Weekend Genova Giovedì 19 aprile 2012

Marco Mengoni, Caparezza e la Settimana della Cultura. Il weekend

Genova - A Genova questa è stata una settimana ricca di musica dal vivo. E nel weekend si continua a cantare e ballare. Partiamo da Antonello Venditti, in concerto al 105 Stadium di Sampierdarena (giovedì 19, ore 21.00; per info: 010 6422264): l'artista torna sul mercato discografico col nuovo album Unica, anticipato a novembre dalla programmazione radiofonica del primo singolo omonimo. Proseguiamo con Fiorella Mannoia, al Teatro Carlo Felice. L'artista presenta il nuovo album Sud, e i successi di decenni di carriera musicale (venerdì 20 aprile, ore 21.00).

Ancora musica con il Solo Tour 2.0 di Marco Mengoni, in concerto al Politeama Genovese (sabato 21 aprile alle 21.00). Il weekend si chiude con un grande appuntamento per gli amanti del rock prog. Sempre al Politeama Genovese, è la volta del concerto dell’ex chitarrista dei Genesis e compositore britannico Steve Hackett (domenica 22 aprile, ore 21.00).
Alla Claque in Agorà segnaliamo un appuntamento che ripercorre le atmosfere e le sonorità di Bob Marley (domenica 22, ore 22.30): sul palco salgono Zibba, Raphael e Bunna, storica voce degli Africa Unite, in un concerto per tre voci, chitarra e loop.
Alla Marina di Genova Aeroporto, concerto gratuito della Bandabardò: lo spettacolo della band toscana segue la rappresentazione teatrale Anpi: il cantiere della libertà, interpretata dai ragazzi dell’Anpi (sabato 21, ore 20.30).

Segnaliamo anche un paio di appuntamenti musicali oltre il weekend: il concerto di Caparezza al 105 Stadium (martedì 24, ore 21.00): e quello di Ky-mani Marley al PalaCep di Voltri (martedì 24, dalle ore 18.00). Il figlio della leggenda del reggae, invitato dall’editore Chinaski, canta a favore della comunità di Don Andrea Gallo.

Questo fine settimana è anche l'ultimo della Settimana della Cultura. L'iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni culturali per valorizzare il patrimonio culturale italiano, prevede aperture gratuite di musei, ville, monumenti, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali e offre un ricco calendario di appuntamenti (leggi qui il programma a Genova e provincia).

Passiamo alla musica e alla vita notturna. Alla Feltrinelli, Edmondo Romano presenta il suo album Sonno eliso: il disco verrà presentato anche con un concerto alla Claque (rispettivamente: giovedì 19, ore 18.00 e sabato 21, ore 23.00).
Per gli amanti del jazz, segnaliamo il live del Caterina Lazagna quartet al Count Basie Jazz Club (venerdì 20, ore 21.30; ingresso: 5 Eu + tessera Arci).
Sempre al Count Basie c’è il concerto di Giampiero Alloisio (domenica 22, ore 21.00 ingresso libero + tessera Arci).
Allo Studio Maia di viale Ansaldo c'è un appuntamento per gli amanti del rock progressive, con il concerto degli Open day e Il tempio delle clessidre (sabato 21, ore 15.00 - 20.00; per info: 010 8606461).

Al Csoa Zapata, la Festa d'aprile della Liberazione: cena e concerto di Audiograffiti, The Real Matrio e The Marciellos (sabato 21, ore 19.30; ingresso gratuito).
Al Circolo Arci Belleville di vico Calvi, invece, c'è la rassegna dei gruppi emergenti a cura di Disorder Drama (sabato 21, ore 21.30).
Presso la sede di Music for Peace in via Balleydier (San Benigno) Rifondazione Comunista e la FdS organizzano un apericena con serata musicale: sul palco si esibiranno gli Inverter, la One Night Band e gli Statuto, storico gruppo ska. Alla serata partecipa Don Andrea Gallo. L'ingresso al concerto è gratuito, regolato da generi di prima necessità (riso, farina, zucchero, antinfiammatori) a sostegno della missione di Music for Peace per Gaza (domenica 22 aprile, dalle ore 18.00).

Andiamo in provincia. A Calvari, presso il Muddy Waters di via del Ramaceto, segnaliamo il concerto del Francesco Piu trio (venerdì 20, ore 22.00; ingresso 10 Eu senza consumazione; per info: 339 3195614).

Passiamo infine agli eventi per gli amanti della discoteca. Questa settimana, a Santa Margherita Ligure, inizia la nuova stagione del Covo di Nord Est: il dress code prevede giacca e camicia (sabato 21, dalle ore 22.00; info e prenotazione tavoli: 339 1443832 e 348 9822880).
A Sampierdarena, invece, presso Le Club di vico Bozzolo, il Fluo party (sabato 21, ore 21.00; per info: 346 2267861).

Passiamo agli spettacoli teatrali iniziando dalla lirica. Al Teatro Carlo Felice l'opera in tre atti di Giacomo Puccini Turandot (giovedì 19, sabato 21, martedì 24 ore 20.30; per info: 010 589329. Repliche anche il 28 e 29 aprile e 10 giugno, ore 15.30 e il 12 giugno, ore 20.30), per la regia di Giuliano Montaldo e con la direzione di Marco Zambelli: tra gli interpreti, il soprano Mariella Devia nella parte della giovane schiava Liu.

Al Politeama Genovese va in scena Apocalypse, con Giuseppe Giacobazzi (venerdì 20 e lunedì 23, ore 21.00; lo spettacolo di giovedì 19 è stato annullato. biglietti da 20 a 25 Eu; per info: 010 8393589).
Al Teatro della Gioventù di via Cesarea, invece, lo spettacolo Lettera d'amore a una ragazza di una volta, con Eleonora d'Urso e la messa in scena di Massimo Chiesa (venerdì 20, ore 19.00).

Andiamo in provincia. Due gli appuntamenti con La Risata Strappata al Teatro Il sipario strappato di Arenzano (via Terralba). Il primo è lo spettacolo Manca una battuta, con Andrea Possa, Gabry Gabra, Alessandro Bergallo, Pulci & Bianchi (venerdì 20, ore 21.00; per info: 339 6539121).
La rassegna prosegue con A brucia pelo, con Simonetta Guarino e Mauro Bozzini (sabato 21, ore 21.00; per info: 3396539121).

Passiamo agli eventi dedicati alla letteratura. Per il ciclo di incontri Passaggi al futuro, ricordiamo la lezione di scrittura creativa con la regista e sceneggiatrice Federica Pontremoli dal titolo Creative Wright. Essere autore contemporaneo (venerdì 20, ore 17.00). L'appuntamento è presso la sede del Festival dell’Eccellenza al Femminile, in via al Ponte Calvi 6/1d.
Presso la Stanza della Poesia di Palazzo Ducale, in piazza Matteotti, l'autrice Laura Sagliocco presenta la sua seconda raccolta di liriche con Claudio Pozzani (venerdì 20, ore 17.30; ingresso libero).

Alle Librerie Feltrinelli, Simone Regazzoni presenta il suo libro Martin H. live in New York City; segue musica dal vivo con Raffaello Bonus Bonuccelli e Renzo Luise (venerdì 20, ore 18.00; per info: 010 573331). Al Circolo Dino Foa di via Frugoni Massimo Lomonaco presente La caccia di Salomon Klein con Paola Pelissetto e Stefano Bigazzi (domenica 22, ore 17.00).

Andiamo in provincia: a Cogoleto, presso la Biblioteca Civica Firpo di via XXV Aprile, viene presentato il libro Storia naturale di una famiglia della scrittrice genovese Ester Armanino (venerdì 20, ore 18.00).

Non mancano le conferenze. All'Auditorium San Salvatore di piazza Sarzano si parla di Tav durante l'assemblea cittadina dal titolo Resistere oggi. Difesa dei territori e dei beni comuni: la lezione della Valsusa (giovedì 19, ore 20.30) con il leader No Tav Alberto Perino, Livio Pepino, Don Andrea Gallo, Mauro Cavargna, Claudio Sanita e Michele Ruggeri.
Nella sala del Munizioniere, a Palazzo Ducale, ricordiamo l'incontro Liguria porta del Mediterraneo. Sostenere con la Cooperazione le primavere arabe (giovedì 19, ore 17.30), con il giornalista e architetto Giorgio Pagano, l'assessore comunale alla Cultura Andrea Ranieri e l'autrice Elena Magni.

Passiamo all'arte. all'Accademia Ligustica di largo Pertini inizia la rassegna Vivi il Museo: I sensi dell'arte, arte, storia, gastronomia e musica. Il primo incontro, dal titolo I sensi dell'arte. Un inedito sposalizio (giovedì 19 aprile, ore 18.45; ingresso a sottoscrizione), tratta di arte, storia, enogastronomia e musica per scoprire l'opera di Luca Cambiaso. Presso l'Accademia, infatti, è esposto il quadro inedito dell'artista genovese ed europeo Sposalizio mistico di Santa Caterina d'Alessandria.

A Palazzo Rosso, presso l'auditorium dei musei di Strada Nuova, in via Garibaldi, inaugura la mostra fotografica Sussurri di Martina Massarente, con testi e installazione sonora di Daniel Nevoso: intervengono Elisabetta Papone, Franco Sborgi, Paola Valenti e Fabrizio Fazzari (venerdì 20, ore 17.30; apertura fino al 27 maggio: mar-gio, ore 9.00-19.00 e sab-dom, ore 10.00-19.00).
Al Ducale, in sala Dogana, ricordiamo l'inaugurazione della mostra concorso di opere figurative Dogana. Giovani idee in transito: La vita è sogno 2012 - VI Premio Fedriani (sabato 21, ore 18.00; apertura fino al 6 maggio; ingresso libero).

Passiamo agli eventi all'aperto (sperando nel bel tempo). Ad Arenzano, presso il parco di via Pierino Negrotto Cambiaso, apre la mostra mercato floro-vivaistica FlorArte (venerdì 20, ore 17.00; l'evento prosegue fino al 25 aprile con orario 10.00-19.00).
Chi è appassionato di minerali sarà interessato all'escursione sul monte Gazzo dal titolo La lunga storia delle rocce (ritrovo: domenica 22, ore 09.00; costo: 10 Eu; per prenotare: 334 8053212 entro sabato 21 aprile, ore 12.00). La partenza è da Sestri Ponente, presso la chiesa della Costa, ma ricordiamo che la prenotazione è obbligatoria.

Chiudiamo la nostra rassegna del fine settimana con qualche idea per i golosi. Al Porto Antico, in piazza delle feste, c'è Happy Food (venerdì 20, ore 10.00-18.00) con un mercatino di prodotti tipici genovesi: l'evento si collega a un concorso dedicato al mangiare sano che ha visto vincitrice la Provincia di Genova.

L'Associazione culturale Il Ce.Sto organizza un aperitivo con stuzzicherie di mare ai Giardini Luzzati, in vico di Mezzagalera (giovedì 19, ore 20.00; info e prenotazioni: 346 2174355).
In piazza Piccapietra segnaliamo il Festival Celtico (venerdì 20, ore 19.30- 23.50; sabato 21 e domenica 22, ore 10.00-23.50; ingresso: 5 Eu) con musica, spettacoli, accampamenti storici, animazioni e gastronomia.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Piccoli brividi 2 I fantasmi di Halloween Di Ari Sandel Avventura 2018 Una vera e propria invasione di mostri. Per una notte speciale - quella di Halloween - la più spaventosa dell'anno, le storie diventeranno tutte reali. Una casa distrutta, due ragazzini in bici, un libro ritrovato. Guarda la scheda del film