Teatro Genova Teatro Duse Mercoledì 20 marzo 2013

Don Gallo e Carla Peirolero: al Duse va in scena 'Esistenza, soffio che ha fame'

Don Gallo e Carla Peirolero - Nel video Carla Peirolero racconta lo spettacolo

Genova - Lunedì 25 marzo alle ore 20.30 al teatro Duse va in scena Esistenza, soffio che ha fame. Parole e musiche ispirate al Qohélet e altri testi sacri, una pièce di e con Carla Peirolero e don Andrea Gallo, con il contrappunto musicale di Roberta Alloisio (voce) e di Mario Arcari (strumentista). Le musiche sono di Gian Piero e Roberta Alloisio e di Edmondo Romano, mentre gli elementi scenici di Andrea Morini.

Lo spettacolo, portato sul palcoscenico per la prima volta otto anni fa (leggi l'intervista del 2005 Laura Santini a Don Gallo) in questi anni ha girato tutta Italia, «riscuotendo un notevole successo», come racconta Carla Peirolero, direttrice del Suq Festival e Teatro per l'Intercultura, «Per questo abbiamo deciso di riproporlo anche a Genova, sia per la sua rilevanza, sia come appuntamento in attesa del Suq di giugno. Perché il Suq non è solo un Festival, ma è un'incessante attività volta all'incontro tra culture che si snoda lungo tutto il corso dell'anno».

Passando dal Qohélet biblico al Bhagavad-Gita, dal Corano alle pagine di Emily Dickinson, dagli scritti di Teresa di Avila alle riflessioni di Simone Weil e Guido Ceronetti, senza dimenticare incursioni nel quotidiano, lo spettacolo si snoda come un dialogo tra teatro e spiritualità, che, da un lato intende far riflettere sulla dimensione sacra dell'esistenza, dall'altro vuole rappresentare un percorso tra culture e religioni, inteso come strada da percorrere per una comunione tra i popoli, pur nella difficoltà e nel rispetto della diversità.

Potrebbe interessarti anche: , Una Tosca cinematografica al Carlo Felice, con il tema della violenza sulle donne , Nasce Teatri del Paradiso: Teatro Sociale di Camogli e Teatro Pubblico Ligure firmano l'accordo , La classe operaia va in paradiso alla Corte, il capolavoro di Elio Petri con Lino Guanciale , Teatro materico e sensoriale in Macbettu di Teatropersona. La recensione , In nome del padre. Mario Perrotta canta errori e fragilità dei padri di oggi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.