Weekend Genova Venerdì 18 aprile 2014

Pasqua e Pasquetta 2014 a Genova: cosa fare e dove andare nel weekend

Attenzione, alcuni eventi segnalati potrebbero essere annullati in caso di pioggia. Vi consigliamo di contattare direttamente gli organizzatori prima di partecipare ad attività ed escursioni.

Leggi anche su mentelocale.it:

Pasqua e Pasquetta 2014 a Genova: dove vado a mangiare?

Pasqua e Pasquetta 2014: cosa fare a Genova e dintorni

Pasquetta 2014: le gite fuori porta a Genova e provincia

Pasqua 2014: Acquario di Genova, Galata Museo e brunch in giardino

Pasqua e Pasquetta 2014: musei, ristoranti e bar aperti a Genova

Genova - Uova di cioccolato, colombe fatte di candidi e glassa, cestino pieno di leccornie e pallone sotto al tavolo. Sì, anche quest'anno sono arrivate le festività pasquali. E con loro anche un giorno in più al solito weekend. A Genova e dintorni, tra pranzi, musica ed eventi, gli appuntamenti da segnare in agenda non mancano di certo. Diamo un'occhiata insieme.

Iniziamo proprio con un tour gastronomico. All'osteria Toe Drûe (via Carlo Corsi 44r) il menù del pranzo di Pasqua propone cuculli e panissette, flan di porri su crema allo zafferano, crema di piselli con totanetti scottati, torta pasqualina, impanata di costolette d’agnello con salsa alla mentuccia, ravioloni verdi ai carciofi, mandilli al pesto con basilico genovese dop, bocconcini di ombrina con asparagi su crema di patate, soufflé al cioccolato con cuore al lampone e salsa ghiacciata agli agrumi. Il costo, comprensivo di caffè, è di 48 Euro a persona, bevande escluse. Info e prenotazioni: 010 6500100.

Anche il ristorante Ombre Rosse (vico degli Indoratori 22) offre un menù ad hoc per le giornate di Pasqua e Pasquetta, con verdure a km 0, cereali bio e pasta fresca. Da provare il casatiello napoletano, servito con fave, salame e sardo fresco, la palamita agli agrumi con insalata d'arance e finocchi, l'anatra all'ananas con purè al lime. Delizie anche per i vegani, con l'involtino di verza e seitan con carciofo ripieno di miglio e contorno di zucca (menù alla carta). Per info e prenotazioni: 010 2757608.

Anche un po' fuori Genova, troviamo tante tavole imbandite per le feste. Per esempio a Casella dove, all'Antica Trattoria della Posta (via Pietro De Negri 10), si può gustare la tradizionale torta pasqualina per antipasto; gnocchi di patate con asparagi e crema di mascarpone allo zafferano e fettuccine verdi di Campofilone con ragù, come primi; cima alla genovese con insalata e costolette d'agnello con contorno di carciofi fritti per secondi. Il costo, comprensivo di dolce pasquale, è di 35 Euro a persona, bevande escluse. Anche per Pasquetta è previsto un menù speciale. Info e prenotazioni: 010 9675202, 335 6132057, info@anticatrattoriadellaposta.it.

Sempre legati al cibo altri due appuntamenti da segnare sotto il giorno del Lunedì dell'Angelo. A Santa Margherita Ligure arriva, all'Anfiteatro Umberto Bindi (Giardini a mare), la sagra dedicata alle focaccette. Appuntamento a partire dalle 15. Moneglia, invece, ospita, dalle 9 alle 19, stand gastronomici per la Festa dell'olio. Non siete ancora sazi? Tante altre proposte succulente su Pasqua e Pasquetta 2014 a Genova: dove vado a mangiare?

A ballare e suonare si inizia venerdì 18 aprile. Alle 18, alla Feltrinelli di Genova (via Ceccardi), Davide Van De Sfroos presenta il suo ultimo lavoro Goga e Magoga. Al circolo Randal di Sestri Levante (via Latiro 21), alle 22, concerto dei Meganoidi. Ingresso: 8 Euro. 

A Villa Bombrini a Cornigliano (via Muratori 9) si chiudono gli appuntamenti con i concerti in jazz. Sotto ai riflettori, alle 21, il flamenco addolcito dalla saudade brasiliana di Fernando De La Rua. L'ingresso è libero e gratuito fino a esaurimento posti (info: www.percornigliano.it).

Sempre venerdì 18 aprile (ore 21), ai Giardini Luzzati, il reggae parla genovese con l'esibizione dei Makadam Zena, U Carbun e Rankin Fabio. Si prosegue con il genere sabato 19 aprile. Al Pinelli (via Fossato Cicala) arriva Michael Prophet. Con lui anche gli Earl Sixteen e i Roots Defender.

Due speciali omaggi ancora sabato 19 aprile. Al New Bulldog di Savignone (via Marconi 45-47r), alle 22, concerto dei Tropico del Blasco, tribute band di Vasco Rossi. Inoltre, un momento piccante, con la presentazione del sexy shop Pepe Rosa. Info: 339 1013852, 338 5281662.

Al Teatro Rina e Gilberto Govi (via Pasquale Pastorino 23), esibizione dei Why Aye Men, con un omaggio ai Dire Straits. Il biglietto costa 10 Euro. Info e prenotazioni: 010 7404707.

Nel mondo del suono zeneise nasce una nuova realtà: il Live club - Steak house (piazza Ghiglione 1r), un locale gestito da giovani appassionati di musica e ristorazione, che nasce sulle ceneri dell'ex circolo Gilberto Govi. L'inaugurazione è fissata per sabato 19 aprile, alle 18. Poi, dalle 21, Sciamadda, Viaggio Virtuale, The Hermits battezzano il palco del Live club. 

Sempre sabato 19 aprile il negozio museo Via del Campo 29 rosso (via del campo 29r) offre l'opportunità di farsi scattare una foto con la Esteve, la storica chitarra di Fabrizio De Andrè. Info e prenotazioni: 010 2474064 oppure info@viadelcampo29rosso.com.

Anche allo storico Covo di Nord Est di Santa Margherita (lungomare Rossetti 1) si balla e si mangia. Si inizia sabato 19 aprile con il dj set di Flash, mentre al Covino spazio all'Easter Party Over 30. Dalle 21.30, apericena e buffet (solo su prenotazione) e poi via libera alla musica. Domenica 20 aprile, invece, arrivano gli Eiffel 65, il gruppo esploso con la hit Blue. Per info: 0185 286558, 348 9822880. 

Per quanto riguarda, invece, il fronte teatrale ancora alcuni appuntamenti prima dello stop delle feste. Venerdì 18 aprile, alle 21, al Teatro dell'Archivolto (piazza Gustavo Modena 3), appuntamento con Neri Marcorè e la Banda Osiris in Beatles Submarine. Ma, prima, alle 18, a Villa Bombrini (via Muratori 9), incontro/aperitivo con i protagonisti a ingresso libero. Info: 010 6592220.

Ultimi appuntamenti anche con Bastard!, in scena fino a sabato 19 aprile (ore 20.30), al Teatro della Tosse (piazza Renato Negri). A Teatro Govi (via Pasquale Pastorino 23), invece, si ride, con Il Mercatino delle Pulci, spettacolo di cabaret con Michelangelo Pulci. Biglietti: 20-15 Euro. Info e prenotazioni: 010 7404707.

Tanti, invece, i musei aperti in queste festività, corroborati dagli oltre 200 locali tra ristoranti e bar, che hanno deciso di offrire il loro servizio a turisti e non (qui potete trovare l'elenco con gli orari).
Per chi ha voglia di fare una gita in città, ecco un pacchetto che propone una giornata che parte dall'Acquario e arriva fino al Galata Museo del Mare. Poi si mangia nel giardino di uno dei più bei palazzi del Seicento genovese: Palazzo Rosso. Il pacchetto Acquario + Galata & brunch in giardino comprende: un biglietto intero per l'Acquario di Genova; il brunch a Palazzo Rosso, presso il ristorante di m.cafè, nel cuore di Strada Nuova, inserita dall’Unesco tra i patrimoni dell’umanità; un biglietto per il Galata, dove è possibile anche visitare il sommergibile Nazario Sauro e la Sala della tempesta 4D. Il costo di questo pacchetto è di 35 Euro a persona. Per saperne di più, leggete anche Pasqua 2014: Acquario di Genova, Galata Museo e brunch in giardino.

Palazzo Lomellino (via Garibaldi 7) apre in via eccezionale le sue porte da sabato 19 a lunedì 21 aprile, dalle 10 alle 18. Accesso anche al giardino privato dove si può ammirare la fioritura del glicine. Costo visita guidata completa: 7 Euro; studenti 4.50 Euro (riduzione per soci Fai, Coop, Touring e insegnanti). Info: 393 8246228.

Un'immersione tra storia e misteri è quella che viene offerta dalla Cattedrale di San Lorenzo, con l'appuntamento Cattedrale segreta: dal chiostro alle torri. Appuntamento lunedì 21 aprile, alle 15.30, con ingresso dal Museo diocesano (via Tomaso Reggio 20r). Su prenotazione, fino a esaurimento dei posti disponibili, al numero 010 2475127 (lun-sab, ore 15-19). Costo: 10 Euro. Inoltre, durante la visita, è attivo un servizio animazioni per bambini dai 5 agli 11 anni. Su prenotazione; costo 7 Euro.

Altro appuntamento per i più piccoli è quello che li porta alla scoperta del mondo giurassico. Prosegue, infatti, Days of the Dinosaurs (Fiera di Genova, piazzale Kennedy - padiglione C). La mostra, che rimane visibile fino al 4 maggio, rimane aperta anche nei giorni di festa dalle 10 alle 19.

Feste con le stelle all'Osservatorio astronomico del Righi (via Mura delle Chiappe 44). Si inizia sabato 19 aprile, a partire dalle 21.30: nell'aula didattica-planetario si tiene l'animazione In viaggio fra i pianeti e in osservatorio è possibile ammirare al telescopio, con la guida di un esperto, il pianeta Giove, con i suoi satelliti, e Marte. Domenica 20 e lunedì 21 aprile, a partire dalle 15 fino alle 17, mentre in osservatorio si osserva il sole e i suoi fenomeni, all'interno dell'aula planetario si tengono le seguenti animazioni: Solar Quest: l'esplorazione della nostra stella (ore 15.30), Fiabe e leggende del cielo: stelle e Costellazioni della primavera (ore 16.30), In viaggio fra i pianeti (ore 17.30). Nei giorni e negli orari suddetti è anche possibile visitare la cupola dell'aula didattica-planetario e quella dell'osservatorio, per accedere alle quali è richiesto un contributo spese rispettivamente di 5 e di 3 Euro. Non è prevista la prenotazione. Info: 347 5859662, 349 6109467.

Per chi ama la natura, lunedì 21 aprile, appuntamento con i cavalli selvaggi del Parco dell'Aveto. Primo appuntamento, infatti, di una serie di escursioni nel mondo del horse watching per ammirare gli animali nel loro stato naturale. Per info: 347 3819395, icavalliselvaggidellaveto@gmail.com, oppure visitate la pagina Facebook dedicata.

Una Pasqua sfiziosa è quella che offre Rapallo, con la sesta edizione della rottura dell'Uovo Gigante. La manifestazione prevede lo sbriciolare un uovo di Pasqua di circa 100 kg e la distribuzione del cioccolato al pubblico intervenuto. Poi, nel pomeriggio, animazione per bambini. L'evento si svolge domenica 20 aprile, alle 15, sul lungomare Vittorio Veneto e in caso di pioggia la manifestazione viene rinviata a lunedì 21 aprile. Per scoprire tanti altri appuntamenti organizzati per questo weekend di festa date anche un'occhiata a Pasqua e Pasquetta 2014: cosa fare a Genova e dintorni e Pasquetta 2014: le gite fuori porta a Genova e provincia

Buone feste a tutti: mangiate un po' di cioccolato anche per noi e divertitevi :-)

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Un altro me Di Claudio Casazza Documentario Italia, 2016 Guarda la scheda del film