Concerti Genova Lunedì 12 novembre 2012

Allevi in concerto al Carlo Felice di Genova: un concerto per violino e l'album Sunrise

Giovanni Allevi a Genova

Genova - Giovanni Allevi ha scelto Genova per presentare il nuovo album Sunrise e parlare del suo progetto sinfonico: il concerto per violino e orchestra in Fa minore, che verrà eseguito mercoledì 14 novembre in prima esecuzione assoluta mondiale al Teatro Carlo Felice. Allevi sarà impegnato nel ruolo di compositore, pianista e direttore alla guida dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova.


In attesa del concerto, lunedì 12 novembre Allevi ha incontrato un gruppo di studenti delle scuole superiori e del Conservatorio Paganini. Il pianista ha chiacchierato con i ragazzi, curiosi di conoscere meglio il suo punto di vista sulla musica. «Il suono mi entra in testa improvvisamente: è altro da me e mi permette di allontanarmi da me stesso. Di solito l'ispirazione mi viene mentre lavo i piatti».


Continua Allevi: «Ho scelto Genova per portare in scena per la prima volta il mio concerto per violino e orchestra perché qui mi sento a casa. I genovesi mi hanno sempre accolto con grande calore. E poi Genova è la città di Paganini: questo mi onora e mi spaventa allo stesso tempo».

Potrebbe interessarti anche: , Faber Nostrum, il disco-tributo a Fabrizio De Andrè: gli artisti e quando esce , Corsi di tango argentino con la Scuola Ciitango444: si balla tra emozioni e movimento , La Voce e il tempo: il programma dei concerti di marzo 2019 , C'è da fare: canzone per Genova di Paolo Kessisoglu con 25 artisti, da Giorgia a Morandi , A Genova la nave di Vasco Rossi personalizzata per il tour: destinazione Cagliari

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Non sposate le mie figlie 2 Di Philippe de Chauveron Commedia 2019 Claude e Marie Verneuil hanno fatto pace col fatto che le loro quattro figlie si sono sposate con uomini di culture molto diverse dalla loro: un musulmano, un cinese, un ebreo e un ivoriano. L'importante è che non debbano più viaggiare nelle... Guarda la scheda del film