Attualità Genova Venerdì 6 dicembre 2013

Natale e Capodanno 2014: cosa fare a Genova?

Genova - Conto alla rovescia per le festività natalizie con un bastimento carico di eventi a partire da domenica 8 dicembre fino a lunedì 6 gennaio 2014. «Abbiamo cercato di fornire un'offerta per tutti i gusti e per tutte le età. I genovesi devono lasciarsi conquistare dalle festività e dalla bellezza dello stare tutti insieme», afferma Carla Sibilla, assessora alla Cultura e al Turismo del Comune di Genova.

Le iniziative prendono il via domenica 8 dicembre con l'accensione dell'albero di Natale in piazza De Ferrari, per mano del sindaco di Genova Marco Doria. A partire dalle 17, poi, gruppi folkloristici si esibiscono in piazza e si animano anche le luminarie in via Garibaldi, dove recentemente sono stati ultimati i lavori di pavimentazione.

Tanti i mercatini allestiti in città e sparsi nelle zone limitrofe, che propongono non solo un'offerta artigianale e gastronomica, ma diventano un momento di socializzazione. Ventuno, poi, le botteghe storiche che si vestono a festa per Natale e «portano alla scoperta del città commerciale», per usare le parole dell'assessore allo sviluppo economico Francesco Oddone.

L'assessore sottolinea anche il fondamentale lavoro dei Civ, che, autotassandosi, portano in giro per Genova la loro carica di eventi e animazioni. «I Civ hanno fatto un lavoro eccezionale in questo periodo di congiuntura. La resilienza del tessuto commerciale e artigianale della città è straordinario», afferma Oddone. In effetti «la voglia di andare avanti c'è e ci deve essere, anche per produrre un effetto positivo sui cittadini. Per questo quasi tutti Civ hanno deiciso di tenere accese le luminarie», sostiene Ilaria Mussini, di Ascom-Confcommercio.

Immancabili, come da tradizione, sono poi i presepi, che fanno parte della storia delle nostra regione dalla prima metà del Seicento. Il Museo Luxoro, in particolare, propone la celebre Presentazione al tempio, rara raffigurazione negli antichi presepi genovesi. Tra i più suggestivi, c'è anche il presepe del Santuario di Nostra Signora Assunta di Carbonara, detto La Madonetta, con storiche statuine in un'ambientazione della Genova antica.
Come ricorda l'assessora Sibilla, la serie di iniziative dedicata alla tradizione ha due facce, una appunto dedicata ai presepi e l'altra alla musica barocca, classica che entra anche nelle chiese.

Ricco anche il Natale nei musei, con tante iniziative dedicate alle festività e orari straordinari di apertura. Ad esempio, a Palazzo Rosso si può visitare Per festeggiare. Gli storici auguri natalizi degli artisti genovesi, una mostra che fa rivivere la tradizione del cartoncino d'autore, realizzato, in tiratura limitata, dagli artisti per colleghi e conoscenti (info: 010 2759185).

Il programma dei teatri, poi, nel periodo natalizio offre un interessante cartellone, con concerti e spettacoli per tutti i gusti. Il Carlo Felice propone Otello (27, 28, 29 dicembre e 3, 4, 5 gennaio 2014); il concerto con il violinista Sergej Krylov diretto da Fabio Luisi (14 dicembre) e, nell'ambito della stagione della Gog, l'esibizione della Akademie fur Alte Musik Berlin (16 dicembre). Al Teatro Stabile, fino a domenica 22 dicembre, in scena la Bisbetica Domata e da venerdì 20 a domenica 22 dicembre al Teatro della Tosse, Vangelo secondo Gian Piero, teatro canzone di e con Gian Piero Alloisio.

Ma il Natale è anche un'occasione per grandi e piccini di stare insieme, e dunque anche tante proposte per i bambini, a cominciare da domenica 8 dicembre, quando la Città dei bambini al Porto Antico festeggia 16 anni con tanto di torta di compleanno.
Uno dei momenti clou delle festività è la tradizionale cerimonia del Confeugo. Martedì 21 dicembre si parte alle 16 dal Porto Antico per l'ormai consueto corteo che termina in piazza Matteotti, dove il fuoco viene acceso dalle mani del sindaco. Poi, tutti in piazza De Ferrari per i fuochi d'artificio.

Tanti eventi anche per il Capodanno. In programma teatro, mostre d'arte e fotografia, musica e non solo. Al Carlo Felice, dalle 21.30 alle 22.30, il concerto aperto alla città: fuori dal teatro viene allestito uno schermo che permette di godere dello spettacolo anche dall'esterno. I biglietti dell'evento, che propone un'offerta musicale varia, sono disponibili da venerdì 10 dicembre. Poi, dalle 22.45, spettacolo di teatro di strada in piazza De Ferrari che, a mezzanotte, si tinge dei colori e delle luci dei fuochi d'artificio.

Per gli amanti dell'arte Palazzo Ducale propone Capodanno in mostra: una visita congiunta alle esposizioni Edvard Munch e Robert Doisneau (18 Euro).
Molti gli spettacoli teatrali in programma venerdì 31 dicembre. Il Teatro della Tosse porta in scena Shakespeare Dream - MusiKabarett, mentre il Politeama genovese festeggia il nuovo anno con Maurizio Lastrico in Facciamo che ero io. Il Teatro della Gioventù propone lo spettacolo di Francis Veber, La cena dei cretini.
Per i più giovani, invece, il Porto Antico apre la pista di pattinaggio fino all'alba e fa ballare con dj set. Ospiti d'eccezione il percussionista Silvano Del Gado e il vocalist Cody.
Sempre per iniziare l'anno in musica appuntamento, mercoledì primo gennaio 2014, al Teatro Carlo Felice con il Concerto di Capodanno, diretto da Andrea Battiston.

Parlando di nuovo anno si spera che il 2014 porti una buona notizia anche all'Ostello della Gioventù del Righi. Notizia di questi giorni è il cambio di gestione che lo vede protagonista. «L'Ostello è una risorsa della città da sempre molto frequentato - ha dichiarato Sibilla - per questo stiamo lavorando alacremente affinché gli impegni vengano rispettati e possa ritornare in piena attività. In questi giorni, dopo aver già discusso con gli interlocutori liguri, è previsto un incontro con l'associazione Italiana Alberghi per la Gioventù (Aig) perché l'attività della struttura prosegua e possa anzi migliorare».

Potrebbe interessarti anche: , Coop Liguria: buoni acquisto per i lavoratori colpiti dal crollo del Morandi , Rampa di Cornigliano: apertura il 26 marzo, con ultima chiusura dalla Guido Rossa , Genova, a scuola tutti in bici: in 400 in via Garibaldi per una mobilità più sostenibile , Trenitalia Liguria: sui treni Jazz nuovi posti per le biciclette , Pegli, aperto il parcheggio di interscambio gratuito. Presto anche a Quinto e Voltri

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Un viaggio indimenticabile Di Til Schweiger Drammatico 2018 Guarda la scheda del film