Concerti Genova Lunedì 18 marzo 2013

Carovana dei Festival 2013: date e luoghi delle 7 rassegne musicali

© danifeb / flickr.com

Genova - Un'estate di musica. Sette festival indipendenti della macroregione formata da Piemonte e Valle d'Aosta, Liguria e Emilia Romagna si riuniscono sotto un unico titolo: è in arrivo la Carovana dei Festival che da maggio a settembre porta la musica indipendente in giro per l'Italia del nord-ovest. Nella maggior parte dei casi i nomi dei protagonisti non sono ancora definiti (e per alcune delle rassegne le selezioni sono ancora aperte, per info cliccare sui link qui sotto), ma inizia a prendere forma la struttura della megarassegna.

«La missione del progetto» dice Giulio Tedeschi di Wanted Primo Maggio «è di rafforzare la scena indipendente italiana e allo stesso tempo di scavare in quella emergente. In un contesto musicale confuso come quello italiano i nuovi talenti rischiano di soffocare».
Si parte da Torino, appunto, con Wanted Primo Maggio, contest indipendente nato nel 2011 che già nel 2012 aveva avviato una collaborazione con il Festival delle Periferie di Genova. Quando e dove? Ovviamente il primo maggio, presso lo storico locale torinese Hiroshima Mon Amour.

Da Torino a Genova: nel weekend del 7, 8 e 9 giugno a Palazzo Ducale si svolge la terza edizione del Lilith Festival, kermesse dedicata alla musica d'autore femminile. «Abbiamo subito sentito un feeling con gli altri festival del concorso» spiega la cantautrice Sabrina Napoleone, tra le fondatrici dell'associazione culturale Lilith. E aggiunge: «non posso ancora fare nomi, ma stiamo cercando di avere ospiti importanti di fama nazionale che vengano a Genova per testimoniare la storia della musica femminile in Italia».

Il weekend successivo, dal 13 al 16 giugno, si resta a Genova. A Villa Bombrini è la volta dell'ormai storico Festival delle Periferie: «quattro serate con una ventina di artisti indipendenti» spiega Alex Armosino dell'associazione Metrodora che dal 2003 organizza ogni estate la rassegna di rock alternativo. «Come ogni anno ci saranno un paio di nomi di fama nazionale» spiega Armosino, «oltre ai due primi classificati delle selezioni liguri di Wanted Primo Maggio». Quest'anno, inoltre, il Festival delle Periferie avrà una coda il 30 agosto: una serata dedicata alla Carovana dei Festival, per l'occasione nella cornice della restaurata Villa Ros Martini di Sestri Ponente.

Proseguendo in ordine temporale, il 28 e 29 giugno ci si sposta in Val Padana con il Festival più vecchio tra quelli che fanno parte del consorzio. L'Orzorock si svolge dal 1996 a Gragnano Trebbiese, in provincia di Piacenza, su una suggestiva spiaggetta in riva al Trebbia. «Nelle due serate si alternano una ventina di gruppi», spiegano Cristiano Schiavi e Alberto Zucconi: «vista la location isolata, si va avanti a suonare fino alle quattro del mattino».

Un mese dopo si torna in Liguria: il 26 e 27 luglio terza edizione per il Varigotti Festival, la cui formula, come spiega Roberto Grossi dell'associazione E20, «affianca artisti emergenti ad altri più conosciuti». «Quest'anno la kermesse si arricchisce di un'ulteriore data - aggiunge Grossi - in programma il 3 agosto nella Fortezza di Castelfranco, sul mare e appena restaurata. La serata si intitola CastelRock: ci saranno due palchi, uno elettrico e uno acustico, e tra gli ospiti è già sicura la partecipazione della band nu-metal Cayne, fondata dai primi componenti dei Lacuna Coil. Probabile, ma ancora da confermare, la presenza di Giorgio Faletti».

Sempre in Riviera, a Cervo l'appuntamento è con la seconda edizione di Indieisponente: «Rispetto alle date inizialmente previste, abbiamo spostato l'evento di una settimana per non sovrapporci al Festival di Musica da Camera» racconta Dario Desiglioli che, con Cristina Sala e Gian Maria Braga, fa parte dell'associazione di musica e arte indipendente Indieisponente. Le tre serate si svolgono dunque il 15, 16 e 17 agosto, in piazza del Castello Clavesana., tra musica dal vivo, dj-set e installazioni artistiche.

La Carovana dei Festival si chiude in Piemonte, là dove era iniziata. A Strambino, il 6, 7 e 8 settembre c'è Miscela, kermesse a tutto rock giunta quest'anno all'undicesima edizione.

Ultimo atto del 2013 per la Carovana dei Festival, il Mei di Faenza: nel corso della storica rassegna dedicata alla musica indipendente in programma nell'ultimo weekend di settembre è prevista un'intera giornata dedicata alla Carovana.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Nessuno come noi Di Volfango De Biasi Commedia Italia, 2018 Betty è un’insegnante di liceo bella, anticonformista e single per scelta. Umberto è un noto docente universitario, affascinante, strafottente alle prese con un matrimonio noioso e privo di passione. I due si incontrano per la prima volta quando Umberto... Guarda la scheda del film