Food Genova Teatro Goldoni Venerdì 6 dicembre 2013

Tiger Spot: il bar dove si gioca e si fa cultura

L'interno del locale Tiger Spot

Genova - Tiger, il negozio di oggettistica low cost di via San Vicenzo, raddoppia e apre, al piano superiore dei suoi locali, un nuovo punto bar. Fino a quitutto normale: tanti punti vendita si stanno dotando di bar o punti ristoro per offrire alla clientela un posto dove poter rifiatare, prima di ritornare a immergersi nello shopping.

Ma la filosofia che ha spinto Tiger all'apertura di questo nuovo locale assomiglia più alla voglia di creare uno spazio ludico con una funzione che ricorda quella di una factory warholiana, dove il divertimento, e la sperimentazione si fondono per dare vita a qualcosa di nuovo.

Giorgia Boursier, la brand comunication manager di Tiger Italia, ci ha aiutato a capire cosa rappresenta questa nuova realtà, che prende il nome di Tiger Spot, e che è pronta ad aprire ufficialmente i battenti sabato 7 dicembre alle 19.30.

«La parola d'ordine di Tiger Spot è connessione, intesa come dare la possibilità alle persone di interagire e conoscersi, magari giocando gratuitamente con i giochi di Tiger, quali il calcetto, gli scacchi, il backgammon, o il ping pong - ci racconta Giorgia - questo è un progetto pilota che la nostra società ha deciso di lanciare a Genova perché è una città ricettiva con una forte base culturale, attenta alle iniziative che si sviluppano nel segno della condivisione e della cultura».

Il fulcro attorno al quale vogliono ruotare le attività di Tiger Spot sono attività culturali/artistiche organizzate dal basso o sulla proposta dei clienti, e magari nate durante un aperitivo o una colazione nel punto ristoro: «Abbiamo allestito un palco spazioso e illuminato in maniera professionale dove poter organizzare spettacoli di teatro. Siamo già in contatto con il Teatro della Tosse, e vorremmo anche organizzare concerti di musica dal vivo. Inoltre, chiediamo ai nostri clienti di proporre spettacoli o corsi di recitazione, di musica o di qualsiasi cosa siano in grado di organizzare insieme a noi».

Tra le prime iniziative culturali in programma, nel locale di via San Vincenzo c'è quella dedicata alla lettura dei giornali internazionali, che sottolinea la propensione all'internazionalità di Tiger, evidente anche dal menù del bar, redatto in tre lingue.

Inoltre è già stata allestita una mostra fotografica sulle pareti del bar: «La mostra fotografica è la prima installazione artistica di Tiger Spot, ed è formata da 51 istantanee, selezionate fra tutte quelle che hanno partecipato a un contest internazionale voluto e organizzato dalla nostra società nel 2013, e che ha come tema la connessione».

Tiger Spot è aperto tutti i giorni, dal lunedì al giovedì, dalle 8.30 alle 21, mentre dal venerdì alla domenica l'orario di chiusura è per il momento posticipato alle 22, in attesa di poter prolungare l'apertura direttamente alle 24. L'offerta gastronomica spazia dalla colazione al pranzo, fino alla cena. Un punto di forza del nuovo bar di via San Vincenzo è rappresentato dai cocktail, realizzati con alcolici di prima qualità.

Potrebbe interessarti anche: , Recco, la Manuelina si rinnova: dalla Storica Focacceria al Ristorante Gourmet , Basilico coltivato sott'acqua nei fondali di Noli: ecco come , Cake Star, puntata a Genova: ecco qual è la miglior pasticceria , Genova Wine Festival 2019 al Ducale: orari, ingresso e programma , San Valentino a Genova: dove mangiare? 15 ristoranti romantici

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il corriere The mule Di Clint Eastwood Drammatico U.S.A., 2018 Earl Stone è un uomo di circa 80 anni rimasto solo e al verde, costretto ad affrontare la chiusura anticipata della sua impresa, quando gli viene offerto un lavoro per cui è richiesta la sola abilità di saper guidare un auto. Compito... Guarda la scheda del film