Concerti Genova Mercoledì 24 aprile 2013

Festival organistico europeo: al via a Genova l'ultima edizione della kermesse musicale

Genova - La nuova edizione del Festival organistico europeo, che si avvierà il prossimo 28 aprile per proseguire fino al 30 maggio nelle più belle chiese e basiliche di Genova, sarà la trentacinquesima, e ultima, di una lunga storia curata dall'associazione Amici dell’Organo. A causa della mancanza di finanziamenti certi, della burocrazia e degli oneri finanziari elevati, l’associazione ha deciso di interrompere la propria attività culturale, musicale, e di salvaguardia del patrimonio organistico ligure.

Nel corso dei 35 anni di attività, l’associazione presieduta da Luisella Ginanni Traverso, oltre a promuovere la conoscenza e la didattica della musica per organo, si è adoperata per far restaurare numerosi organi di inestimabile valore che hanno così ritrovato il timbro e le caratteristiche originari. La 35° edizione del Festival si articolerà in sette appuntamenti a ingresso libero, con protagonisti i più importanti organisti del panorama internazionale.

L’inaugurazione, con l’ omaggio al fondatore dell’associazione Emilio Traverso, si svolgerà domenica 28 aprile (alle 17.30) presso la Chiesa di San Torpete e sarà affidata all’italiano Francesco Cera. A seguire, il concerto di Davide Merello, sabato 4 maggio (sempre alle 17.30), presso il Conservatorio Niccolò Paganini. Quindi gli appuntamenti proseguono giovedì 9 maggio (alle 21.00) presso la Chiesa di Sant’Anna, con l’organista francese Anne Gaelle Channon che proporrà, tra le altre, le musiche di D. Scarlatti, W.A. Mozart, C. P. E. Bach.

E poi, giovedì 16 maggio (alle 21.00) all’Abbazia di S. Matteo con l’organista portoghese Antonio Duarte, e giovedì 23 maggio (alle 21.00) presso la Basilica dell'Immacolata con il recital dell’organista austriaco Ulrich Walther, organizzato in collaborazione con la Comunità di Sant'Egidio. Infine sabato 25 maggio (alle 18.30), al Santuario della Madonnetta, a esibirsi sull’organo restaurato nel 2012 sarà la musicista genovese, Luisella Ginanni, direttora artistica della rassegna.

La chiusura del Festival giovedì 30 maggio (alle 21.00) presso la Chiesa di San Filippo sarà affidata all’organista Marco Ruggeri e alle musiche di F.J. Haydn, G.S. Mayr e D. Puccini.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film