Attualità Genova Mercoledì 8 maggio 2013

Genova, nave si schianta in porto. Sette morti e due dispersi

© Benedetta Massa
Altre foto

Genova - È salito a sette il numero delle vittime accertate a causa dello schianto tra la nave cargo Jolly Nero della linea Messina e la torre piloti sul molo Giano. Per ora gli identificati sono una guardia costiera di Rapallo, Daniele Frantantonio, 30 anni; il sottufficiale Davide Morella, 33 anni, di Bisceglie, militare della Capitaneria di porto di Genova; Michele Robazza, livornese di 31 anni, del corpo piloti di Genova, Marco De Candussio, 40 anni, di Lavagna, originario di Barga (Lucca); Giuseppe Tusa, 25 anni, di Milazzo, tutti e quattro militari della Guardia Costiera, l'operatore radio dei rimorchiatori Sergio Basso, 50 anni, di Genova; l'operatore radio dei piloti Maurizio Potenza, 50 anni, di Genova.

Restano ancora dispersi il sergente Gianni Jacoviello, 33 anni, della Spezia, e il maresciallo Francesco Cetrola, 38 anni, di Santa Marina in provincia di Salerno

Attualmente all' ospedale Galliera di Genova risultano ricoverati due feriti uno dei quali nel reparto di rianimazione in prognosi riservata. Il secondo, anch'esso in un primo tempo ricoverato in rianimazione, è stato trasferito presso un reparto medico in seguito al miglioramento delle sue condizioni fisiche

Ancora ombre sulle dinamiche che hanno portato alla tragedia ieri sera, martedì 7 maggio, alle ore 23.00. La tesi più probabile è quella di un'avaria a uno dei motori, che ha provocato il cambio di rotta e la conseguente deriva della Jolly nero, che ormai senza controllo si sarebbe schiantata sul molo che ospitava la torre piloti facendola crollare. La procura di Genova ha aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo. Il mercantile è stato sequestrato.

Il sindaco di Genova Marco Doria ha indetto per giovedì 9 maggio una giornata di lutto cittadino.

Questa mattina il presidente del consiglio Enrico Letta ha contattato telefonicamente  Luigi Merlo, presidente dell'Autorità Portuale di Genova.
Il ministro dei trasporti Maurizio Lupi è stato inviato direttamente sul posto per seguire direttamente gli sviluppi sul caso e riferirli in Parlamento.

Potrebbe interessarti anche: , Due anni di Volotea a Genova: 4 nuovi voli per l'estate 2019 e altre novità , Genova, a Quinto il nuovo parcheggio di interscambio gratuito , Genova, ospedale del ponente a Erzelli: il bando per realizzazione e gestione , Meteo Genova Pasqua e Pasquetta 2019: rischio piogge lunedì. Le previsioni , Nuovo treno Milano-Genova per i ponti di Pasqua e 1° maggio

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.