Cinema Genova Giovedì 29 novembre 2012

Riccardo Scamarcio e Clara Ponsot in 'Cosimo e Nicole': l'anteprima del film a Genova

Riccardo Scamarcio e Clara Ponsot in una scena del film 'Cosimo e Nicole'

Il regista Francesco Amato sarà presente giovedì 29 novembre, ore 21.15, al cinema City di Genova per la prima del film Cosimo e Nicole, lungometraggio girato in parte a Genova con Riccardo Scamarcio e Clara Ponsot.

Genova - «Questo film rappresenta la realizzazione del mio immaginario. Ho voluto raccontare un modello di gioventù e di vita». Così Francesco Amato, regista di Cosimo e Nicole, racconta il suo film vincitore del premio come Miglior Lungometraggio nella sezione Prospettive Italia e del Premio L.A.R.A. (Libera Associazione Rappresentanza di Artisti), consegnato a Paolo Sassanelli come Miglior Interprete Italiano, al Festival Internazionale del Film di Roma.

Il lungometraggio, che vede protagonisti Riccardo Scamarcio e Clara Ponsot, è stato girato in parte a Genova e a Varazze: «Spero che il capoluogo ligure possa ancora crescere cinematograficamente. È una città complessa, anche urbanisticamente».

La prima scena del film è ambientata nei giorni del G8: «Nel 2001 avrei voluto partecipare alla manifestazione, ma ero impegnato nelle riprese del mio primo cortometraggio, Figlio di penna. All’epoca, seguendo le notizie al telegiornale, mi sono sentito frustrato. Per l’Italia il G8 ha rappresentato uno spartiacque, che ha interrotto un rapporto virtuoso con le istituzioni».

E proprio in quel momento storico si svolge la vicenda del giovane italiano Cosimo e della francese Nicole: «Ho voluto raccontare la storia di due ragazzi che vivono allegramente il proprio disorientamento. Come me ai tempi dell’Università, anche loro sognano un’Europa libera. Il destino, però, imporrà loro di occuparsi del mondo che li circonda. E questo li metterà in crisi».

Francesco ha chiesto a Riccardo Scamarcio e Clara Ponsot di affrontare i personaggi «attingendo al loro vissuto personale e prendendosene la responsabilità». Poi continua: «Sul set ho lasciato grande libera di espressione agli attori. Abbiamo anche chiacchierato molto, e ci siamo sempre confrontati».

Quella di Cosimo e Nicole è una storia d’amore, ma non solo: nel film si parla dell’Italia di oggi. A fare da colonna sonora sono i brani di Afterhours, Verdena, Marlene Kuntz e molti altri: «Ho scelto la musica che amo di più», racconta Francesco, che ha già iniziato a lavorare a un nuovo progetto cinematografico: «Sto scrivendo una commedia che parlerà di relazioni tra persone e psicoanalisi».

Potrebbe interessarti anche: , Il cinema ritrovato, proiezione di film immortali: il programma da Bergman a Hitchcock , In Italia l'Ocean Film Festival World Tour 2018: i migliori film sul mondo del mare e degli oceani , Jennifer Aniston e Adam Sandler a Santa Magherita Ligure: si gira Murder Mystery , Il fantasy arriva a Genova con Game of Kings, la serie tv girata in Liguria , David di Donatello 2018: ancora premiati Pivio & Aldo de Scalzi per Ammore e malavita

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Notti magiche Di Paolo Virzì Commedia Italia, 2018 Italia '90: la notte in cui la Nazionale viene eliminata ai rigori dall’Argentina, un noto produttore cinematografico viene trovato morto nelle acque del Tevere. I principali sospettati dell’omicidio sono tre giovani aspiranti sceneggiatori, chiamati... Guarda la scheda del film