Concerti Genova Teatro Carlo Felice Venerdì 1 giugno 2012

Genova. Il Teatro Carlo Felice va al Verdi con il concerto degli ottoni

Genova - È un assaggio dello spirito che animerà la prossima stagione del Carlo Felice, il concerto dei quindici Ottoni del teatro che vedremo in scena mercoledì 6 giugno nel massimo genovese: una cavalcata lungo cinque secoli di musica, da Bach alle colonne sonore di John Williams, che verrà replicata sabato 9 al Teatro Verdi di Sestri Ponente. Un programma pop, arrangiato dal cornista Fabio Uscidda con un occhio ai sempreverdi del melodramma (Opera Remix) e un altro alle colonne sonore da film, da Batman a Balla coi lupi.

«È l'inizio del nostro avvicinamento al territorio, l'inizio di quelllo che sarà la prossima stagione - spiega il sovrintendente Giovanni Pacor - In questi mesi abbiamo costruito un magazzino di spettacoli agili e indicati per i giovani, che dall'Auditorium del Carlo Felice andranno al Verdi. Lo stesso sarà per i concerti cameristici. Vogliamo agevolare anche gli abitanti delle delegazioni nella fruizione delle nostre proposte. Più avanti ci spingeremo anche verso la riviera».
E già un po' di Carlo Felice in riviera lo vedremo il prossimo luglio, con un nuovo Don Giovanni coprodotto con il Teatro dell'Opera Giocosa di Savona.

Al Verdi però, per il momento, non vedremo né le opere né i concerti per Orchestra: motivi logistici - tra cui gli angusti spazi dei camerini - ne impediscono la realizzazione. Tuttavia l'impegno dell'amministrazione, come conferma il presidente del Municipio del Medio Ponente, Giuseppe Spatola, sarà orientato a trovare una soluzione per i problemi di spazio nel retropalco.
Parola d'ordine, dunque, decentramento. O meglio, «Diffusione di eventi culturali in tutte le sedi che la grande Genova offre», come tiene a precisare lo stesso Spatola, che anticipa l'indirizzo del neoassessore alla Cultura Carla Sibilla. «Sono autorizzato a parlare anche a nome suo - precisa il successore del vicesindaco Stefano Bernini - Da parte della giunta ci sarà una grande attenzione verso queste politiche culturali orientate al decentramento».

Il primo assaggio di questo nuovo orientamento della città è proprio il concerto al Verdi degli Ottoni del Carlo Felice, diretto da Marco Zambelli (bacchetta della recente Turandot e arrangiatore di alcuni brani) e con presentazione e interventi di Augusto Fornari, regista della curiosa Bohème con le coloratissime scenografie di Francesco Musante andata in scena lo scorso dicembre.
Insomma, in vista della presentazione della prossima stagione, alcune linee guida del cantiere Carlo Felice sembrano già delineate. Aspettando che il presidente della Fondazione, il neoeletto sindaco Marco Doria, palesi il proprio orientamento per l'ente lirico sinfonico genovese.

Il occasione del concerto del 6 giugno, il grande foyer del Teatro Carlo Felice dalle ore 17 ospita una mostra a ingresso gratuito con ottoni d'epoca: un'occasione per ammirare una trentina di strumenti storici e osservare l'evoluzione tecnica dei fiati, in un percorso che va dal 1820 agli anni Settanta del Novecento.


Di seguito, il programma dei concerti:

Mercoledì 6 giugno, ore 20.30
X Concerto in abbonamento al Teatro Carlo Felice
con replica sabato 9 giugno, alle ore 21.00
al Teatro Verdi, piazza Oriani 7, Genova Sestri Ponente

GLI OTTONI DEL CARLO FELICE

Direttore: Marco Zambelli
Presentazione di Augusto Fornari

Trombe e Flicorni: Giuseppe Blengino, Fabiano Cudiz, Flavio Bergamasco, Oscar Giuffredi
Corni: Carlo Durando, Fabio Uscidda, Gianpaolo Rota, Claudio Dozio
Tromboni e Euphonium: Adriano Strangis, Davide Masenga, Simone Maffioletti, Marco Borrelli
Tuba: Stefano Ammannati
Timpani e Percussioni: Lorenzo Malacrida
Percussioni e Batteria: Alessandro Salandrini

Programma:

Melchior Franck
Intrada (trascr. F. Uscidda)

Jacques Danican Philidor Le Cadet
Batterie de Timbales

Simone Molinaro
Tribute to Simone Molinaro (trascr. F. Uscidda)
dal balletto detto Il Conte Orlando e dal madrigale Porgetemi la lira

Johann Sebastian Bach
Wachet auf ruft uns die Stimme, corale per organo BWV 645 (trascr. M. Zambelli)

Autori vari/F. Uscidda
Opera Remix
Libera fantasia con temi tratti dal repertorio operistico
(musiche di C. Monteverdi, W. A. Mozart, G. Rossini, G. Verdi, A. Ponchielli, G. Bizet, G. Puccini,
R. Wagner)

*******

John Williams
Olympic fanfare and theme (arr. R. van der Velde - Ed. Bernaerts Music)
Composta per i giochi Olimpici di Los Angeles del 1984

George Gershwin
An American in Paris (arr. D. Guyot - Ed. EMR Edition Marc Reift)

Danny Elfmann, John Barry, Michael Kamen
Movie spectacular (arr. J. Bocook - Ed. Hal Leonard)
Temi tratti dalle colonne sonore dei film: Batman, Balla coi lupi, Robin Hood il Principe dei ladri


Il Concerto al Teatro Carlo Felice sarà preceduto, alle ore 19.00 nel Grande Foyer, da un'introduzione di Giorgio De Martino.


Prezzi del Concerto del 6 giugno
Platea posto unico 26 Eu - Galleria posto unico 15 Eu - Giovani posto unico 10 Eu.

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Tre volti Di Jafar Panahi Drammatico Iran, 2018 Quando riceve il video di una giovane che implora il suo aiuto, la famosa attrice Behnaz Jafari abbandona il set e insieme Jafar Panahi si mette in viaggio per raggiungere la ragazza. Il film è stato premiato al Festival di Cannes. Guarda la scheda del film