Cultura Genova Venerdì 19 ottobre 2012

Festival della Scienza 2012: gli eventi in programma

Genova - «L’immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, mentre l’immaginazione abbraccia il mondo, stimolando il progresso e facendo nascere l’evoluzione» diceva Albert Einstein e proprio le sue parole sono lo spunto per il tema di fondo della decima edizione del Festival della Scienza, quest’anno dedicata all’Immaginazione, come contrasto alla banalità e come coraggio nell’intraprendere nuove sfide.

Da giovedì 25 ottobre a domenica 4 novembre, tra incontri, laboratori, spettacoli, mostre, eventi speciali e conferenze, per 11 giorni il Festival trasforma Genova in un polo scientifico aperto al grande pubblico, con iniziative dedicate ai più piccoli e ai ragazzi delle scuole e convegni con i più grandi esperti internazionali.
Dalla fisica all'astronomia, dalla chimica alla matematica, tra genetica, robotica e biologia: tutte le discipline scientifiche diventano protagoniste di una grande kermesse che ha come obiettivo principale la divulgazione scientifica, rendendo le scienze più vive, tramite il coinvolgimento del pubblico.

Per festeggiare i dieci anni di attività, il Festival riporta in città alcuni dei grandi ospiti che hanno partecipato alle scorse edizioni, dal genetista Luca Cavalli Sforza (domenica 28, ore 11. Sala del Maggior Consiglio – Palazzo Ducale), cui è dedicata anche la mostra I Viaggi di Luca Cavalli-Sforza, a Giulio Giorello e Telmo Pievani che si interrogano su Darwin e l'evoluzione (sabato 3, ore 15.30. Sala del Minor Consiglio –Palazzo Ducale). E ancora Edoardo Boncinelli che racconta il Viaggio al centro della vita (venerdì 2 novembre, ore 21 Sala del Maggior Consiglio – Palazzo Ducale), Piergiorgio Odifreddi, che spazia dall’aritmetica alla geometria euclidea, passando attraverso il rapporto che lega le tangenti finanziarie alla teoria dei giochi (sabato 3 novembre, ore 11 e ore 15, sala del Maggior Consiglio - Palazzo Ducale e ore 18 Aula Polivalente San Salvatore) e Caterine Vidal, che affronta il tema dei Vincoli biologici e culturali nelle differenze fra uomo e donna (giovedì 25, ore 17.30. Sala del Maggior Consiglio – Palazzo Ducale). Tra gli ospiti anche Umberto Guidoni, Lisa Randall, Renzo Piano e Ada Yonath.

Immaginazione e futuro sono i grandi protagonisti delle mostre: con Dall’idea all’invenzione, in programma a Palazzo della Borsa, ci si domanda come l’attività creativa possa essere interpretata attraverso schemi e regole per essere condivisa con l’umanità, mentre con Ginowa, hiar 2492 (Genova, anno 2492) ai Magazzini del Cotone ci si immagina la città tra 480 anni, in una sorta di archeologia del futuro.

Tra passato e futuro con il progetto Enel 5.0 all’Area Mandracchio, che fa riscoprire 50 anni di energia elettrica pensando anche ai nuovi sviluppi, mentre ci si districa tra Semplice e complesso con la mostra in programma al Munizioniere di Palazzo Ducale. L'eposizione, che è stata anche premiata come best exhibition al Festival di Shangai, parte da oggetti di uso comune per spiegare argomenti di attualità scientifica. Non mancano iniziative dedicate al cibo, da quello sul caffè al laboratorio di AuGusto sui salumi italiani.

Mostre, ma anche spettacoli, da quello con il comico Antonio Ornano e Francesco Tomasinelli, Che fatica sopravvivere! La vita è dura anche per i predatori, al Luna Park della Scienza, dal Science Circus Project, al Viaggio di Joe il Protone.

Tra le novità del Festival della Scienza, anche una sezione dedicata ai giovani, Futuro Prossimo: nuove prospettive per immaginare il proprio domani. Si tratta di una serie di incontri, dedicati alle nuove generazioni, che intendono mostrare i possibili sbocchi lavorativi al termine degli studi, legati anche alle professioni scientifiche.

Potrebbe interessarti anche: , Festival dell'Eccellenza al Femminile 2018, programma e ospiti: La Grande Bellezza , Buon fine, il progetto di Coop Liguria contro lo spreco alimentare , Big November 2018 a Genova, incontri in città tra architettura e media , Genova, Serena Bertolucci nuovo direttore di Palazzo Ducale , Maison Close: sapori, racconti e arte nel caveau di un'antica banca. L'evento

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Red zone 22 miglia di fuoco Di Peter Berg Azione, Avventura, Crimine U.S.A., 2018 Un ufficiale dell'élite dell'intelligence americana, aiutato da un'unità tattica di comando top-secret, deve portare in salvo un agente compromesso che ha informazioni sensibili. Guarda la scheda del film