Weekend Genova Mercoledì 18 giugno 2014

Monte Alpesisa: l'escursionismo in Liguria fa tappa a Creto

© leucotea/Flickr.com

Genova - Arriva la bella stagione e con lei anche la voglia di uscire e di camminare. Siete mai stati sul monte Alpesisa? Un'escursione classica, adatta a riprendere il fiato, dopo lo stop invernale.

Se di solito si parte dal quartiere di Prato, incamminandosi verso San Martino di Struppa, esiste anche una variante un po' più comoda. Arrivati al valico di Creto da Genova centro, prendete una stradina a destra seguendo le indicazioni in legno che segnalano il monte. Percorsi circa 500 mt vi troverete vicino a una chiesetta. Lì potrete lasciare l'auto per proseguire a piedi. Un'alternativa per parcheggiare è proseguire ancora fino ad arrivare a un prefabbricato in legno dismesso. Da quel punto si prosegue a piedi, imboccando un tratto di Alta Via. La stradina, riparata dal fogliame, conduce a Stassi dove la vista di apre su un largo pianoro, usato spesso dagli scout per picnic e campeggi. Dal piano si prosegue per una via ombreggiata fino alla Gola di Sisa situata a circa 730 mt. È da qui, lasciato il pianoro, che si imbocca il tratto più ripido, prendendo il passo di crinale che conduce alla vetta.

Il panorama ripaga degli ultimi sforzi. Dalla cima si gode, infatti, una ampia visuale dei monti liguri: si vede il Diamante e il Fratello Minore, il paesino di Canate e, nelle giornate terse, anche l'ombra della Corsica. Arrivati in vetta, poi, non potete non lasciare un segno del vostro passaggio. Un quaderno, all'interno di un tubo, aspetta solo un pensiero o una firma.

Diverse le varietà di piante da ammirare e conoscere durante il percorso. Dal blu dei fiordalisi al timo serpillo, che sprigiona un odore di liquirizia, si arriva al poco conosciuto elicriso, pianta aromatica che possiede grandi virtù antistaminiche e antinfiammatorie. Tra le piante anche il cardo selvatico, dalla tipica forma spinosa, e la bardana, che cresce soprattutto nelle zone più umide e ha effetti per l'acne e la ricrescita dei capelli.

Il consiglio è quello di sfruttare la stagione autunnale e primaverile, nella quale si può udire anche il verso dei cervi in amore, perché il cammino è meno esposto al sole. L'escursione risulta ideale anche per i cicloamatori, che spesso sfruttano il weekend per dedicarsi al loro sport preferito.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Venom Di Ruben Fleischer Azione U.S.A., 2018 Venom, il protettore letale, uno dei personaggi Marvel più enigmatici, complessi e tosti arriva sul grande schermo. Guarda la scheda del film