Genova Martedì 5 marzo 2013

Carla Gozzi: da Real Time a Genova, la regina dello stile promuove le italiane

Carla Gozzi

Genova - Capelli biondissimi, stile impeccabile e conoscenza dei termini riferiti al mondo della moda a dir poco illimitata: queste sono le caratteristiche principali di Carla Gozzi, la style coach più famosa e ammirata della televisione. Sul canale tv Real Time è la protagonista di numerosi programmi del filone how to do, che insegnano come diventare degli esperti in varie attività come la cucina, l’organizzazione di eventi, il make up oppure la scelta dell’outfit giusto per ogni occasione.

Carla aiuta le signore a gestire un guardaroba perfetto nel programma omonimo oppure, in Shopping Night, a individuare in un grande magazzino alla moda i capi di abbigliamento adatti per una cena con le amiche o per una festa a tema. Tutto è iniziato con il programma Ma come ti vesti?, condotto insieme al wedding planner ed esperto di stile Enzo Miccio: i due aiutavano un’ignara fashion criminal a cambiare look, lasciando perdere gonnellone a fiori e scarpe improbabili.

Abbiamo raggiunto Carla Gozzi al telefono, per approfondire alcuni argomenti strettamente collegati al mondo fashion e scoprire qualcosa di più sulla sua figura professionale, che insieme a molte altre proposte dai programmi di Real Time è balzata agli onori della cronaca, dando la possibilità a molti giovani di attivarsi e sfruttare le loro capacità anche in un momento di crisi economica come quello attuale.

«Anche se molti mi definiscono una personal shopper, il mio mestiere è quello della style coach, ovvero un’esperta di stile che consiglia e segue i clienti per far sì che scelgano il modo giusto di presentarsi, attraverso l’abbigliamento e la cura della persona. Collaboro con diverse aziende e tra i miei assistiti figurano manager, imprenditori ma anche persone che hanno semplicemente voglia di cambiare look per dare un taglio al passato e cominciare una nuova vita».

Non potevano mancare alcuni consigli di stile: «Nel caso di una donna burrosa e tutta curve suggerisco di non avvolgersi in tessuti stretch, per evitare l’effetto salume, mentre tutte quelle che hanno gambe lunghe e molto asciutte dovrebbero evitare di indossare leggings e pantaloni stretti, che risalterebbero ancora di più la magrezza eccessiva». La bella stagione non è così poi lontana e Carla suggerisce di osare con i colori: «Il tangerine, un arancione molto acceso e il giallo limone saranno assolutamente un must, abbinati a capi total black oppure a bianchi brillanti. Sono recentemente stata alle sfilate della Fashion Week milanese e posso anticipare un ritorno dello stile etnico. Evitiamo però di mescolare troppo i capi, il mix and match degli anni Novanta è definitivamente sorpassato».

Anche Carla ha i suoi stilisti preferiti: «Apprezzo i designer americani di nuova generazione come Alexander Wang e Phillip Lim, mentre in Europa guardo con molto interesse alle creazioni di Yves Saint Laurent e in Italia Gabriele Colangelo e Ermanno Scervino, con il quale ho lavorato».

Restando in campo internazionale, la style coach più famosa d’Italia è volata recentemente in Gran Bretagna per la versione inglese di Shopping Night. Durante il programma, quattro signore corrono su e giù per un grande magazzino, tutto a loro disposizione in orario notturno, scegliendo l’outfit impeccabile per un evento. La migliore viene proclamata regina di stile e porta a casa i capi scelti: «In Italia ho avuto serie difficoltà a giudicare la vincitrice assoluta. Le donne del nostro Paese sono delle vere e proprie esperte di stile, mentre nel Regno Unito passano dalla sobrietà un po' austera tipicamente british alla follia più acuta. Ho visto dei veri e propri disastri». In quanto a stile, si sa, l’Italia non ha eguali.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Gloria bell Di Sebastián Lelio Drammatico 2018 Gloria Bell ha cinquant'anni, un marito alle spalle e due figli che non hanno più bisogno di lei. Dinamica e indipendente, canta in auto a squarciagola e si stordisce di cocktail e di danza nei dancing di Los Angeles. Una notte a bordo pista incrocia... Guarda la scheda del film