Concerti Genova Mercoledì 11 luglio 2012

I Negrita in concerto a Villa Serra per il Goa Boa 2012

Genova - Partito da poco meno di quindici giorni, il Dannato Tour dei Negrita può dirsi già un successo, in bilico tra amarcord e rinnovamento.

Per la data genovese del tour estivo del gruppo italiano ci si ritrova nella cornice di Villa Serra, sulle alture della città, la stessa location che già aveva ospitato il gruppo qualche anno fa. E proprio qui, venerdì 13 luglio insieme ai Negrita si apre la seconda parte del Goa Boa 2012, uno dei più importanti festival musicali genovesi.

Dannato Vivere, non è solo un'imprecazione un po' malinconica, ma è il titolo dell’ultimo album della band, pubblicato lo scorso ottobre, già disco d’oro e il cui ultimo singolo estratto Un giorno di ordinaria magia sta girando su tutti i network. I cinque di Arezzo hanno preparato per i fan liguri uno spettacolo di due ore tra nuovi brani e pezzi che emozionano da sempre gli appassionati.

Una serata vecchia maniera, con la musica prima di tutto. Musica ed energia borderline e meticcia, come amano definirsi i Negrita stessi. Una serata lunga ventisette brani, tra cui i classici Mamma Mae’, Magnolia, Che Rumore fa la Felicità, conditi con una buona dose degli ultimi pezzi scritti dalla formazione in occasione del recente album.

I Negrita in fondo sono tra le band più importanti del panorama musicale italiano e a confermare questo successo ci sono gli oltre sessanta mila fan che hanno assistito alle prime date del tour estivo della band. Un ritorno atteso quello di Pau e compagni, una grande festa rock che prosegue e arriva fino a Genova, nonostante l'estate e il caldo.

E anche se sono passati già tre anni dall'uscita del loro ultimo disco Helldorado (disco di platino con oltre settanta mila copie vendute), nonostante sia disponibile già da alcuni mesi la loro ultima fatica discografica, per i Negrita il tempo sembra trascorrere più lento.

Potenza del ritmo e della voglia di fare musica. Per la band aretina il tempo e la maturità artistica e personale hanno portato ad un sostanziale cambiamento di sonorità che però non hanno mai deluso i fan. Ecco così che i brani sempre rock ma decisamente più morbidi rimangono comunque potenti e fanno emergere l'ormai tipico e lacerante urlo d'amore. Un classico targato Negrita.

Partiti dal circuito rock italiano di metà anni novanta, i Negrita sono di nuovo alla ribalta delle scene musicali, confermandosi, ancora una volta, la rock band cresciuta più amata dagli italiani. La loro musica tiene ancora conto della lezione delle grandi band e degli artisti che hanno fatto la storia del rock, ma ha la forza e la sfrontatezza di contaminarsi ancora, cedendo alle tentazioni della musica contemporanea. Il tutto con un coraggio raro in Italia.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.