Weekend Genova Venerdì 21 settembre 2012

Oktoberfest, Festival Musicale del Mediterraneo e Agricoltura in Piazza: gli appuntamenti del weekend

Genova - A Genova è iniziato l’Oktoberfest, con due giorni di anticipo rispetto a quello originale di Monaco. Dieci giorni dedicati alla birra bavarese, in perfetto stile tedesco in piazza della Vittoria. Non solo bionde, ma anche mercatini, stand gastronomici, musica con band teutoniche e intrattenimento analcolico per i più piccoli (da giovedì 20 a domenica 30 settembre, dalle 17.00 alle 2.00).

Entra poi nel vivo il Festival Musicale del Mediterraneo. Tanti gli artisti che si esibiranno in diversi luoghi della città in questo fine settimana. Si inizia con i Dancas Ocultas, in concerto presso la Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale (venerdì 21 settembre, ore 20.30). Si prosegue il giorno seguente con i Kantu Korpu e Maria Alatsatianou a Palazzo Rossi (sabato 22 settembre, ore 20.30). Infine a Palazzo Ducale arrivano Naziha Azzouz  e Adel Salameh, Mohammad Reza Mortazavi e Abdenbi el Gadari (domenica 23 settembre, ore 20.30).

Non solo divertimento, ma anche riflessione con Quarto Pianeta, un weekend tra spettacoli, laboratori e incontri per garantire la residenza agli ottanta pazienti dell'ex Ospedale Psichiatrico che ancora vi risiedono. Tanti gli ospiti che interverranno, come Don Gallo. Tra i tanti appuntamenti, ricordiamo il dialogo, condotto dalla direttora di mentelocale.it Laura Guglielmi, tra Peppe dell'Acqua e Luigi Ferrannini, dal titolo Dopo il Manicomio è fiorito un Giardino? (da venerdì 21 a domenica 23 settembre).

Lo spirito è più leggero, con gli appuntamenti musicali del fine settimana. Inaugura la Libreria San Benedetto, in via Donizzetti a Genova, a cura della Comunità di San Benedetto. Per l’occasione si farà festa con Don Gallo e i Soggetti Smarriti (venerdì 21 settembre, ore 17.30).
In piazza De Ferrari si danno appuntamento alcune delle migliori realtà musicali genovesi per una serata di solidarietà a favore dell’associazione Admo: sul palco i Tuamadre, Sfera, Albe Ok e i Monkeyliver (sabato 22 settembre, ore 18.00). Proseguono le iniziative di Genova èvViva, con la festa del gusto italiano in via Molassana e in piazza Cabella. Tanta musica e, per l'occasione, i negozi del consorzio rimangono aperti fino a tardi, con intrattenimento per i più piccoli (sabato 22 settembre, ore 16.00). Reggae Beach Fest a Crevari, una festa in spiaggia fino all’alba presso il Bar Azzurro (venerdì 21 settembre, ore 23.00; ingresso libero).

Un tuffo nel passato, al Tortuga Superplaya di via Pietro Paolo Rubens, a Genova Vesima, con la Grande Festa Vintage dal ’30 all’80. Fra auto e moto d’epoca, mi raccomando: non dimenticate l’abito a tema (venerdì 21 settembre, ore 20.00). I London Pride sono in concerto all’Utri Beach, in piazza Giovanni Lerda a Genova (venerdì 21 settembre, ore 22.00). Happy Jazz al Count Basie Jazz Club, in vico Tana, con Enjoy the Blues: per gli intenditori, concerto e jam session (venerdì 21 settembre, ore 21.30; ingresso libero con tessera Arci).

Al Banano Tsunami si recita a soggetto, con Catch d’Improvvisazione Teatrale e le Triplettes de Belleville in concerto (venerdì 21 settembre, ore 22.30). Improvvisazione e scontro a suon di luoghi comuni su uomini e donne al Teatro Garage, con Bulli vs Pupe, in via Paggi a Genova (sabato 22 settembre, dalle ore 21.00 alle ore 23.00). Al Teatro della Gioventù è di scena Rumors, la divertente commedia di Neil Simons, riadattata per il palco genovese dalla Tkc Company (venerdì 21 settembre, ore 21.00).

Si può vivere senza Facebook? Una domanda apparentemente banale, che però spinge a riflessioni profonde sui nostri tempi e sull’importanza dei social network. Alla questione  tentano di dare una risposta Laura Guglielmi, Bernardo Parella, Marco Vagnozzi e Federico Guerrini, partendo dall’esperimento di Adriano Casissa, autore di un facebook-suicidio, o per meglio dire di un'ibernazione dell’account del celebre social network. Al Berio Café (venerdì 21 settembre, dalle ore 18.00 alle ore 21.00).

Genova è contro la Violenza, quella più subdola e meschina, quella che colpisce le donne. Per questo è stata organizzata una maratona di parole, musica e teatro a Palazzo Ducale, con interventi di Giuliano Galletta, Laura Sicignano e Carla Peirolero (sabato 22 settembre, dalle ore 15.30 alle ore 19.00).

Se avete voglia di fare un po’ di sport durante il weekend, le occasioni a Genova non mancano. Per esempio, a Sestri Levante si può fare un giro in bicicletta sulle piste ciclabili della zona, con ritrovo in piazza Bo (sabato 22 settembre, dalle ore 16.00 alle ore 18.00). E come dimenticare i tanti appuntamenti organizzati dal Circolo Fiab Amici della Bicicletta in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile? Leggete qui gli appuntamenti del weelend.

Oppure si può fare una gita - ma una di quella speciali - perché qui viene liberato un esemplare di tartaruga marina in mare. L'appuntamento è con l’Acquario di Genova naturalmente, sul sul molo (sabato 22 settembre, ore 10.00; per assistere 10 Eu adulti, 5 Eu bambini). Legambiente, infine, organizza una gita sulle alture verdi della Valpolcevera, con ritrovo in via Custo a Bolzaneto, al capolinea del bus (domenica 23 settembre, ore 10.00; info 339 4029397).
I più piccoli invece possono testare il loro pollice verde in salita Salvatore Viale, dove si tiene un corso di giardinaggio gratuito per bambini, tenuto da Enrico Calcagno. Ogni bambino potrà realizzare una Talea da portare a casa (venerdì 21 settembre, ore 16.00).

Al Porto Antico di Genova, arriva l’Agricoltura in Piazza. Contraddizione? No, ma un’occasione per curiosare tra trentacinque stand rappresentativi della produzione agricola della Liguria (da venerdì 21 a domenica 23 settembre, dalle ore 11.00 alle ore 23.00).
Passiamo quindi agli appuntamenti gastronomici veri e propri. Sagra della Polenta e dei Frisceu di Baccalà a Bogliasco, in località Poggio (venerdì 21 settembre, ore 19.30). Nel centro cittadino di Masone c’è la Sagra del Fungo, con servizio ristorante al coperto e musica (venerdì 21 settembre). Festa Patronale con Stand Gastronomici a San Maurizio di Monti a Rapallo, con musica dal vivo e fuochi d’artificio (da venerdì 21 a domenica 23 settembre, ore 19.00). A Neirone c’è la Sagra della Polenta, con un menù a base del piatto della tradizione condito con funghi, cinghiale e altre specialità (sabato 22 settembre, ore 19.00). Festa di San Maurizio in Vallebuona, a Lumarzo con stand gastronomici e musica dal vivo (sabato 22 settembre, ore 19.00). A Borzonasca, in località Casali di Stibiveri, si passa la serata tra Saggi e Assaggi, una cena con osservazione del cielo (sabato 22 settembre, ore 19.00).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Jurassic World Il regno distrutto Di J.A. Bayona Azione, Fantascienza, Avventura U.S.A., Spagna, 2018 Sono passati quattro anni da quando il parco tematico di Jurassic World è stato distrutto dai dinosauri scappati dalle gabbie di contenimento; Isla Nublar adesso è un luogo selvaggio abbandonato dagli umani dove i dinosauri sopravvissuti... Guarda la scheda del film