Attualità Genova Venerdì 15 febbraio 2013

One Billion Rising: il flash mob contro la violenza sulle donne. Il video

© Paola Popa
Altre foto

Genova - Ieri, giovedì 14 febbraio in piazza De Ferrari un grande flash mob contro la violenza sulle donne, un'iniziativa mondiale che ha visto centinaia di persone vestite di nero e di rosso, i colori simbolo dell'iniziativa, ballare sulle note di Breake the chain, la canzone scritta appositamente per l'evento.

Una coreografia che ha voluto essere un momento di libertà, per spezzare le catene degli abusi contro vittime di sesso femminile. Sono 189 i paesi nel mondo che hanno aderito alla manifestazione e perfino sul palco dell'Ariston di Sanremo si è dato spazio al balletto, per affermare l'importanza dei diritti umani.

A Genova, oltre il balletto, l'attore e regista Pino Petruzzelli ha letto il testo della canzone, mentre Lidia Treccani e Simona Fasano hanno recitato un brano scritto per la giornata da Eva Ensler.
Laura Guglielmi
, direttora di mentelocale.it ha poi voluto dedicare l'iniziativa a Malala la quattordicenne pakistana, a cui i talebani hanno sparato per aver affermato il suo diritto allo studio, con la speranza che alla giovane sia assegnato il Nobel per la Pace.
Dopo il flash mob contro la violenza sulle donne, a Genova, un'altra iniziativa a tema di diritti umani, un bacio collettivo contro l'omofobia, per affermare che l'Amore è un diritto universale.

Potrebbe interessarti anche: , Sono aperte le iscrizioni ai Corsi di Desktop Publisher e Photo Operator dell'Accademia Marina Mercantile , Acquario di Genova: ecco il nome del polpo gigante del Pacifico , Muuuugugno: il tormentone estivo di Latte Tigullio con Bergallo, Di Marco e Garbarino , Amt Genova: ecco i 43 nuovi bus da 18 metri, in servizio tra Ponente e centro , Genova, il nuovo Mercato del Carmine tra gastronomia e street food: al via il restyling

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.