Weekend Genova Venerdì 21 dicembre 2012

Natale 2012: Andrea Bocelli, i Meganoidi e il Confeugo. Cosa fare nel weekend

Genova - Mancano ormai pochi giorni al Natale: i regali sono quasi tutti sotto l’albero e, tra un brindisi e l’altro, i locali si preparano a festeggiare e le piazze si animano di mercatini e iniziative per scambiarsi i regali e farsi gli auguri.

Sabato 22 dicembre il Teatro Carlo Felice ospita il tradizionale Concerto di Natale, che vede, per la seconda volta nel 2012, Andrea Bocelli protagonista sul palcoscenico assieme al baritono Gianfranco Montresor (ore 20.30, passo Eugenio Montale). Sempre nella giornata di sabato 22, alle 10.30 in piazza Matteotti, va in scena il tradizionale appuntamento con la cerimonia de O Confeugo, il saluto che i genovesi riservano al nuovo anno. Dopo il falò dell'alloro, canti e balli. E alle 19.00 tutti con il naso all’insù per ammirare lo spettacolo pirotecnico, accompagnato da musiche di Natale.

Domenica 23 dicembre, al PalaCep è in programma A Natale puoi stare con noi, un evento gratuito dedicato ai più piccini con Babbo Natale che porta un regalino per ogni bimbo presente (ore 15.30-19.00, via della Benedicta). A Rapallo, venerdì 21 il Chiosco della Musica ospita il Coro alpino (ore 16.00, piazza Martiri della Libertà) e domenica 23 nelle vie del centro storico va in scena la Swing Large Street in concerto (ore 15.30). Anche a Cogoleto si sente l'atmosfera natalizia. Venerdì 21 alle 21.00, nella Chiesa Parrocchiale, va in scena il concerto augurale con la Banda Città di Cogoleto. Domenica 23 alle 11.00, appuntamento con un intrepido Babbo Natale a mollo nell’arenile adiacente il Club Velico per il 22° cimento invernale. Per tutti le altre iniziative organizzate in attesa dell’arrivo di Santa Claus, leggi l’articolo su mentelocale.it.

Segnaliamo che domenica 23 dicembre è l’ultimo giorno del tradizionale Mercatino di San Nicola, dove si possono acquistare gli ultimi regali di Natale negli stand di oggettistica artigianale e di prodotti tipici (ore 10.00-19.00, piazza Piccapietra).

Molte le occasioni per sfoggiare cappellini rossi e pon-pon bianchi per festeggiare tutti insieme il Natale. Al Count Basie Jazz Club il concento natalizio The days of wine and Bread big band (ore 21.30, vico Tana) e al Dream doppio appuntamento: sabato 22, alle 23.30, l’Erasmus Party a tema Red&White Christmas e domenica 23 il Merry Christmas School Party per i ragazzi delle superiori (ore 22.30, via Santa Zita 12r). Per sapere quali sono le altre feste di Natale, leggi l'articolo su mentelocale.it.

Non solo feste natalizie: venerdì 21 dicembre 2012 è anche la data che tutti aspettano da anni. Nella fine del calendario Maya c’è chi vede la fine del mondo, e chi – della serie non è vero, ma ci credo – sta comunque facendo i conti con la lista delle cose da fare prima che il mondo finisca. C’è chi, invece, ne approfitta e festeggia: il Csoa Zapata organizza una lunga notte di musica, gioia, speranza, follia e divertimento con la musica punk elettronica di MGZ & brainzuk, con Ricky Zen e Madaski degli Africa Unite (dalle 22.00, via Sampierdarena 36). Party a tema apocalittico anche al Tao Sushi & Disco con The Last Party - Baktun (ore 23.00, via della Marina 3r) e al Caffè Gioiello di Chiavari si balla alla Festa da fin du mundu (ore 19.00, corso Garibaldi 23). Per tutte le altre feste organizzate per la fine del mondo secondo la profezia Maya, leggete l’articolo su mentelocale.it.

Ecco ancora qualche consiglio per trascorrere il weekend a ritmo di buona musica. Cominciamo con il concerto ai Giardini Luzzati della band genovese, conosciuta a livello nazionale, i Meganoidi, che propongono brani dell'ultimo album Welcome in disagio (sabato 22, ore 22.00, piazza Invrea 8/12). La Claque organizza l’Emergenza Festival, un concorso per band emergenti venerdì 21 e sabato 22 alle 22.00 (Teatro della Tosse, vico Biscotti). Molte le iniziative musicali in programma per la serata di sabato. Ai Giardini Luzzati, l’associazione culturale Lilith propone il concerto di cantautrici genovesi: Valentina Amandolese, Sabrina Napoleone, Cristina Nicoletta e Jess (sabato 22, ore 19.00, piazza Invrea 8/12). Al Moonlight c’è il concerto tributo a Bob Dylan (sabato 22, ore 20.00, via Redipuglia).

Il Centro Polivalente Sivori ospita la mostra fotografica Ricordiamoli sempre! Volti e monumenti della lotta per la libertà in Liguria e dintorni di Andrea Montaldo, che vuole essere un omaggio alle persone che hanno fatto la Resistenza (tutti i giorni, ore 15.30-22.30, salita Santa Caterina 12r). A Palazzo Ducale, venerdì 21 va in scena L'arca di Noè, spettacolo di Benjamin Britten con gli studenti del Conservatorio Niccolò Paganini e di altri istituti genovesi (ore 21.00, Salone del Maggior Consiglio, piazza Giacomo Matteotti 76. L’ingresso è libero).

Si conclude questo weekend al Teatro della Gioventù, Rumori fuori scena di Michael Frayn con Eleonora D'Urso, Fabrizio Careddu, Nicola Nicchi e Barbara Alesse (venerdì 21 e sabato 22 ore 20.45, domenica 23 ore 15.30, via Cesarea 14). Tra laser, tornado di bolle e cannoni per la neve, una compagnia di acrobati e ballerini mette in scena, al Teatro Politeama Genovese, ‘B’ The Underwater Bubble Show (venerdì 21 ore 21.00, sabato 22 ore 15.30 e 21.00, via Nicolò Bacigalupo 2). Il Teatro Duse ospita Wordstar(s), direttamente ispirato alla figura di Samuel Beckett con la regia di Giuseppe Marini e con Ugo Pagliai e Paola Gassman (venerdì 21 e sabato 22 ore 20.30, domenica 23 ore 16.00, via Nicolò Bacigalupo 6).

Al Teatro della Tosse va in scena Doppio inganno, una commedia perduta di Shakespeare con Lorenzo Bartoli, Luca Di Prospero, Gianluca Gambino e Alessandro Marini (venerdì 21 e sabato 22 ore 20.30, piazza Renato Negri). Domenica 23 dicembre al Carlo Felice, il soprano genovese Daniela Dessì debutta come Turandot in un dramma lirico in tre atti e divide il palcoscenico con il marito Fabio Armiliato nel ruolo del principe Calaf (ore 18.00, passo Eugenio Montale).

Il Teatro della Corte si riempie di atmosfera natalizia con il Canto di Natale, tratto dal celebre racconto di Charles Dickens, uno spettacolo adatto a tutte le età che racconta la fantastica conversione all’amore per l’umanità del burbero e avaro capitalista Ebenezer Scrooge (venerdì 21 ore 20.30, sabato 22 ore 10.30, domenica 23 ore 16.00, viale Duca D'Aosta Emanuele Filiberto).

Venerdì 21 dicembre, alle 18.00 pressi il Caffè Grimaldi, va in scena l’aperitivo xeneise d’autore, con specialità genovesi quali panissa, torte di verdura, cuculli, focaccia e la visita alla mostra fotografica Gli Sprenaggi in Città della fotografa Anna Gugliandolo (piazza della Meridiana 7r. Prezzo 8 Eu). E per il dopo cena, l’antica osteria Ai 2 G organizza la Festa dello stoccafisso, con l’accompagnamento musicale live di Francesco Chiappalone (venerdì 21, ore 20.00, via Rosetta Parodi 9). Domenica 23, appuntamento in piazza Truogoli di Santa Brigida per la degustazione di vini e spumanti del Piemonte e per scambiarsi consigli per il pranzo di Natale (ore 12.00-19.00. Costo degustazione: 10 Eu).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il tuo ex non muore mai Di Susanna Fogel Commedia U.S.A., 2018 Due amiche del cuore si ritroveranno improvvisamente e involontariamente coinvolte in un roccambolesco complotto internazionale. La causa di tutto? Un ex... come al solito! L’ex fidanzato di Audrey, spia in incognito, ritorna dal passato in cerca... Guarda la scheda del film