Mostre Genova Venerdì 8 marzo 2013

La Wolfsoniana si trasforma in uno 'Smart museum'

Genova - L'arte incontra la tecnologia e la Wolfsoniana si trasforma in smart museum. Grazie al progetto Palm Cites - Personal Assistant for Liguria Mobile Citizen - Il museo di Genova Nervi offre ai suoi visitatori la possibilità di ottenere approfondimenti dettagliati e in tempo reale sulle opere d'arte e sulle installazioni esposte al suo interno.

Palm Cities è un progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale cofinanziato dalla Regione Liguria, che mira alla valorizzazione delle risorse turistico-culturali, mediante la distribuzione di contenuti multimediali personalizzati su dispositivi mobili - smartphone e tablet - integrati nell'ambiente tramite le tecnologie contactless (Nfc e Qr-Code).

Il termine contactless significa senza contatto e si riferisce a tecnologie elettroniche che permettono la trasmissione di dati fra dispositivi elettronici senza bisogno che questi entrino in contatto, un po' come succede con il codice a barre quando si va a fare la spesa.
Per utilizzare il servizio è sufficiente essere in possesso di un dispositivo mobile di ultima generazione, scaricare l'applicazione tramite la rete Wi-FI della Wolfsoniana e cominciare a muoversi nella realtà aumentata del museo. Gli utenti possono scegliere tra due percorsi multimediali, uno per ragazzi e l'altro per adulti.

Alla presentazione della Wolfsoniana smart museum hanno presenziato l'assessore alla cultura Angelo Berlangieri e l'assessora al turismo Carla Sibilla, che hanno sottolineato come l'esperienza 2.0 della Galleria d'arte di Nervi non è che l'inizio di un nuovo modo di intendere l'arte, la cultura e il territorio della regione Liguria.

La Wolfsoniana apre al virtuale senza però chiudere le porte al reale. Continua infatti la collaborazione tra la galleria d'arte e il Sole 24 Ore per quanto riguarda la pubblicazione dei volumi della collana: Antiquariato. Dal liberty agli anni 50.

La collana, composta da 30 volumi (disponibili in edicola ogni giovedì),  intende fornire una panoramica delle arti decorative e del design italiano e internazionale tra la fine dell'Ottocento e la prima metà del Novecento.

Potrebbe interessarti anche: , The Art of the Brick Genova: opere d'arte fatte con i Lego: foto e percorso , Progetto Paganini Rockstar chiude con 45 mila presenze: tutti i numeri , The Art of the Brick a Genova: la mostra dei Lego. Date, orari e biglietti , Da Monet a Bacon: la mostra al Ducale prorogata al 24 marzo , Caravaggio e la mostra a Genova, dall'Ecce Homo all'influenza sugli artisti genovesi: le foto

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Scappo a casa Di Enrico Lando Commedia Italia, 2019 Per Michele, quel che conta è apparire: far colpo sulle belle donne (solo per accumulare punti su un’applicazione di incontri), guidare macchine di lusso (non perchè ne sia proprietario ma perchè lavora come meccanico nella concessionaria che le... Guarda la scheda del film