Genova Martedì 18 settembre 2012

Aisa celebra la Giornata Mondiale dell'Atasia. Gli appuntamenti

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - Cosa sono le sindromi Atassiche? Si tratta di un gruppo di malattie rare che conducono alla perdita dell'equilibrio, della coordinazione motoria e che spesso coinvolgono anche il cuore e il ritmo cardiaco. E ancora, provocano il diabete. I malati perdono la loro autonomia. Ad ammalarsi sono i giovani nell’età dello sviluppo, ma anche gli adulti a partire dai quarant'anni.

L'Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche (Aisa) incoraggia e promuove la ricerca scientifica sull’atassia, malattia per la quale non si è ancora trovata una cura. Martedì 25 settembre si celebra la Giornata Mondiale dell’atassia. In tutto il mondo si cerca di far conoscere la malattia e di dare informazioni. Anche a Genova l’associazione organizza una serie di appuntamenti a Sestri Levante, dove ha la sua sede.

Si inizia sabato 22 settembre, ore 14.30, in piazza Bo con un banchetto solidale informativo: «Sarà anche un modo per raccogliere fondi», spiega la presidente Maria Litani, che continua: «A chi fa un’offerta regaliamo una confezione di confetti di Sulmona, che sono diventati un po’ il simbolo di questa giornata».

La giornata prosegue con la pedalata non competitiva che vede protagonisti atleti in handbike (ovvero biciclette che si guidano utilizzando le mani). «Il messaggio è chiaro: vogliamo correre prima che la malattia riesca a fermarci», spiega Litani. Si parte alle 16.30 e si fa un giro per le vie di Sestri Levante in compagnia dell’associazione Vivinbici. A fine corsa, la musica della Filarmonica di Sestri Levante, insieme ai balletti di alcune scuole di danza.

Dopo un buffet aperto a tutti, la giornata termina in un modo davvero suggestivo: i volontari Aisa libereranno in aria alcune piccole mongolfiere fatte di carta di riso, che conterranno i desideri di tutti. L’appuntamento è alle 20.30 circa sulla spiaggia che si trova davanti a piazza Bo. «In tutto il mondo, come è tradizione, verranno accese due candele – una bianca e una azzurra – come gesto di solidarietà. Lo faremo anche in Liguria».

L'ultimo appuntamento è riservato ai ragazzi delle scuole: martedì 25 settembre, ore 9, verrà proiettato un film per le scuole elementari e medie.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Colette Di Wash Westmoreland Drammatico 2018 Quando Colette sposa Willy, celebre imprenditore letterario, lascia per la prima volta la sua adorata campagna e viene catapultata nella Parigi libertina della Belle Époque. La scoperta della passionale vita coniugale, gli intrighi ed i tradimenti... Guarda la scheda del film