Concerti Genova Lunedì 18 giugno 2012

Genova. Lilith Festival 2012 a Palazzo Ducale. Il programma

Genova - Prende il via giovedì 21 giugno la seconda edizione di Lilith - Festival della Musica d'Autrice, iniziativa organizzata da Lilith Associazione Culturale con la collaborazione della Fondazione Cultura di Palazzo Ducale e del Comune di Genova. Obiettivo principale resta quello di offrire uno squarcio di luce sulla nutrita schiera di cantautrici e musiciste che negli ultimi anni stanno vivificando la musica d'autore in Italia ma a tutt'oggi faticano forse più dei colleghi maschi a trovare un posto al sole in un panorama musicale e discografico sempre più arduo.
Sul palco che quest'anno sarà allestito per tutta la durata dell'evento, da giovedì 21 a sabato 23 giugno, in piazza Matteotti, si avvicenderanno folksinger e performer da tutt'Italia, con una prevalenza di genovesi e liguri.

Così con le cantautrici Simona Scarano, Jess, Neve Su di Lei e Nima il pubblico potrà godersi altrettante declinazioni di un folk riecheggiante più i songwriters - e le songwriters - degli Stati Uniti che i cantautori italiani; Valentina Amandolese, Samuela Schilirò, Sabina Caruso e Maria DeVigili incarneranno invece il lato più indie della rassegna, caratterizzato da liriche intimiste, sonorità ruvide e groove potente; Sabrina Napoleone, Cristina Nicoletta e Sara Velardo rappresenteranno il trait d'union fra una canzone d'autore che mette al centro l'importanza della parola cantata e una vocazione musicale di matrice rock; Doremiflo porterà invece una piacevole ventata di pop rock, fresco ma mai banale. Quella di Andromaca sarà sicuramente la performance più estrema, centrata sulla vocalità fuori dal comune della cantante Antonella Suella e dagli inquieti tappeti elettronici di Stefano Bertoli ai synth.

I live di giovedì 21 e di venerdì 22 giugno saranno preceduti da dibattiti con esperti del settore musicale che si terranno nella Sala del Munizionere di Palazzo Ducale, dalle ore 20.00 alle 21.00. Gli incontri di quest'anno si prefiggono non solo di fare il punto sullo stato della canzone d'autore (al femminile e non) a Genova e in Italia, ma anche di analizzare la realtà dell'industria musicale oggi e offrire spunti sulle opportunità nel campo della produzione e promozione musicale.

Il Festival si chiuderà sabato 23 giugno, con la serata finale in piazza Matteotti, nell'ambito delle manifestazioni organizzate dal Comune di Genova per la Notte di San Giovanni e le Celebrazioni del Santo Patrono. Sul palco dalle ore 20.00 ci saranno Doremiflo (da Genova), Cristina Nicoletta (da Genova), Sabrina Napoleone (da Genova), Valentina Amandolese (da Genova), Samuela Schilirò (da Gorizia). Dopo l'accensione del falò di San Giovanni, intorno alle 23.30, il concerto della rockband dei Dassystassy (Genova).

L'ingresso è libero e gratuito per tutte le serate dell'iniziativa.

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Dinosaurs Di Francesco Invernizzi Documentario 2018 Pochi sono a conoscenza del fatto che la maggior parte degli scheletri di dinosauri esposti nei musei sono ricostruzioni e che nel mondo gli esemplari originali sono presenti in un numero limitato. Questo documentario, con immagini in 8K girate in Italia,... Guarda la scheda del film