Concerti Genova Mercoledì 11 luglio 2012

Lisa Stansfield: 10 anni fa il concerto al Porto Antico, oggi un sito nato a Genova

Genova - 8 luglio 2002 – 8 luglio 2012: sono trascorsi esattamente dieci anni da quando la cantante britannica Lisa Stansfield inaugurò la stagione estiva degli spettacoli presso l’Arena del Mare al Porto Antico di Genova. Un raffinato concerto poco pubblicizzato, forse una grande occasione persa dalla nostra città per rendere omaggio a una delle più famose e ammirate star di quel periodo: lo stesso mentelocale.it, dalla penna di Giovanni Villani, sottolineò quanto fosse paradossale che una performance di tale spessore potesse finire nel grande calderone dei vari spettacoli estivi senza la giusta rilevanza.

Fu una tappa di un tour entusiasmante, a supporto dell’album Face Up, che toccò Roma, Londra, Montecarlo e altre grandi città europee, ma che fece da spartiacque alla carriera della Stansfield la quale, da lì a poco, cominciò a ridimensionare la propria carriera musicale a beneficio di quella parallela da attrice, tanto che l’ultimo album pubblicato fu The Moment nel 2004. Da allora, per la regina del soul bianco inglese si aprirono le porte di una nuova carriera fatta di apparizioni a teatro, di partecipazioni a serial tv e a film di modesto successo come The edge of love del 2008 diretto da John Maybury.

Nel dicembre 2011, un po’ a sorpresa, si ritorna a parlare con regolarità di Lisa Stansfield a livello internazionale grazie a un nuovo portale web www.lisastansfieldexperience.com che, creato proprio a Genova, comincia a raccogliere e a diffondere informazioni sulla cantante britannica, diventando di fatto il più completo sito mondiale dedicato all’artista di Rochdale. I due webmaster, complice anche la mancanza di aggiornamenti del sito ufficiale, riescono a scovare preziose informazioni annunciando imminenti novità riguardanti la Stansfield.

Nei piani di Lisa c’è infatti, questa estate, un ruolo come attrice nel film Northern Soul, un docudrama che ripercorre la storia dell’omonimo genere musicale affermatosi nel nord del Regno Unito negli anni ’70, ma la notizia principale riguarda la prossima uscita del nuovo album di inediti dopo otto anni di assenza e dopo innumerevoli proposte discografiche non ritenute adeguate.

Ma non finisce qui: i responsabili del sito partiranno quest’autunno per Manchester a visitare gli studi di registrazione della Stansfield e a consegnare un premio alla cantante inglese che molti anni fa fece innamorare il mondo con All around the world.
Una bella favola al pesto quindi, sviluppatasi nell’arco di dieci lunghi anni e che ha saputo trasformare la tiepida accoglienza genovese del 2002 in un progetto internazionale destinato a crescere ulteriormente negli anni a venire. Il tutto nella speranza di poter nuovamente ospitare uno show di Lisa Stansfield nella nostra Genova, questa volta con un’atmosfera ricca di significati e con qualche motivo di orgoglio in più. In ogni caso: bentornata sulle scene, Lisa.

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo 2019, un gennaio e febbraio tra concerti e incontri: il programma , 20 anni senza De Andrè: Colapesce reinterpreta La canzone dell'amore perduto , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di Santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il gioco delle coppie Di Olivier Assayas Commedia 2018 Alain è un editore inquieto che ama Selena ma la tradisce con la sua assistente, che odia l'ultimo libro di Léonard ma lo pubblica, che ama le vecchie edizioni ma ragiona sull'Espresso Book Machine. Léonard è uno scrittore... Guarda la scheda del film