La Risata Strappata: non solo comicità - Genova

Teatro Genova Teatro Il Sipario Strappato Venerdì 2 maggio 2014

La Risata Strappata: non solo comicità

Michelangelo Pulci

Genova - «Quest'anno all'interno del cartellone abbiamo creato un po' di contaminazione», spiega Lazzaro Calcagno, regista e direttore artistico del gruppo Il Sipario Strappato, che ha festeggiato proprio con questa stagione teatrale 2013­-14  i vent’anni di attività.

La consueta rassegna dedicata al cabaret e alla comicità, La Risata Strappata, giunta all'undicesima edizione (3 maggio – 14 giugno 2014), cambia un po' il suo formato e «offre un po' più di varietà con concerti e tre spettacoli di prosa». L'altra novità è legata ad una serie di mostre che il Sipario Strappato ha organizzato da quest'anno durante la stagione nel suo nuovo spazio particolarissimo del Teatro Il Sipario Strappato al Muvita (via Marconi 165), in cui si terranno la maggior parte delle serate della rassegna - fanno eccezione i tre spettacoli di prosa. Dopo una serie di esposizioni che si sono alternate in autunno e inverno, con varie forme d'arte visiva, vignette e fotografie, ora le nicchie del nuovo spazio teatrale ospiteranno Risate e colori, una collettiva di artisti tedeschi che hanno lavorato proprio intorno al tema della comicità a cura dell’associazione Kunst&Arte.

Gli ospiti delle serate musicali sono Grazia Quaranta (23  maggio), che ha «una voce che sa spaziare da Jannis Joplin alla Turandot ed è molto apprezzata all'estero», prosegue Calcagno. «Lorenzo Malvezzi, poliedrico cantante genovese, che presenta venerdì 30 maggio il suo nuovo disco Canzoni di utilità sociale; e infine Roberto Amedé, cantautore torinese (13  giugno)».

Per la prosa tre proposte molto diverse, tutte  in scena al Piccolo Teatro Il Sipario Strappato. Apre, il 2 giugno, Fratelli di Sangue di Axel Hellstenius, mise en espace del Teatro Stabile di Genova della scorsa edizione, per la regia di Mauro Parrinello: «Uno spettacolo ironico e sovente anche allegro e divertente, che affronta un tema delicato come quello delle malattie mentali, senza cadere mai nel patetico». Venerdì 13  giugno si svolgeranno due eventi nei teatri del Sipario Strappato: la serata con il cantautore Amedé al Muvita e, nello storico Teatro Piccolo Il Sipario Strappato, lo spettacolo Cavie, della Compagnia Libera del Teatro Sacco, per la regia di Edoardo Ribatto.

E la comicità? L'apertura del cartellone è lasciata, sabato 3 maggio, a Gianluca Impastato, componente storico dei Turbolenti, che propone il vasto repertorio dei suoi personaggi. Sabato 10 maggio sul palco sale l'ex Cavallo Marcio Michelangelo Pulci, uno dei comici più camaleontici del panorama nazionale. Sabato 24 maggio approda al Teatro Il Sipario Strappato Muvita, con il suo teatro canzone, Norberto Midani, comico  lombardo da oltre venti anni sui palcoscenici di tutta Italia. Si chiude sabato 31 maggio, con  il duo che si è fatto strada nei laboratori  genovesi: Enzo Paci e Andrea  Bottesini, direttamente da Zelig, con uno spettacolo che non risparmierà niente e nessuno.

Potrebbe interessarti anche: , Riparte il Teatro Verdi di Sestri Ponente: «Sarà una bellissima stagione» , Io sono il mio lavoro di Pino Petruzzelli al Teatro Duse, storia di un vignaiuolo ligure , L'angelo di Kobane alla Sala Mercato: la storia vera di una ragazza contro l'Isis , Teatro della Tosse: la Stagione Ragazzi 2019/2020, tra centro e Ponente , Teatro Nazionale: procedura, candidature, Livermore. Intervista al presidente del Cda

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.