Weekend Genova Sabato 8 marzo 2014

Festa della donna a Genova. Tutti gli eventi

Genova - L'8 marzo si avvicina. Come tutti gli anni, a partire dal 1922, nelle città italiane le iniziative per celebrare la giornata dedicata alle donne si sprecano. Genova, naturalmente, non fa eccezione. In particolare, sono numerosissimi gli eventi goliardici, organizzati nell'intento di strappare un sorriso alle partecipanti e per far trascorrere loro una serata spensierata.

Si comincia presto. Già venerdì 7 marzo non mancano le opportunità di divertimento. Alle 21.30, al Cezanne Disco Club di via Cecchi, partirà una serata dedicata alle donne, in compagnia dei California Dream Men, che metteranno in piedi lo spettacolo con spogliarello finale, che li ha resi famosi. Le partecipanti avranno a disposizione un ampio buffet. A seguire, ci sarà un revival di musica anni Settanta-Ottanta, a cura del dj Fabrizio Cignetti (Info: 010 541607).

Venerdì 7 marzo, alle 20.30, c'è anche la possibilità di partecipare al festival Camogli in musica, che si terrà presso l'hotel Cenobio dei dogi di via Niccolò Cuneo. La serata prevede l'esibizione della Petite Orchestre e di un trio vocale, Les Triplettes, che proporranno un viaggio a ritroso nel tempo fino ai primi anni del Novecento. A seguire, presso la Trattoria del duca, in via Ferrari, si terrà una cena per festeggiare l'8 marzo (Cena: 18 Euro. Info e prenotazioni: 0185 770703 oppure 338 6026821).

Sabato 8 marzo, a partire dalle 20, si cena anche all'osteria marinara A' Lanterna, in ricordo di Don Gallo. Nel corso della serata si degusterà un menù speciale a base di pesce, ma si canteranno anche canzoni, si declameranno poesie e si brinderà tra donne alla memoria del prete di strada. Prenderanno parte all'evento Laura Guglielmi, direttora di mentelocale.it, Roberta Alloisio, Enrico Campanati, Giacomo D'Alessandro e Carla Peirolero (Costo: 25 Euro. Info e prenotazioni: 010 256425).

Tutta un'altra atmosfera al Tao Sushi & Disco, che per sabato 8 marzo propone una serata hot. A partire dalle 21, le donne potranno prendere parte alla cena organizzata in loro onore e assistere allo show e all'animazione dei Centocelle Nightmare. A servire drink e portate saranno dei sexy barmen e dei camerieri in boxer. La discoteca aprirà agli uomini dopo la mezzanotte (Ingresso, comprensivo di cena: 30 Euro. Info e prenotazioni: 345 0676076).

L'8 marzo si cena per celebrare la Festa della donna anche alla Locanda del monte, in salita nuova di Nostra Signora del Monte. Per ciascun tavolo, la sesta donna del gruppo sarà considerata ospite della locanda (Costo: 24 Euro. Info: lalocandadelmonte@gmail.com).

Sempre sabato 8 marzo, a partire dalle 21, al Checkmate Rock Club di via Trebisonda, si esibirà in concerto la band di sole donne 4even, in un mix di punk, rock, disco e chi più ne ha più ne metta. A seguire, ci sarà il live dei grossetani Twoas4, gruppo dalle sonorità post-rock/noise (Ingresso: 3 Euro, con tessera Arci). 

Sabato 8 marzoIl cancello del Cinabro di piazza del Monastero, a Sampierdarena, propone una Festa delle donne, in compagnia di Ricky Belloni, Andrea Cervetto e Alex Procacci, che proporranno il live The Beatles Story. Il concerto comincerà alle 22 (Ingresso, comprensivo di concerto, aperitivo, cena e drink: 26 Euro. Ingresso concerto: 12 Euro. Info: 389 5741721 oppure 010 6442695).

Il Count Basie di vico Tana propone due serate per omaggiare le donne. Sabato 8 marzo è la volta del blues della Dany Franchi Band. Il concerto comincerà alle 21.30 (Ingresso: 10 Euro, con tessera Arci). Mentre domenica 9 marzo, alle 21, andrà in scena la stand-up comedy, dedicata a tutte le donne: Eva (Il delirante conte Gadosky nel Meraviglioso Paese delle Canzonette), interpretata da Andrea Gado (Ingresso: 10 Euro, con tessera Arci. Info: 345 2650347 oppure info@countbasie.it).

Sabato 8 marzo, alle 21, anche i Fishbones omaggiano le donne a suon di rockabilly anni Cinquanta, al bar Da U Trenin, in via alla stazione per Casella. È prevista una piccola sopresa da appuntare al petto per le donne presenti. 

L'8 marzo, al Teatro della Tosse, si festeggerà la giornata internazionale della donna con una proposta teatral-musicale sui generis: La solitudine dell'ape, per la regia di Antonio Tancredi e con Andrea Perdicca e gli Yo Yo Mundi, tra i gruppi più amati nel panorama della canzone d'autore e del folk-rock indipendente italiano. Lo spettacolo rientra nell'evento Lunga vita alle ragazze - L'agricoltura che fa bene alle api, sostenuto da Unione Apicoltori, Greenpeace, Slow Food, Aiab e LegAmbiente, che prevede anche la consegna del premio Ape Regina 2014 a Lella Costa, alle 15, e una tavola rotonda di sole donne, alle 16, sul tema Api e Agricoltura: quanto ne sappiamo e cosa possiamo fare, nonché un aperitivo pre-spettacolo serale (Acquista i biglietti dello spettacolo La solitudine dell'ape comodamente da casa con HappyTicket).

Tra gli eventi più significativi rivolti alle donne c'è la manifestazione Porto Antico in rosa, che si terrà domenica 9 marzo o e che prevederà sia momenti di svago sia spunti di riflessione su importanti temi sociali. L'area del Porto Antico si colorerà del giallo dei ramoscelli di mimosa, che saranno distribuiti a tutte le donne presenti, e del rosa, assurto a simbolo della femminilità.

Tutte le partecipanti troveranno risposte alle domande sui diritti delle donne presso le postazioni dell'associazione Se non ora quando e presso gli stand del Centro per non subire violenza, punto genovese di ascolto contro le problematiche sociali. Ma ci sarà spazio anche per il lato vanitoso delle donne presenti, con il mercatino del Made in Italy, ghiotta occasione per un cambio primaverile dell’armadio, con tante proposte alla moda e di artigianato. 

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Le ereditiere Di Marcelo Martinessi Drammatico Paraguay, Germania, Uruguay, Brasile, Norvegia, Francia, 2018 Chela e Chiquita, entrambe discendenti da famiglie agiate, convivono da oltre trent’anni. Dopo un tracollo finanziario, sono costrette a vendere un po’ alla volta i beni ereditati. Quando Chiquita viene arrestata con un’accusa di frode, Chela è... Guarda la scheda del film