Concerti Genova Venerdì 26 luglio 2013

Zero Festival 2013: Sick Tamburo in concerto, gastronomia e arte

Sick Tamburo

Genova - Ritorna anche quest’ anno il festival più indie del Tigullio, lo Zero Festival 2013. Arrivato alla sua nona edizione, l’evento che anima il Parco Tigullio di Lavagna, aprirà i cancelli giovedì 25 luglio fino a sabato 27 portando elettroindie, pop, rock, reggae e quant’altro a due passi dal mare.

Ad aprire il festival e a scaldare gli animi, giovedì 25, ci hanno pensato Eros e Cappe Dj con il loro set da spiaggia, a seguire i New Candys, da Treviso, con un terzo di rock, un terzo di roll e un terzo di pura psichedelia, e i laziali Sonic Jesus, caleidoscopici e ispirati da Ennio Morricone. A chiudere la serata l’elettronica tutta da ballare di Andrea Calcagno, in arte Tarick1, genovese nell’anima ma assolutamente internazionale nel suo ultimo album Hail to the kitchen.

Venerdì 26 luglio sarà il tempo del reggae con il sound system curato da Groove Yard Sound con The Januaicans Family Incs e Captain Sureis, poi sarà la volta del cantato ritmato in genovese de U Carbun e l’elettro-dub delle Teletalpe. In ultimo lo ska-reggae dei torinesi Poor Man Style, con la loro musica schietta, fatta di parole che arrivano dritte al punto, decise e senza paura.

La chiusura del sabato sarà invece affidata al dj-set di Keller, da Savona con furore, per proseguire con i giovanissimi e sestrini Alter Law. La serata si farà poi calda con i pisani Criminal Jokers che, in pausa dal tour con Nada, ritornano in Liguria per presentare il loro ultimo album, Bestie. Per il gran finale invece saliranno sul palco i Sick Tamburo, con Gian Maria Accusani e Elisabetta Imelio, ex Prozac+, nella loro unica data ligure.

A fare da contorno alla buona musica ci saranno cibo, artigianato e uno Spazio Arte, a cura dell’associazione artistica ArteInTasca, con i dipinti di Davide Tabbi, giovane ed ecclettico, le incredibili tavole dipinte di Sara Palla e i quadri di Franco Guadagno Duloz e Simona Abbate, le fotografie e i viaggi in pellicola di Andrea Caravaggio, Natassja Michela e Federica Sandrini, e le poesie dipinte di Claudia Pisani e Francesca Smith che, proprio venerdì 26 alle 19, con un happening fatto di poesie, suoni e colori, presenteranno la loro raccolta di versi Tre punti su di me.

Alla serata finale di sabato 27 luglio si aggiungerà un po’ di beneficienza: in collaborazione con il negozio di strumenti musicali Tsm di Chiavari, di Marco Tidu, che metterà in palio una chitarra, si potrà partecipare a una pesca il cui intero ricavato andrà alla famiglia di Francesca Mecugni, la giovane ragazza chiavarese rimasta coinvolta in un tragico incidente stradale qualche tempo fa.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il complicato mondo di Nathalie Di David Foenkinos, Stéphane Foenkinos Drammatico 2017 Nathalie Pêcheux è una professoressa di lettere divorziata, cinquantenne in ottima forma e madre premurosa finché non scivola verso una gelosia malata. Se la sua prima vittima è la figlia di diciotto anni, Mathilde, incantevole... Guarda la scheda del film