Weekend Genova Martedì 8 ottobre 2013

F@Mu, arriva la giornata nei musei per le famiglie

Bambini in visita alla Gam di Palermo
© www.kidsarttourism.com

Genova - Una giornata da passare al museo, ma pensata per le famiglie e i bambini. Questa la sfida lanciata da un gruppo di volontari capitanati da Elisa Rosa, architetto e mamma che ha creato www.kidsarttourism.com (Kat), un portale bilingue per promuovere la fruibilità dei musei da parte delle famiglie. La data prescelta per questa edizione zero è domenica 13 ottobre, quando 333 musei sparsi su tutto il territorio nazionale apriranno le mostre e le collezioni con eventi particolari dedicati ai più piccoli e alle famiglie in generale, perché «c'è un gran bisogno di turismo di qualità», afferma Rosa, genovese di nascita e globe-trotter per lavoro.

La prima Giornata nazionale delle famiglie al museo, F@Mu (Family Day @ Museum) è un'iniziativa nata dalla voglia e dalla passione per un'idea. «Siamo volontari», spiega Elisa Rosa, «e siamo sparsi su tutto il territorio nazionale. Ma non abbiamo ricevuto fondi da parte di nessun ente. Il 95% dei musei che partecipano all'iniziativa propongono eventi speciali per i bambini e le famiglie, e siamo felici di poter contare anche su collezioni come la Pinacoteca Agnelli e il Museo del Cinema, a Torino, piuttosto che il nuovo museo di Trento, firmato da Renzo Piano». Il progetto, primo nel suo genere in Italia, ha ricevuto anche la consacrazione da parte del Ministro della Cultura Massimo Bray, che ha retwettato l'evento dal suo profilo personale, e promuovendo poi sul sito del Ministero la giornata di domenica.

Tante le adesioni dei musei nelle grandi città d'arte come Roma, Genova, Milano, Firenze e Torino. A livello regionale vince la Toscana, che partecipa alla giornata con ben 64 musei, mentre Genova è stata la base di partenza di quest'esperienza, grazie al patrocinio del Comune di Genova. «Per me è un orgoglio poter promuovere un'iniziativa di questo genere», continua Rosa, «tanto più nella mia città. Genova ha risposto entusiasticamente a questa proposta, e sono 18 i musei coinvolti nell'iniziativa solo sul territorio comunale».

«Il Comune ha aderito con grande entusiasmo», risponde Carla Sibilla, assessora alla cultura e al turismo, «anche perché ha un occhio di riguardo nei confronti delle famiglie e dei bambini. Questa iniziativa rappresenta un messaggio diretto ai genovesi e ai liguri perché approfittino di un'occasione speciale per portare i propri figli nei tanti musei della regione». A Genova sono in programma diversi eventi specifici, tra cui una caccia al tesoro nelle sale del Museo di Archeologia Ligure, una visita guidata con proiezione del film di animazione L'eroe dei due mondi, al Museo del Risorgimento, un laboratorio per adulti e bambini per la sperimentazione grafica, presso il Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce.

Al Museo di Storia Naturale visita libera all'esposizione museale con ingresso gratuito per tutti, presso il Galata - Museo del mare il laboratorio Un invito speciale: in viaggio con Colombo, con tante curiosità sulla vita dell'esploratore genovese, e al Museo di Sant'Agostino un percorso sulle tante opere esposte con ingresso gratuito. Sarà anche possibile seguire I racconti del Capitano, con Enrico Alberto D'Albertis come guida d'eccezione presso il castello omonimo, o partecipare alle tante iniziative presso i musei di Nervi, dalla Galleria d'Arte Moderna alla Wolfsoniana, fino alla Raccolta Frugone, tra laboratori e letture specifiche con riduzioni sui biglietti d'entrata. A chiudere, il laboratorio In fuga con Dragut, che prevede la costruzione con corda, legno e cartone di un giocattolo da aiutare a fuggire dalla Torre Grimaldina, a Palazzo Ducale, e ritrovare la libertà.

Per l'occasione è stata creata anche una piattaforma web (www.famigliealmuseo.it)  per avere informazioni sui diversi programmi che si svolgono nei musei, e per poter accedere ai contatti diretti. Per prenotare, infatti, occorre collegarsi con i siti di ogni specifico ente, dato che sarebbe impossibile gestire il grande numero di partecipanti da un solo portale. La giornata di domenica ha inoltre due testimonial d'eccezione, ovvero Matì e Dadà, i protagonisti dell'omonimo cartone animato firmato Rai ambientato nel mondo dell'arte. In onda sul canale tematico Rai YoYo, L'arte con Matì e Dadà è un cartoon di grande impatto visivo, che punta ad avvicinare i bambini al vasto universo artistico, conoscendo più nello specifico le caratteristiche dei pittori e degli autori più celebri della storia.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Pupazzi senza gloria Di Brian Henson Azione, Commedia, Crimine U.S.A., 2018 Guarda la scheda del film