Est: l'Europa vista tra cucina e musica

di
© Adam Jones- Adam Jones, Ph.D./Flickr.com

Genova - Da giovedì 17 luglio a domenica 27 luglio, tutti Alla Festa dell'Est. A Villa Rossi arriva un vero e proprio festival pensato per raccontare e, soprattutto, far respirare i sapori, le immagini, la cultura dell'Est Europa. Una festa totalmente autofinanziata a ingresso libero, tutti i giorni dalle 17 alle 24 e sabato e domenica dalle 12 alle 24.

In calendario tanti appuntamenti che vanno dai concerti alle degustazioni, passando per proiezioni, mostre fotografiche, dibattiti e libri: tutti con un unico fil rouge, quello di far conoscere la varietà dei paesi est-europei.

Il programma musicale, per esempio, tocca le diverse anime delle sonorità suonate a oriente del nostro paese. Ad aprire la manifestazione, per esempio, i Barabba Gulasch, sul palco giovedì 17 luglio, alle 22. La band bergamasca suona musica italiana anni '60 contaminata e rimaneggiata da sonorità e ritmiche balcaniche, sonorità portate al grande pubblico dai concerti di Goran Bregovic o dalle pellicole di Emir Kusturika. Spazio anche al Trio Mirkovic (domenica 20 luglio, ore 22), che nasce dall'incontro tra l'italiano Raffaele Kohler e i fratelli serbi Kristina e Ivan Mirkovic. Sul palco sonorità ibridate che vanno dai contesti pop, alle matrici balcaniche fino a lampi di folk-rock. Da segnalare, poi, il concerto degli Arancia Balcanika (sabato 26 luglio, ore 22) e il dj set e visual del duo Elektro Moskva (venerdì 25 luglio, ore 22.30), reduci dal festival spagnolo Sonar.

Una cultura non si può capire appieno senza assaggiarne la cucina. E allora via libera a bigos, gulash e non solo. Oltre ai menù proposti sia a base di carne che vegetariani, tutte le sere si può gustare un piatto tradizionale, proposto dalle varie comunità protagoniste della festa. La manifestazione ha anche un occhio di riguardo per l'ambiente, pertanto, per ridurre la quantità di rifiuti, l'associazione Gulash, promotrice della manifestazione, incoraggia il pubblico a portare da casa le stoviglie (sconto del 50 centesimi a porzione).

La conoscenza passa anche attraverso l'immagine, per questo due sono le mostre fotografiche organizzate: La mia Danzica, allestita in Villa Rossi, e Bosnia: tre storie per raccontare una terra, presso la sede del Municipio Vi Medio Ponente di via Sestri.

Protagonista della manifestazione è anche il mondo dell'illustrazione, con laboratori e incontri a tema, dei libri, senza dimenticare la sensibilizzazione verso un turismo responsabile dei paesi dell'Est.

Inoltre va messo in evidenza che la manifestazione ha anche una mission solidale, ovvero fornire sostegno alla Cooperativa Insieme di Bratunac (Bosnia) e al suo progetto Frutti di pace. Nata su iniziativa di dieci donne per favorire il ritorno a casa dei profughi e delle profughe, si occupa da oltre un decennio, del rilancio di un'economia rurale sostenibile. La raccolta fondi per la Cooperativa avviene attraverso la degustazione dei suoi succhi e marmellate biologiche ai frutti di bosco, in cambio di una piccola offerta.

Altra iniziativa solidale è l'ospitalità del corpo di ballo ucraino Gabbiani d'Azov, composto da 35 giovani artisti. Un modo per concedere una piccola vacanza lontani dalla situazione che affligge il loro paese.

Ma Alla Festa dell'Est esce anche dalle mura di Villa Rossi, facendo tappa nel centro cittadino, con una passeggiata italo-polacca, flash mob e una degustazione di gelato presso la gelateria Profumo di Rosa in via Cairoli.

Qui il programma completo di Alla Festa dell'Est.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Un piccolo favore Di Paul Feig Drammatico 2018 Ho bisogno di un piccolo favore. Mi puoi prendere Nicky a scuola? È questa la semplice, comune richiesta che l'affascinante Emily fa alla sua nuova amica Stephanie, prima di sparire senza lasciare traccia. Mamma single tuttofare, vlogger per passione... Guarda la scheda del film