Concerti Genova Giovedì 9 agosto 2012

Andrea Bocelli a Portofino: biglietti, divieti, polemiche

Genova - «Una bella grande opportunità per la promozione della Liguria»: così l'assessore regionale al Turismo Angelo Berlangieri definisce il maxi concerto in programma sabato 11 e domenica 12 agosto a Portofino. Nei due giorni la celebre piazzetta del borgo diventa il teatro di Andrea Bocelli per il megaevento registrato dalla televisione pubblica americana Pbs. La speranza è che, diffuso in tutto il globo, lo spettacolo possa promuovere l'immagine del gioiello del Levante Ligure nel mondo.

Da giorni si sta lavorando per allestire il palco: tra i tavolini dei locali affacciati sulla piazzetta è tutto un groviglio di cavi e impalcature, e tra il palco e i tir che stazionano in piazza della Libertà (dove c'è l'ingresso al parcheggio multipiano) è un via vai continuo di tecnici al lavoro.

Sabato 11 agosto si svolgono le prove generali, domenica 12 la registrazione vera e propria. Si prevede che Bocelli canti con le spalle al borgo, in modo che siano la stessa piazzetta e le case sullo sfondo a far da scenografia allo spettacolo.
Dalla parte opposta, 400 posti a sedere, tutti rigorosamente a invito.

Ma chi è privo di pass, come può assistere al concerto? Si possono acquistare dei biglietti? No, non esistono biglietti: per godersi comodamente lo spettacolo basta prenotare un tavolo a uno dei bar o ristoranti che si affacciano sulla piazzetta, il che vuol dire una spesa di qualche centinaio di euro. Una volta seduti, lo spettacolo è - si fa per dire - gratis.

Per chi non ha né inviti, né prenotazioni, la piazzetta di Portofino è off limits (qui tutti i divieti e le limitazioni in occasione del concerto di Andrea Bocelli). E qui sono partite le polemiche. Valeva la pena blindare il borgo per due giorni, per di più in uno dei weekend di maggiore afflusso turistico dell'anno? Sì, dice l'assessore Berlangieri: «tra costi e benefici, penso che alla fine il saldo sia positivo per Portofino e tutta la nostra regione, che con questo grande evento bisserà il successo della precedente produzione del concerto di Andrea Bocelli, a Central Park, a New York».

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film