Libri Genova Palazzo Ducale Giovedì 18 aprile 2013

La Storia in Piazza 2013. Erica Jong: «Per l'Italia vorrei una Presidente della Repubblica donna»

Erica Jong

Genova - Erica Jong mi ha scritto su Twitter. Oh yes. Le cose sono andate così: ho cinguettato verso il suo account per scriverle che l'attendevamo a Genova il 19 aprile per La Storia in Piazza e lei, mezz'ora dopo, mi ha risposto, dicendo che mi aveva mandato una mail.

Se non fosse per la proverbiale easygoingness americana, un mix di informalità e pragmatismo, ci sarebbe da stupirsi. Stiamo parlando di un donna che ha fatto la storia del femminismo. Il suo libro più famoso, Paura di Volare, che quest'anno festeggia i 40 anni dall'uscita in libreria, ha venduto 20 milioni di copie e ha fatto molto parlare di sé.

Se nel 1973 non c'eravate, come me del resto, riassumo. La protagonista, Isadora Wing ha 29 anni, è frustrata da un matrimonio per nulla appagante. Durante un viaggio di lavoro (del marito), incontra un uomo che le fa conoscere una sessualità piena e dinisibita.
Paura di volare
è stato definito addirittura pornografico, quando in realtà è solo esplicito. Oggi, che non ha nulla di conturbante, conserva un pregio, quello di aver aperto la cataratta di una scrittura sessualmente libera made by women.

Venerdì 19 aprile a Palazzo Ducale, Erica Jong è protagonista di Il futuro è donna un incontro a cui partecipa anche Bia Sarasini.
Per anticipare alcuni dei temi che toccherà durante l'evento, le ho fatto un po' di domande. Quelle che mi ha anticipato via mail.

Il titolo della sua lecture è 'Il futuro è donna'. Quali fattori la rendono così ottimista?
Quanto più le donne andranno a scuola e avranno il controllo della propria fertilità, lo standard di vita si alzerà, e per tutti. Quando gli uomini lo capiranno, smetteranno di lottare contro il nostro progresso.

Signora Jong, se oggi nel 2013 vado ad un party e dico che sono femminista, è molto probabile che io sia l'unica. Perché?
Perchè tutte le parole che hanno a che fare con le donne hanno subito una degradazione. E' assolutamente necessario far sì che questa situazione cambi.

La giornalista Hanna Rosin,è l'autrice de 'La fine del maschio' nel quale scrive: «Sì le donne si occupano ancora in larga parte della cura dei bambini. E sì, i livelli più alti della società sono dominati dagli uomini. Ma considerate il potere di spinta dell'economia, questo stato di cose pare essere l'ultimo rantolo di un'era morente». E' d'accordo?
Spero che Hanna Rosin abbia ragione. Mi auguro che il suo ottimismo non blocchi la nostra devoluzione, tutt'ora incompleta.

Nel 2011 lei ha scritto un saggio intitolato Sugar in my Bowl che racconta le aspettative delle donne rispetto al sesso. Nell'introduzione c'è scritto: «La verità è che il sesso è vita». Che vuol dire?
Che fin quando la tua sessualità non ferisce nessuno, è sempre ok.

Nel 1973 ha scritto 'Paura di Volare'. Che programma ci sono per il suo quarantesimo anniversario dall'uscita?
Usciranno molte nuove edizioni in tutto il mondo. Vogliamo raggiungere la generazione che ha 'perso' il libro.

In un'intervista ha dichiarato: «Quando guardo indietro, penso che il miglior sesso della mia vita lo abbia fatto con persone con cui stavo da molto tempo e con le quali avevo molto in comune. Rinnega le leggendarie 'zipless fucks', le scopate senza zip di cui cantava le lodi?
Sono una splendida fantasia che continua ad ispirarci.

In Italia si sta per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica, che ne pensa?
Mi auguro che in Italia venga eletta una Presidente della Repubblica donna.

Potrebbe interessarti anche: , Mizar, la boutique corsara di libri torna al Luzzati Lab , Marco Balzano per Incipit Festival: dal romanzo Resto qui all'eredità di Calvino , Maggiani: «In quest’epoca più di umori che di sentimenti, ho deciso di parlare di amore» , Cingolani, robot e uomo: siamo pronti ad affrontare questa convivenza? L'intervista , Book Pride 2018 a Genova, libri e incontri con lo sguardo rivolto alla città. L'intervista a Vasta

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Glass Di M. Night Shyamalan Drammatico, Fantascienza U.S.A., 2019 Ritroviamo la guardia giurata David Dunn all’inseguimento dell’identità sovrumana di Kevin Wendell Crumb, ovvero la Bestia, in una serie di incontri sempre più pericolosi, mentre Elijah Price Price emerge dall’ombra nel... Guarda la scheda del film