Libri Genova Mercoledì 14 marzo 2012

Genova. A Palazzo Ducale 'Le città del noir'. Da Carlotto a De Cataldo

Genova - Martedì 20 marzo inizia a Palazzo Ducale il ciclo d’incontri Le Città del Noir – la letteratura racconta l’Italia a cura di Bruno Morchio. La manifestazione vuole essere un invito alla lettura, attraverso un viaggio nelle città del noir, per unire il piacere di sfogliare un libro con una riflessione sul presente. In programma cinque appuntamenti con alcuni dei più famosi autori di letteratura noir, da Massimo Carlotto, agli eredi di Izzo e Scerbanenco, da Piero Colaprico a Maurizio De Giovanni, da Giancarlo De Cataldo a Marcello Fois.

In occasione di questa rassegna viene organizzato un BookCrossing, durante il quale i genovesi sono invitati a scambiare i propri libri noir con altri che verranno messi a disposizione in alcuni locali di piazza delle Erbe, piazza Lavagna, via San Lorenzo, via Ravecca, stradone Sant’Agostino, piazza Cambiaso, Porto Antico, via Balbi, via Garibaldi, piazza Carignano e in alcuni altri a sorpresa.

Gli appassionati possono partecipare all’iniziativa portando alla biglietteria di Palazzo Ducale i noir già letti, che, appositamente etichettati, saranno messi in circuito per lo scambio a partire da giovedì 15 marzo.
Martedì 20 marzo, giorno del primo incontro del ciclo con lo scrittore Massimo Carlotto, dalle ore 10 alle ore 20 si potrà proseguire con il crossing alla scoperta di nuovi autori e nuovi romanzi gialli.

Da alcuni decenni, infatti, il libro giallo si è affermato come fenomeno culturale che interessa un numero crescente di lettori, autori e case editrici. Il fenomeno ha carattere globale e in Europa assume tratti specifici che ritroviamo anche nel noir italiano.
La passione per i gialli, nome che in Italia deriva dal colore subito identificabile dei primi romanzi pubblicati da Mondadori dalla fine degli anni Venti, è trasversale e non conosce barriere.

La città ricopre in questo genere un ruolo da protagonista perché rappresenta il luogo dove le piccole e violente vicende dei protagonisti si incontrano e si intrecciano con le grandi questioni del nostro tempo come il degrado, il divario tra ricchi e poveri, la guerra e altre problematiche che spesso risultano inconfrontabili per l'essere umano, ma che comunque ne condizionano inesorabilmente la vita e i fatti più tragici. I migliori romanzi noir colgono queste diversità e le fanno vivere nelle loro storie. L'indagine non si muove solo sulle tracce dell'assassino, ma punta a smascherare responsabilità collettive e ragioni profonde del crimine.

Tutti gli autori ospiti della manifestazione nei loro romanzi hanno fatto del paesaggio urbano l’elemento insostituibile per raccontare le vicende del delitto.
Ecco dunque che ad ogni incontro ci si sposterà attraverso l’Italia e non solo per incontrare con gli autori le città nelle quali hanno ambientato i loro romanzi più famosi, per apprezzare appieno le particolari atmosfere descritte dagli stessi che le caratterizzano in modo inconfondibile.

Padova, Trieste, Napoli, Roma, Genova, Milano ma anche Marsiglia e la Sardegna saranno al centro degli incontri, senza dimenticare i grandi autori del genere Jean-Claude Izzo e Giorgio Scerbanenco che rivivranno nelle parole dei figli.

Di seguito il programma completo degli appuntamenti

Martedì 20 marzo alle ore 21
Il Nordest: Padova e Trieste, con Massimo Carlotto e Veit Heinichen

Giovedì 12 aprile alle ore 21

Marsiglia e Genova: un omaggio a Jean Claude Izzo, con Sebastien Izzo, Bruno Leydet; Bruno Morchio e Stefania Cardini

Martedì 17 aprile alle ore 21
Milano e l’Italia; un omaggio a Giorgio Scerbanenco, con Piero Colaprico e Cecilia Scerbanenco

Lunedì 21 maggio alle ore 21
Napoli, con Maurizio De Giovanni e Angelo Putrella

Venerdì 25 maggio ore 21
Roma, con Giancarlo De Cataldo

Maggio
La Sardegna, con Marcello Fois

Potrebbe interessarti anche: , 43 poesie per Genova: la Dante Alighieri ricorda la tragedia del Morandi , Mizar, la boutique corsara di libri torna al Luzzati Lab , Marco Balzano per Incipit Festival: dal romanzo Resto qui all'eredità di Calvino , Maggiani: «In quest’epoca più di umori che di sentimenti, ho deciso di parlare di amore» , Cingolani, robot e uomo: siamo pronti ad affrontare questa convivenza? L'intervista

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Un'avventura Di Marco Danieli Commedia Italia, 2019 Sulle note delle intramontabili canzoni scritte da Lucio Battisti e Mogol, Matteo e Francesca scoprono l’amore, si perdono, si ritrovano, si rincorrono, ognuno inseguendo il proprio sogno: lei vuole essere una donna libera, lui vuole diventare un musicista.... Guarda la scheda del film