Libri Genova Lunedì 5 novembre 2012

McEwan, Pennac e Montero a Genova per L'Altra metà del libro. Il programma

Ian McEwan

Vuoi fare una domanda a Ian McEwan o agli altri protagonisti di L'altra metà del libro? Clicca qui!

Clicca qui se vuoi leggere in pubblico il brano del libro che ti ha fatto sognare

Genova - Una manciata di scrittori di peso internazionale, tre giorni dedicati ai libri e un unico protagonista: il lettore. Ecco alcuni degli ingredienti di L'altra metà del libro, la rassegna che da venerdì 16 a domenica 18 novembre fa incontrare a Palazzo Ducale chi i romanzi li scrive e chi li consuma. Con un occhio di riguardo a quelli che leggono, qualunque età essi abbiano.
Tra gli ospiti della rassegna curata da Alberto Manguel - e di cui mentelocale.it è mediapartner - nomi noti al grande pubblico come David Albahari, Javier Cercas, Ian McEwan, Rosa Montero, Daniel Pennac, Clara Sánchez e Donald Sassoon.

La formula della tre giorni a ingresso libero cercherà di fare interagire gli scrittori al di fuori dei canoni delle classiche rassegne letterarie, per portare il testo dai libri all'interno del quotidiano: via libera dunque a spettacoli elaborati dai lettori a partire dalla pagina scritta, tavole rotonde, discussioni tra i romanzieri e il pubblico, letture in giro per la città che abbracceranno la narrativa per bambini, quella per ragazzi e le riflessioni per gli adulti.
Si parte venerdì mattina con lo spettacolo per ragazzi Come un romanzo, da Pennac, passando per un omaggio ad Antonio Tabucchi, lo spettacolo La vida es sueño da Calderón de la Barca (con gli attori argentini della Compañía de Tirititeros), una serata dedicata ai cinefili con le proiezioni delle fantasmagorie di George Méliès accopagnate dal concerto con voce narrante della nipote, Marie-Hélène Lehérissey.

E poi, in concomitanza con L'altra metà del libro, Palazzo Ducale ospita anche Babel, il Festival di editoria, musica e persone indipendenti a cura della casa editrice genovese Habanero che porta a Genova i concerti di Dente, Pan del Diavolo, Alessandro Raina (Amor Fou) e l'Orso, ma anche con i reading di Marco Philopat, Wu Ming, Simone Lenzi (Virginiana Miller), Gianni Miraglia e Vasile Ernu e con le presenzationi di nuovi libri con Nicolai Lilin, Don Andrea Gallo, Oreste Pivetta e Alicia Banfi. (Leggi l'approfondimento sul Festival Babel).

Per la riuscita di L'altra metà del libro, è necessario che i lettori si mobilitino e diano man forte ai gruppi dei lettori accaniti e dei lettori in lingua spagnola e lusitana della Berio. Per questo gli organizzatori del festival sono al lavoro per cercare volontari disposti a leggere il brano del libro che più li ha fatti sognare. Anche di autori non presenti a Genova.
Lo scopo è quello di dare vita a un giro parole nelle sette postazioni che animeranno vari punti della città: si può segnalare la propria candidatura sulla pagina facebook cerchiamo lettori.

Per chi non se la sente di leggere ad alta voce le proprie pagine preferite, c'è anche una possibilità più discreta di entrare in contatto con gli scrittori ospiti della rassegna: porre loro delle domande.
Quando ha scritto Espiazione, Ian McEwan si immaginava che Keira Knightley sarebbe diventata la protagonista in carne, ossa e celluloide del suo bestseller?
E qual è il personaggio a cui Daniel Pennac è rimasto più legato?
Insomma, qual è la curiosità che vi è venuta leggendo un romanzo di successo?
Questa è l'occasione giusta per chiederlo direttamente allo scrittore: basta compilare con le vostre domande il form caro scrittore ti scrivo. Le risposte ve le darà il romanziere durante gli incontri a Genova.

Leggi il programma completo di L'altra metà del libro e di Babel

Potrebbe interessarti anche: , 43 poesie per Genova: la Dante Alighieri ricorda la tragedia del Morandi , Mizar, la boutique corsara di libri torna al Luzzati Lab , Marco Balzano per Incipit Festival: dal romanzo Resto qui all'eredità di Calvino , Maggiani: «In quest’epoca più di umori che di sentimenti, ho deciso di parlare di amore» , Cingolani, robot e uomo: siamo pronti ad affrontare questa convivenza? L'intervista

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Parlami di te Di Hervé Mimran Commedia, Drammatica Francia, 2018 Alain è un rispettato uomo d'affari e un brillante oratore, sempre in corsa contro il tempo. Nella vita, non concede alcuno spazio alle distrazioni e alla famiglia. Un giorno, viene colpito da un ictus che interrompe la sua corsa e gli lascia come conseguenza... Guarda la scheda del film