Weekend Genova Giovedì 3 maggio 2012

Dj Boosta, Bunna e Zibba: il weekend

Genova - Che piova o che sia bello, ci attende un weekend ricco di iniziative, concerti e appuntamenti culturali. Iniziamo dalla movida con un paio di appuntamenti tutti da ballare. Al Porto Antico segnaliamo il Freeday Summer Festival, evento di musica elettronica che vede protagonista in consolle il tastierista dei Subsonica dj Boosta (venerdì 4, ore 22.00).
A Santa Margherita Ligure, al Covo di Nord Est, c’è la Notte rosa (sabato 5, ore 23.00; per info e prenotazioni: 0185 290348), un’elegante serata fashion a tutta moda, profumi e cocktail con Miky D Voice e dj-set.

Per quanto riguarda i concerti, al New Bulldog Pub di via Pelissa, a Serra Riccò, si esibiscono i Double Trouble, ovvero Zibba & Raphael (sabato 5, ore 22.00), insieme a Bunna, per un concerto-tributo al re del reggae: lo spettacolo ripercorre le atmosfere che hanno fatto grande la musica di Bob Marley attraverso le sue canzoni.

Torniamo in città: al Teatro dell'Archivolto, Davide Ferrari dirige la più conosciuta band multietnica genovese in Banda di Piazza Caricamento Ri-ciclo Musica (venerdì 4, ore 21.00; per info: 010 6592220).

Al Crazy Bull di via Degola segnaliamo il concerto di Vincenzo Di Bella (venerdì 4, ore 22.00): l'artista 23enne di X-Factor si ispira a grandi cantautori come Fabrizio De Andrè, Edoardo Bennato e Ivano Fossati, oltre ad artisti stranieri come i Beatles, i Queen ed Elton John.

Al Teatro della Corte 'Ivo Chiesa' torna Acoustic Night 12 con il concerto folk di Beppe Gambetta, James Keelaghan, André Brunet e Eric Beaudry (da giovedì 3 a sabato 5, ore 20.30; per info: 010 5342300).

Al Count Basie Jazz Club di vico Tana ricordiamo il concerto del gruppo strumentale brasiliano Chorona manga (venerdì 4, ore 21.30; ingresso 5 Eu).
Nello stesso locale segnaliamo la serata jazz con Dado Moroni e Mike Campagna (sabato 5, ore 21.30; ingresso 15 Eu).

Per gli amanti della musica classica la Gog organizza nel Salone del Minor Consiglio di Palazzo Ducale un ciclo di concerti in cui Gregorio Nardi, Alessandro Commellato, Massimiliano Genot, Riccardo Zadra, Edoardo Torbianelli e Costanza Principe interpretano Le sonate per pianoforte di Beethoven (da giovedì 3 a domenica 6, ore 17.00) su quattro fortepiano d’epoca, precursori degli attuali pianoforti.

Andiamo in provincia. Al Muddy Waters di via del Ramaceto, a Calvari, gli appassionati di Vasco Rossi potranno ascoltare un concerto omaggio al rocker italiano con i Tropico del Blasco (sabato 5 maggio, ore 22.30).

Al Teatro di Cicagna, in via Gualberto a Monleone, c’è il concerto rock progressive con i gruppi Il Tempio delle Clessidre e Finisterre (sabato 5, ore 21.00).

Passiamo al teatro e partiamo dal Teatro Akropolis di via Boeddu, con il balletto 5 coreografi e 1 corpo (venerdì 4, ore 21.00): il gruppo brasiliano diretto da Giselle Tápias propone un lavoro in cui la stessa interprete è impegnata in cinque assoli di cinque diversi coreografi.

Al Teatro Garage va in scena Canto alla luna di Giovanna Vallebona (sabato 5, ore 21.00; domenica 6, ore 17.00; per info: 010 510731): in questa fiaba un lupacchiotto che non sa ululare cerca la sua identità nell’incontro con i meravigliosi elementi della natura e con gli animali della foresta.
Sul palco del Teatro Govi va in scena La strana coppia femminile (domenica 6, ore 16.00; info 010 7404707), con la regia di Ivaldo Castellani: Neil Simon non esitò a realizzare questa commedia sulla scia del successo ottenuto dalla versione maschile.

Ad Arenzano, al Teatro Il sipario strappato va in scena Sti casting (sabato 5, ore 21.00; per info: 339 6539121), spettacolo nel quale il duo comico Laura e Fiona ironizza sulla carriera delle giovani donne nello spettacolo.
Sullo stesso palco Gisella Szlaniszlò mette in scena lo spettacolo L'odore del mondo (venerdì 4, ore 21.00), un monologo che racconta della vita di Irina, una bambina moldava, della sua famiglia e di un avvenimento che a dodici anni sconvolge la sua vita.

Ecco gli eventi per i lettori. Presso la sede del Festival dell’Eccellenza al Femminile (via al Ponte Calvi 6/1d) viene presentato il libro di Marilena Mosco, Luca Trabucco, Luigi Maccioni, Maria Teresa Morasso, Marco Ercolani, Lucetta Frisa intitolato Camille Claudel: Scultore. Un'identità problematica, tra arte e follia (venerdì 4, ore 18.00).

Alla Libreria BooksIn di vico del Fieno, invece, lo scrittore Stefano Rovatti presenta Quattro giorni bianchi (sabato 5, ore 17.30): nella narrazione alcuni criminali evasi si insediano nella casa di una famiglia borghese e, in attesa del denaro per fuggire, ne cambiano le abitudini in un abisso di sangue e follia.
Alla Libreria Finisterre di piazza dei Truogoli di Santa Brigida segnaliamo la presentazione del romanzo Le descrizioni dell'autrice emiliana Monica Dall'Olio (sabato 5, ore 18.00): l'opera prende le mosse da una bambina che inizia a scrivere in un confronto tra il linguaggio infantile e quello impegnato degli anni Settanta.
Alla Giglio Bagnara Gallery di via Roma viene presentata la Guida Verde Messico Il salotto del viaggiatore. Racconti e immagini di Pietro Tarallo: Messico nell'anno dei Maya con Sarina Salvarez, Massimo Calandri e Willy Fassio (venerdì 4, ore 18.30).

Passiamo alle conferenze. Presso la Regione Liguria (sala Polivalente, piazza De Ferrari) segnaliamo l'incontro Aung San Suu Kyi: il pavone e i generali con Consuelo Barilari, Marco Menduni, Cecilia Brighi, Alessandra Ballerini e Stella Acerno (giovedì 3, ore 17.00).

La Compagnia del Suq cura invece il convegno Teatro, scuola, università per l’intercultura (venerdì 4, ore 15.00), con Francesco Surdich, Sergio Rossetti, Enzo Costa: l'appuntamento è nell'aula magna della Facoltà di Lettere e Filosofia (via Balbi 2).

E ancora, il convegno a cura degli Amici della Bicicletta dal titolo M(')appare Genova - Come contribuire, con l’ausilio della bici, alla creazione della grande mappa libera e gratuita della propria città e dei suoi dintorni: l'incontro è al Porto Antico, presso l'infocenter della Provincia in Palazzina Santa Maria (sabato 5, ore 09.00-18.30).

Passiamo agli eventi sportivi e all'aperto. Al 105 Stadium della Fiumara ci sono i Fight games, esibizioni di discipline da combattimento e arti marziali (domenica 6, ore 10.30-20.30; per info 010 6422264): sul ring si alterneranno oltre mille atleti italiani e stranieri nelle seguenti discipline: kick light, semi e light contact, k1 light, savate assalto, chauss fight light, mma light, grappling, boxe, karate, taekwondo, judo, capoeira, kung fu, wrestling e krav maga.

Da corso Italia, all'altezza dei Bagni San Nazaro, partirà la corsa donne Avon Running 2012, 5 km a ritmo libero o 10 km agonistici a favore della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (domenica 6, ore 10.00; per iscriversi visita il sito www.avonrunning.it).Per chi preferisce farsi una bella camminata ricordiamo l'escursione ai Laghi del Gorzente dal titolo Chi vive nelle pozze? (domenica 6, ore 09.00; costo: 10 Eu a persona; prenotazione obbligatoria entro le 12.00 di sabato 5 maggio al 334 8053212).

Da Ceranesi partirà la quinta Salita alla Guardia, corsa podistica o camminata non competitiva che percorrerà 6.6 km in salita fino al Santuario lungo il percorso dell'antica guidovia (domenica 6, ritrovo ore 7.45; partenza ore 9.00 e 9.30; iscrizioni al numero 347 7411205 entro le 21.00 del 5 maggio; oppure presso il negozio Genova Running di via Cipro fino alle ore 13.00 del 4 maggio).
Sempre per i camminatori segnaliamo, a Sestri Levante, l'escursione a Punta Baffe, a cura dell'associazione Liguria Hiking (domenica 6; per info e prenotazioni: 339 5252404).

Alla Commenda di Prè segnaliamo Un mondo di rose a Commenda: conferenze, prodotti, composizioni floreali, pitture, letture, musica, animazione per bimbi e degustazioni (sabato 5, ore 10.00-17.00).
A Chiavari c'è la mostra-mercato di fiori e piante ornamentali Chiavari in fiore 2012 (sabato 5 e domenica 6).

In via Alberico Lanfranco, segnaliamo la Frisciolata a cura dell'associazione Amici di Monte Moro e Moro Dog, gara non competitiva di cani (domenica 6, ore 10.00-18.30).
A Uscio, al Monte delle Casette, c'è la Festa Ciappaieu con grigliata, focaccette, Festa degli alberi e volo degli aquiloni per i bambini (domenica 6, ore 11.00; per info: 0185 91101).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The End? L'inferno fuori Di Daniele Misischia Thriller 2017 Claudio è un importante uomo d'affari, cinico e narcisista. Una mattina, dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico delle strade di Roma, arriva finalmente in ufficio nonostante il notevole ritardo, ma rimane bloccato da solo in ascensore a... Guarda la scheda del film