Food Genova Antica Osteria Vico Palla Martedì 18 marzo 2014

Antica osteria di vico Palla, fra tradizione e Van Dyck

L'Antica osteria di vico Palla, tra storia e piatti della cucina ligure

Genova - Vico Palla è un caruggio che attraversa via del Molo, una delle strade storicamente più prestigiose del Porto Antico di Genova. Il vicolo dà il nome a una delle trattorie più antiche del capoluogo ligure: L'Antica osteria di vico Palla, aperta dal 1600.

La storia secolare di questa trattoria è documentata dagli archivi storici di Palazzo Ducale, nei quali è riportato che il pittore fiammingo Van Dyck fosse un assiduo frequentatore dell'osteria durante i suoi anni genovesi (1621-1628).

Il locale non ha mai cambiato ubicazione, anche se negli anni ha subito diversi interventi di restauro e ammodernamento.

Attualmente il ristorante è composto da due sale, che trasudano la storia del posto, grazie agli antichi archi in mattoni e a un arredamento composto da antiche pentole e quadri a tema marinaro.

I piatti proposti rappresentano in toto la tradizione culinaria ligure. Sono circa trenta le portate che possono essere ordinate nel ristorante, tra antipasti, primi e secondi. Si va dal minestrone alla genovese ai pansoti in salsa di noci, passando per i taglierini neri al sugo di polpo. Come secondi si segnalano: il baccalà al forno con patate e cipolla, le seppie e totani in zemino, e l'immancabile frittura di pesce.

Un discorso a parte merita lo stoccafisso accomodato, realizzato seguendo scrupolosamente l'antica ricetta genovese che fa dei pinoli, delle olive taggiasche e dell'olio mosto extra vergine d'oliva i suoi ingredienti base.

Il menù dell'osteria, tanto amata da Van Dyck, comprende anche tanti piatti di carne, come il filetto al castelmagno, le costolette di vitello alla milanese, la tagliata rucola e grana e il filetto al pepe verde.

Tra i dessert non può mancare il classico latte dolce fritto, l'antico piatto ligure composto da cubetti di crema pasticcera fritti nell'olio bollente, da gustare con un buon bicchiere di vino.

La filosofia dell’osteria è quella di unire i sapori della tradizione ligure con quelli delle popolazioni che nei secoli hanno avuto rapporti commerciali e culturali con i genovesi. L'ambiente suggestivo del locale e la sua vicinanza al mare rendono l'osteria particolarmente adatta per una serata romantica, o per una cenetta con gli amici più intimi.

La trattoria è accogliente, i posti a sedere sono una trentina, e per questo la prenotazione è consigliata (010 2466575). L'Antica osteria di vico Palla è aperta dal martedì alla domenica, sia a pranzo che a cena. La spesa media per una cena completa è sui 45 Euro a persona.

Potrebbe interessarti anche: , Mentelocale Bistrot, apericena natalizio a Palazzo Rosso: buffet, cocktail e panettoni , Capodanno 2019 a Palazzo Ducale: apericena, mostre e brindisi , Genova, arrivano i Punto Panera dal weekend dell'Immacolata: ecco dove , Mentelocale Bistrot anche su Deliveroo: a domicilio panini, torte e dolci , Minuto Caffè ad Albaro, un viaggio dal macinato di qualità alle capsule compostabili

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Lo sguardo di Orson Welles Di Mark Cousins Documentario 2018 What's in the box? Cosa c'è nella scatola? si chiede Mark Cousins cineasta e studioso di cinema, già autore della sua nota (e preziosissima) rilettura personale della storia del cinema in The Story of Film (2011). Grazie all'accesso... Guarda la scheda del film