Food Genova Zazà Blues Martedì 1 aprile 2014

Trattoria del Liberale. Sulle pendici del Fasce dal 1891

Il giardino della Trattoria del Liberale
© Sabrina Colandrea

Menù personalizzabili, a partire da 25 Euro, comprensivi di antipasto, primo, secondo, dolce e bevande.

Serate promozionali: venerdì e sabato, con un menù diverso ogni settimana, di tipo regionale oppure a fantasia dello chef. Per scoprire cosa preparerà Maurizio il prossimo weekend, controlla la pagina Facebook del Liberale (Apertura: mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica a pranzo e cena. Negli altri giorni si accettano prenotazioni superiori alle 15 persone. Info: 010 395248 oppure info@trattoriadelliberale.com).

Genova - È il 1891 quando Giacomo Vallebona, capo di una squadra di camalli, decide di muovere dal Porto al monte Fasce e di aprire una trattoria sulla pendice del Borriga, subito sopra il quartiere di Apparizione. Vallebona poteva permettersi il lusso di esercitare una seconda attività, al di fuori dell'orario di lavoro, in quanto membro della tollerante Compagnia dei Caravana, cui però era tenuto a versare una quota dei guadagni.

La trattoria si rivela molto più longeva del suo primo proprietario, tanto che si chiama tuttora Il Liberale, dal soprannome che i portuali avevano affibbiato a Vallebona, uomo robusto, forgiato anche nel carattere dal lavoro di scaricatore, che però si lasciò ammaliare dall'incanto tutto particolare del Fasce. Da lassù gli sarà sembrato di poter abbracciare il caro mare con lo sguardo, come capita ancora agli avventori della sua trattoria.

La Trattoria del Liberale supera le due guerre, il boom economico, gli anni Settanta, la fine del secolo e non chiude mai, nemmeno quando, durante la seconda guerra mondiale, ha come unici clienti un gruppo di soldati tedeschi. «Ma gli esercenti di allora sfamavano anche i partigiani, durante la notte», mi assicura Maurizio Celentano, attuale chef e gestore della trattoria.

Dopo cinque generazioni, nel 2011 il testimone è passato a lui, che non ha rinunciato alla qualità dei prodotti e alla tradizione della cucina ligure, anche se ha introdotto qualche novità. «La mia cucina si potrebbe definire tradizional-innovativa, perché, per esempio, non ho eliminato le verdure tipiche dell'antipasto alla ligure, ma le ho trasformate: anziché proporre le tipiche torte salate, ho creato dei flan di carciofi, di porri, e così via, che servo con una salsa di castelmagno o di gorgonzola».

In effetti quello che divoro con gusto è un antipasto misto fatto in casa in cui non mancano l'insalata russa, i frisceu e la focaccina di Crevari, ma che stupisce il palato con la crema piccante di formaggio di fossa all'aceto balsamico per poi dargli il colpo di grazia con i due flan, ai carciofi e ai porri, ricoperti di formaggio.

I due primi che assaggio non sono da meno: le lasagne porri e gamberi, cavallo di battaglia della trattoria, e gli gnocchi al gorgonzola e crema di cavolfiore. Da leccarsi i baffi, ad averceli.
Seguono due secondi niente male, l'arrosto agli agrumi e il brasato, accompagnati da patate al forno e da una fantastica caponatina.

Come se non bastasse, Maurizio mi serve una fetta della sua tenerina al cioccolato, «una torta perfetta per i celiaci perché non contiene farina». L'attenzione per le allergie e per le intolleranze alimentari in realtà è emersa ben prima del dolce, quando lo staff si è adoperato per servire un antipasto, e poi un primo, privi di formaggio per accontentare due clienti.

Per tutto questo ben di dio, spendo 30 Euro, comprensivi di acqua, vino a volontà e, dulcis in fundo, di un bicchierino di Camatti, l'amaro-specialità genovese.

Potrebbe interessarti anche: , Il nuovo Aperitivo Invernale a Palazzo Rosso: crespelle, meringate e drink a tema , 4 Ristoranti, Alessandro Borghese a Sanremo: puntata, quando va in onda e locali in gara , Pranzo di Natale 2018 a Genova: dove mangiare al ristorante? 10 proposte , I Menu delle Feste all'Hotel Bristol Palace di Genova: il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno 2019 , Genova, arrivano i Punto Panera dal weekend dell'Immacolata: ecco dove

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il ritorno di Mary Poppins Di Rob Marshall Musical 2018 Londra, negli anni della crisi economica tra le due guerre. Nella casa della famiglia Banks ora vive Michael, adulto, e vedovo da un anno, con tre figli a cui badare: John, Annabel e Georgie. Per loro, ha rinunciato alla passione per la pittura ed è... Guarda la scheda del film